Caricamento delle informazioni, attendere...loading
chiudi questa finestra
Aspirapolvere Dreame T30: test / opinione

notificationsAttivare le notifiche
SpiegazioniAttiva le notifiche per essere avvisato quando sono disponibili nuovi articoli e offerte. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Questa funzione non funziona su iOS.
Su questa pagina:
Offerta di lancio
Prezzo/acquisto Dreame T30
Dreame T20 / Dreame T30?
Impacchettamento
Prima impressione
Dreame T30 vs Dyson v11
Superfici dure
Rughe
Rassegna/Conclusione
Casa Test E Recensioni It

Aspirapolvere Dreame T30: test / opinione


Pubblicato su: 31-05-2021 / Modificata: 01-10-2023

Principalmente provo gli smartphone ma ho fatto alcune eccezioni nel 2020 per diversificare un po', ho comprato per esempio il Dreame T20 in crowdfunding su Indiegogo perché volevo provare questo prodotto e anche perché mia moglie voleva da tempo un aspirapolvere come il Dyson. Il Dreame T20 si è rivelato un buon prodotto, una buona e più economica alternativa agli aspirapolvere Dyson. Dopo questo acquisto, ho provato altri aspirapolvere e ora testerò il Dreame T30.

Offerta di lancio


Per il lancio del Dreame T30 su Aliexpress, si ottiene un prezzo scontato e i primi 150 riceveranno anche un mop rotante in regalo!
Link: Dreame T30 / offerta di lancio

Prezzo/acquisto Dreame T30




Dreame T20 / Dreame T30?


Ho confrontato le versioni prima del Dreame T20 sulla pagina Dreame T20, qui mi sono concentrato sulla differenza tra il Dreame T30 e il T20.

Dreame T20

Durata della batteria: 70 min
Tempo di ricarica: 4 ore
Potenza di aspirazione: 150 AW / 25000A
Rotazione del motore: 125 000 rpm
Peso: 1,6 kg
Capacità del serbatoio: 0.6l

Dreame T30

Durata della batteria: 90 min
Tempo di ricarica: 4 ore
Potenza di aspirazione: 190 AW / 27000A
Rotazione del motore: 150 000 rpm
Peso: 1,6 kg
Capacità del serbatoio: 0.6l

Il Dreame T30 offre una maggiore potenza di aspirazione e una migliore autonomia. Oltre a queste caratteristiche di base, entrambi i modelli Dreame hanno altri vantaggi come un sistema di filtraggio a 5 strati composto da un filtro Hepa, un filtro in schiuma ad alta densità, 12 filtri a cono, un filtro a ciclone e un filtro ad alta densità. Questi filtri catturano il 99,97% delle particelle, è impossibile da verificare ma è chiaro che hanno progettato il prodotto per filtrare un massimo di polvere.

Nonostante l'alta velocità, trovo che il rumore sia abbastanza accettabile, il Dreame T30 fa un fischio acuto che varia a seconda della forza di aspirazione, ma anche in modalità turbo fa meno rumore del mio aspirapolvere tradizionale.

Impacchettamento


dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 4

Quando ho aperto la scatola per la prima volta mi è sembrato di aprire uno scrigno del tesoro, la scatola era piena di accessori, il Dreame T30 offre una gamma più ampia di accessori rispetto al Dreame T20 e alcuni di essi compenseranno alcune debolezze del modello precedente.

Il blocco del vuoto
dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 25


Spazzola principale (alimentata, con rotazione)
dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 17


Spazzola secondaria (alimentata, con rotazione)
dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 9


Spazzole non alimentate


Tubi di aspirazione


Adattatore con alimentazione
dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 8

Questo adattatore è particolarmente utile perché permette di arrivare sotto i mobili senza essere bloccato dalle dimensioni dell'aspirapolvere, può piegarsi a 90 gradi. Il T20 non aveva questo accessorio e il tubo principale non poteva passare sotto tutti i mobili.

Adattatore senza alimentazione
dreame t30 avis recensione prueba opinion beoordeling antutu 3Dmark 22

Questo adattatore mira ad offrire flessibilità alle spazzole non alimentate, è fatto di un tubo morbido che può essere adattato a molte situazioni.

