Su questa pagina:
Valle verde.... o bianca
Accesso
Villaggi
Attività
Domande e risposte

Val d' Anniviers - storia di viaggio

Val d'Anniviers visita

Categoria: Non classé


Valle verde.... o bianca


Come la valle del Lötschental, la Val d' Anniviers inizia ai piedi del Rodano e della strada principale del Vallese (strada 9) e prosegue verso sud fino a Zinal. C' è un paesaggio di valle piuttosto classico con tanto verde e alcune piccole città di montagna. La Val vive soprattutto al ritmo dello sci in inverno, l' estate è l' estate è l' escursionismo che prende il sopravvento se non si arriva troppo presto. Eravamo lì in giugno, c' era ancora neve oltre i 2000m e la maggior parte dei percorsi escursionistici erano chiusi.


Data di viaggio:
Giugno 2016


Visita durata:
1 a 2 giorni




Accesso


La Val inizia all' altezza di Sierre e si estende fino a Zinal per circa trenta chilometri, quindi la strada è molto breve ed è possibile raggiungere Zinal in meno di un' ora ma questo ovviamente non è molto interessante. Se volete visitare la zona (per un giorno o più) l' auto vi permetterà di saltare facilmente da un villaggio all' altro ma una volta arrivati in paese, dovrete trovare un posto auto perché queste città e villaggi non sono progettati per essere utilizzati in auto. Parcheggio è costoso come ovunque, tranne che tra le stagioni quando il parcheggio a volte è gratuito. E sì, non sognate un parcheggio gratuito in Svizzera!



La città principale (o villaggio), Saint-Luc, è a metà strada. Troverete un accogliente ufficio turistico che vi aiuterà a trovare la migliore attività. Il sito ufficiale (sotto) risale a un' altra epoca, quindi la cosa migliore da fare è andare lì e scoprirlo presso l' ufficio turistico.




Val d'Anniviers Saint Luc

Villaggi


In una bella giornata di sole con 30°C ci dirigiamo verso Saint-Luc, il principale villaggio della Val d' Anniviers. La strada che si snoda verso Saint-Luc è davvero carina, gira continuamente e salite abbastanza velocemente intorno ai 2000m e in questo periodo dell' anno (a giugno) non incontriamo nessuno. Saint-Luc è deserto, si ha l' impressione di trovarsi in un villaggio fantasma, gli appartamenti sono vuoti e la maggior parte dei negozi sono chiusi. Saint-Luc funge da porta di accesso alla maggior parte delle stazioni sciistiche, quindi in inverno il villaggio deve essere affollato di gente. La nostra priorità principale è il parcheggio, ce n' è uno proprio all' ingresso del paese e a pochi metri dall' ufficio turistico.

Invece di andare in giro in cerchio senza sapere dove andare, andiamo direttamente all' ufficio turistico. E' stata una buona idea perché la maggior parte dei sentieri escursionistici erano ancora sotto la neve. Quindi non dobbiamo guidare per niente. La signora dell' ufficio turistico ci consiglia invece di percorrere i sentieri che si snodano intorno al paese. Questi sentieri sono accessibili a tutti i tipi di pubblico, perfetti per una breve passeggiata con un bambino di 3 anni.

Val d'Anniviers Saint Luc

Non appena ci si allontana dalle zone degli appartamenti, il villaggio ritrova la sua autenticità. Le strade sono strette e fiancheggiate da chalet in legno bruciati dal sole. Scendiamo verso il torrente dei Moulins che scende lungo la montagna attraverso boschi e pascoli. Il torrente è ancora fiancheggiato da enormi blocchi di ghiaccio nonostante la temperatura. Numerosi sentieri permettono di camminare intorno al paese alternando paesaggi.

Val d'Anniviers Saint Luc

Attività


Se decidete di rimanere a valle per più di un giorno, potete trovare qualcosa da fare in estate o in inverno se vi piacciono davvero le passeggiate nella natura. Questa parte della Svizzera non è molto abitata, quindi non troverete molte attività oltre a escursioni a piedi e in bicicletta.

A Saint-Luc, oltre allo sci invernale, una delle attività principali è il sentiero del pianeta. Si tratta di un facile sentiero escursionistico situato a più di 2000 metri di distanza che permette di viaggiare attraverso il sistema solare attraverso una bella passeggiata in montagna. Ogni pianeta nel sistema solare è rappresentato con distanze scalate per riflettere le reali distanze tra i pianeti, accompagnate da una spiegazione scientifica comprensibile ai bambini. Ci vogliono da circa 3 a 4 ore per fare l' intero percorso, ma si prega di controllare se il percorso è aperto prima di andare, non abbiamo avuto questa possibilità perché era ancora nevoso a metà giugno!










[Hotels loc="Saint-Luc" city="-2553956"]







Commenti

Partecipa alla discussione / Poni le tue domande

Il tuo commento verrà pubblicato dopo la convalida. Rispondo a oltre 1500 commenti all'anno nel mio tempo libero, quindi non posso sempre rispondere molto rapidamente. Il tuo indirizzo email non sarà visibile pubblicamente e non verrà utilizzato per scopi commerciali.









Ricevi una notifica via email quando viene pubblicata una risposta