Il contenuto della scatola:


Prima impressione


youtube previewyoutube preview

Ho usato il Dreame T20 per alcuni mesi prima di provare il Dreame T30, quindi ho abbastanza distanza per confrontarli. L'esterno sembra molto simile, il colore li distingue da quello difficile da distinguere. La prima differenza che ho notato è il numero di accessori consegnati con la scatola, il Dreame T30 offre più accessori tra cui questo gomito che era chiaramente una mancanza per il Dreame T20. Questo gomito potenziato permette di far scorrere le spazzole rotanti sotto i mobili o il letto utilizzando l'intera lunghezza dell'aspirapolvere dove il T20 era rapidamente bloccato a causa dell'aspirapolvere.

Al di là degli accessori, anche lo schermo è diverso, quello del T20 serve per passare da una modalità all'altra, mentre il T30 va oltre, mostrando informazioni sul livello di aspirazione. Indica per esempio se si trova in una zona più sporca. Per esempio, l'avevo testato su piccole briciole di pane senza vedere alcun cambiamento sullo schermo, ma quando sono passato a briciole più grandi, il livello di aspirazione è aumentato e lo schermo ha indicato che la quantità di polvere era aumentata. Questa regolazione automatica non era presente sul T20. Non si ferma qui perché il T30 offre 4 modalità di aspirazione (auto, eco, mid, turbo) dove il T20 ne offre 3 (auto, eco, turbo).

Il rumore prodotto dal T30 è molto simile a quello del T20, non ho notato alcuna differenza. L'aspirapolvere produce un leggero suono acuto in modalità eco ed è molto più forte in modalità turbo. In modalità eco, l'aspirapolvere produce molto meno rumore di un aspirapolvere tradizionale, mentre in modalità turbo, il rumore è equivalente ma probabilmente superiore.

Il Dreame T30 offre l'8% in più di aspirazione rispetto al T20 e questo lo mette alla pari con il Dyson V11 che costa tra le 500 e le 600 sterline.

Dreame T30 vs Dyson v11


I prodotti Dreame hanno adottato un posizionamento simile a Dyson e sulla base delle caratteristiche di entrambi gli aspirapolvere, possono essere facilmente confrontati.

Dyson V11
Potenza di aspirazione: 185 AW (190 AW per Dreame T30)
Contenitore: 0.75l (0.6L per Dreame T30)
Rotazioni al minuto: 125.000 (150.000 per il Dreame T30)
Durata della batteria: +/- 60 min (+/- 90 min per Dreame T30)
Il Dyson offre una migliore filtrazione ma è difficile confrontare questo tipo di cose, ci vorrebbe un laboratorio per fare l'analisi. A priori, il rapporto prestazioni/prezzo punta a favore del Dreame T30.

Superfici dure


Il Dreame T30 offre un'ottima manovrabilità e permette di infilarsi praticamente ovunque senza doversi trascinare dietro un aspiratore a ruote. Il formato del bastone e il fatto che l'aspirapolvere sia senza filo ti daranno una libertà che non puoi avere con un aspirapolvere tradizionale. Per molto tempo ho pensato che questo tipo di aspirapolvere potesse essere usato solo come aspirapolvere di riserva, ma ho cambiato idea. Avevo un aspirapolvere tradizionale con un'alta potenza di aspirazione ma passavo il tempo a ridurre la potenza perché sui pavimenti duri (piastrelle) la potenza era troppo alta. Il Dreame T30 è molto meno potente ma non ho incontrato una situazione in cui non fosse abbastanza potente per aspirare la polvere. Ho un bambino e un uccello a casa che non si preoccupano molto dello sporco che generano, il Dreame T30 permette di intervenire rapidamente in un posto e mettere via l'aspirapolvere altrettanto rapidamente dopo aver aspirato lo sporco.

Non ho cani o gatti a casa, ma in linea di principio, questo tipo di aspirapolvere è adatto anche per aspirare i peli dei vostri animali domestici.

Rughe


Ho pochissimi tappeti in casa mia e penso che la quantità di tappeti da aspirare potrebbe farvi preferire un aspirapolvere tradizionale. Anche se il Dreame T30 è in grado di percepire il cambiamento di superficie per adattarsi, trovo che sia molto più a suo agio sulle piastrelle che sul tappeto. L'aspirazione funziona sul tappeto, ma se confronto l'effetto con il mio aspirapolvere tradizionale, trovo che l'aspirapolvere tradizionale fa meglio. Dato che non ho molti tappeti a casa, non ho problemi con questo, ma se avete grandi aree di tappeto, non sono sicuro che questo tipo di aspirapolvere (Dreame o qualsiasi altra marca) sia sufficiente.

Il Dreame T30 è dotato di un sistema di blocco che fermerà l'aspirazione se la spazzola rotante si incastra in qualcosa come un bordo del tappeto o un mop. Questo evita che gli oggetti rimangano bloccati nella spazzola rotante.

Rassegna/Conclusione


Prima di comprare il Dreame T20, non vedevo bene il senso di questo tipo di aspirapolvere. Ho visto questo tipo di aspiratore come un aspiratore di riserva e per un aspiratore di riserva ho pensato che fosse piuttosto costoso. Mi sono lasciato tentare dall'offerta su Indiegogo per rendermi conto che mi sbagliavo. Tra il momento in cui ho comprato il Dreame T20 e quello in cui ho iniziato a testare il Dreame T30, il mio aspirapolvere tradizionale si è rotto. Prima di correre a comprarne un altro, ho pensato di provare il Dreame... e ha funzionato! La nostra donna delle pulizie che usava l'aspirapolvere tradizionale prima delle pulizie non ha detto una parola sul Dreame, anzi lo ha trovato più comodo del modello tradizionale anche se l'aspirazione non era così forte. Tra le sessioni di pulizia, mi rendo conto che uso il Dreame T30 più del mio aspirapolvere tradizionale, ma per sessioni più brevi. La sua leggerezza e la durata della batteria mi permettono di usarlo in modo mirato e puntuale dove un aspirapolvere richiederebbe molto più sforzo per lo stesso tipo di risultato.

Il Dreame T30 ha alcune nuove caratteristiche rispetto al modello precedente, ma quella che mi è stata più utile è la presenza di un gomito alimentato negli accessori. Ho avuto problemi ad aspirare la parte inferiore del mio letto con il T20 perché l'angolo non mi permetteva di andare fino in fondo, ma con il gomito potenziato, il tubo può radere il pavimento e andare fino a sotto il letto. Il Dreame T30 è paragonabile a un Dyson V11 se si confrontano le schede tecniche, ma poiché non ho mai testato un aspirapolvere Dyson, non posso commentare altro. Sulla base della scheda tecnica, il Dreame T30 offre una buona alternativa al Dyson pur essendo significativamente più economico.

Oltre a una maggiore potenza di aspirazione, il Dreame T30 si adatta dinamicamente alle superfici che incontra o alla quantità di sporco che aspira. Questo non è qualcosa che mi avrebbe fatto comprare il T30 invece di un T20, ma immagino che questa caratteristica sarà utile per la pulizia pesante.

Nel complesso sono abbastanza soddisfatto del Dreame T30, non ho incontrato alcun problema durante il test e lo uso ancora. Direi che probabilmente ha un punto debole sui tappeti rispetto a un aspirapolvere tradizionale. Se hai molti tappeti, potrebbe non essere l'aspirapolvere ideale. Trovo anche che il sistema di aspirazione sia più efficiente nella parte anteriore perché quando si va avanti e indietro in una zona sporca, la parte posteriore tende a spingere lo sporco indietro piuttosto che risucchiarlo come la parte anteriore.

La portabilità e la manovrabilità del T30 è un vantaggio perché, per esempio, quando dovevo aspirare i tappeti della mia auto con il mio vecchio aspirapolvere, dovevo parcheggiare l'auto vicino a casa mia, usare una prolunga e piegarmi per raggiungere tutte le aree della mia auto. Le dimensioni del T30 e i diversi tipi di spazzole rendono questo tipo di lavoro molto più facile.

Punti forti

Manipolazione di
Nessun cavo
Durata della batteria
Aspirazione su piastrelle
Basso rumore in modalità eco

Punti deboli

Meno efficiente sul tappeto
Dimensione del serbatoio
Aspirazione posteriore meno efficiente



Laurent Willen LAURENT WILLEN
Capo di me stesso su questo blog

Condivido le mie passioni sul mio blog nel tempo libero dal 2006, preferisco quello alle sciocchezze in TV o sui social network. Lavoro da solo, sono senza dubbio uno degli ultimi sopravvissuti al mondo dei blog e dei siti personali.

La mia specialità? Il digitale in tutte le sue forme. Ho trascorso gli ultimi 25 anni lavorando per multinazionali dove ho gestito team digitali e generato ricavi per oltre 500 milioni di euro all'anno. Ho esperienza nel settore delle telecomunicazioni, dei media, dell'aviazione, dei viaggi e del turismo.
Lefant F1 (robot aspirapolvere): test / opinione
Il Lefant F1 è piccolo e agile ma non ha nulla di cui vergognarsi se paragonato alla concorrenza, ha una grande potenza di aspirazione, usa due spazzole e ha un serbatoio da 600ml. Piccolo ma forte!
Lefant P1 : test / opinione
Piccolo ma resistente, il Lefant P1 arriva ovunque grazie alle sue dimensioni ridotte, ma senza compromettere la sua potenza di aspirazione.
Dreame Bot L10 Pro: test / recensione
Ho comprato il mio primo robot pulitore molto tempo fa e il mondo è cambiato da allora. Dopo aver provato l'eccellente Yeedi, ora è il turno di Dreame con il suo sensore Lidar uscito da un film di fantascienza.
Aspirapolvere Dreame T30: test / opinione
Ho comprato il Dreame T20 in crowdfunding e sono stato molto contento del mio acquisto, mi sono detto che dovevo continuare e ora testerò il Dreame T30.
Robot aspirapolvere Lefant M210P
Il Lefant M210P è il terzo aspirapolvere di questo marchio che ho testato, è un robot entry-level con un design un po' militare.
Dreame T20 : test / review
Non sono abituato a testare gli aspirapolvere ma il Dreame T20 ha stuzzicato la mia curiosità ed è stato offerto ad un prezzo competitivo su Indiegogo. Questa sarà la prima volta che uno dei miei test mi aiuterà nelle faccende domestiche.
Yeedi Vac Max Station: test / recensione
Dopo aver testato la stazione di pulizia Yeedi, ora testerò la stazione di aspirazione e la confronterò con il suo diretto concorrente di Dreame per vedere quale prodotto è migliore.
Yeedi Mop Station: test / recensione
Ho testato diversi robot aspirapolvere/pulitrici ma la Yeedi Mop Station è di gran lunga la più interessante, è il primo robot con una pulizia del pavimento davvero efficiente.
Dreame H11 Max: test / recensione
Il Dreame H11 è una curiosità nel mondo degli aspirapolvere, metà aspirapolvere e metà pulitore, è in grado di rimuovere lo sporco ostinato senza alcuno sforzo.
Yeedi Vac 2 Pro: test/recensione
Lo Yeedi Vac 2 Pro è un aspirapolvere all'incrocio tra un aspirapolvere e un aspirapolvere, utilizza un sistema di vibrazione per rendere la pulizia più efficiente senza sacrificare la potenza di aspirazione.
Robot aspirapolvere Lefant M1: test/opinione
Lefant commercializza principalmente robot aspirapolvere, avevo testato 2 modelli base di livello base, ora testerò un modello di fascia alta utilizzando LIDAR.
Aspirapolvere senza filo Dreame P10: test / recensione
Non avevo ancora avuto l'opportunità di testare un prodotto entry-level di Dreame, il P10 è meno potente ma fa comunque un buon lavoro.
Xiaomi Mi G9: test / recensione
Xiaomi commercializza davvero tutti i tipi di prodotti, ho testato molti smartphone di questo marchio ma ero curioso di vedere se erano in grado di produrre buoni aspirapolvere.
Oclean W10 - filo interdentale: test / opinione
Non ti piace il filo interdentale? C'è una soluzione più pratica e altrettanto efficace con il pulitore dentale Oclean W10
page index
Indice
prices
Prezzo
notifications
Avvisi
category
Categoria
comments
reazioni


Domande/Commenti

politica sulla riservatezza | Termini e Condizioni