Su questa pagina:
Dreame H11 / Pro
Dreame H11 Max prezzo
Impacchettamento
Funzionamento
Test di pulizia/aspirazione
Autonomia
Rumore di funzionamento
Maniabilità
Test/revisione finale
Domande e risposte

Dreame H11 Max: test / recensione

Dreame H11 Max: test / recensione
Categoria: casa

[b]Ho testato un sacco di aspirapolvere negli ultimi mesi e fino ad ora mi sono concentrato principalmente su aspirapolvere senza filo (stick size) e aspirapolvere robot con una funzione di pulizia occasionale. Pensavo di aver visto praticamente tutto sul mercato degli aspirapolvere, finché non mi sono imbattuto nel Dreame H11 Max. Questo aspirapolvere ha le basi di un aspirapolvere verticale senza filo ma con la potenza di un aspirapolvere tradizionale e una funzione di pulizia e recupero dell'acqua. Devo ammettere che sono rimasto un po' sorpreso quando ho ricevuto questo aspirapolvere perché non sapevo cosa avevo tra le mani, il che è probabilmente il caso di voi dopo aver letto questo articolo se non avete mai visto un aspirapolvere di questo tipo prima.[b][b]Il Dreame H11 Max è un aspirapolvere dall'aspetto massiccio che pesa quasi 5 anni, tuttavia vedrete nel corso del test che il suo aspetto è ingannevole poiché questo aspirapolvere è molto facile da maneggiare, l'ho anche trovato abbastanza agile. Eppure gli aspirapolvere in grado di pulire allo stesso tempo non sono generalmente bravi in entrambi (aspirare, pulire), quindi proverò a vedere se Dreame è riuscita nella sfida di combinare entrambe le funzioni senza dover fare sacrifici.[b][b]

Dreame H11 / Pro

[b]Il Dreame H11 è disponibile in due versioni, c'è il Dreame H11 e il Dreame H11 Pro. Ho testato la versione Pro, ma gran parte del contenuto di questo articolo si applica anche alla Dreame H11.[b][b]Quali sono le differenze tra le due versioni?[b]La differenza principale è la potenza. Il Dreame H11 ha una potenza di aspirazione di 5500pa e questo lo pone al di sopra del resto dei robot aspirapolvere.[b]L'H11 Pro è disponibile in nero mentre l'H11 è disponibile in bianco, l'H11 non ha un sensore per adattare l'aspirazione allo sporco rilevato.[b][b]

Dreame H11 Max prezzo

[b]
Dreame H11 Max Akkustaubsauger schwarz Trocken und Nass 6973734685420...
2022-01-19 15:17
338 EUR
Dreame H11 MAX, Waschsauger, schwarz...
2022-01-19 07:16
341 EUR
Dreame H11 MAX Akku Nass und Trockensauger schwarz Staubsauger 4.000 mAh 200 W...
2022-01-19 15:17
370 EUR
Dreame H11 Max Nass und Trockensauger Waschsauger Staubsauger Selbstreinigung EU...
2022-01-19 15:17
379 EUR
Dreame H11 Max Staubsauger Nass Trockensauger Waschsauger Smart 4,4" Farb-LED...
2022-01-19 15:17
390 EUR
Dreame H11 MAX Wet Dry Vacuum Cleaner wireless Mop+Wash+Vacuum 3 in 1 200W/200m²...
2022-01-19 15:00
397 EUR
[b][b]

Impacchettamento

[b]
[b]Sono sempre sorpreso dalla complessità dell'imballaggio sottovuoto, sono arrivato ad annotare la posizione degli articoli nella scatola in modo da poter rimettere tutto nel suo stato originale quando ho finito il mio test. Non dovrebbe essere necessario rimettere tutto nella scatola, quindi questo problema serve solo a illustrare che queste scatole sono organizzate in modo abbastanza complesso per permettere di imballare tutto con cura senza che gli articoli si tocchino.[b][b]La scatola contiene il corpo principale dell'aspirapolvere che consiste in due serbatoi d'acqua (uno per l'acqua pulita, uno per l'acqua sporca), un grande schermo circolare e una spazzola rotante che può essere inclinata per adattare l'altezza dell'aspirapolvere alla vostra altezza. I serbatoi d'acqua contribuiscono a dargli un aspetto molto massiccio, ma non lasciate che questa sia la vostra unica impressione, perché la presa è molto naturale.[b]
[b][b]Una maniglia è disponibile per permetterti di maneggiare l'aspirapolvere con più facilità, ma ti permette anche di avviare l'aspirazione, cambiare la modalità di aspirazione e avviare la pulizia della spazzola quando l'aspirapolvere è sulla sua stazione di ricarica. Questo manico sembra fragile rispetto all'aspirapolvere, ma sono stato sorpreso di scoprire che non si piega quando si maneggia l'aspirapolvere, si può sollevare l'aspirapolvere da questo manico senza alcun problema.[b]
[b][b]La spazzola rotante ha due tipi di texture per afferrare meglio lo sporco e portarlo nella zona di aspirazione. Questo pennello è abbastanza denso, non usa le ali come il Dreame T20/T30, quindi non è progettato per aspirare grandi oggetti. Quindi questo aspirapolvere deve essere visto come uno strumento di pulizia che utilizza la potenza di aspirazione per raccogliere l'acqua sporca.[b]
[b][b]La docking station permette di mettere l'aspirapolvere in posizione verticale. Una volta alloggiata nella sua culla, la stazione inizierà a caricare la batteria, ma è anche possibile attivare una pulizia della spazzola che la farà girare rapidamente sulla sua culla per pulirla.[b]
[b][b]I serbatoi d'acqua sono di diverse dimensioni. Il serbatoio dell'acqua pulita può contenere 500 ml, quello dell'acqua sporca 900 ml. I serbatoi si staccano facilmente dal tronco principale e la parete trasparente permette di vedere il loro stato di riempimento.[b]
[b][b]La scatola contiene l'aspirapolvere, due serbatoi, due spazzole, un filtro hepa di ricambio (oltre a quello già installato), una spazzola per la pulizia dell'aspirapolvere e il supporto. L'intero set pesa circa 5 kg.[b]
[b][b]

Funzionamento

[b]
[b]Il funzionamento del Dreame H11 Max è molto semplice. Prima si attacca il manico all'aspirapolvere, poi si può scegliere se avviare l'aspirapolvere in modalità automatica o in modalità recupero acqua. La modalità automatica rileverà l'area da pulire e la quantità di sporco per regolare il suo ritmo. [b][b]Il display è molto grande e mostra il livello della batteria, ma si illumina anche in modo diverso se per esempio la spazzola si incastra in un tappeto. Con uno schermo così grande Dreame avrebbe potuto usarlo un po' meglio per visualizzare altre informazioni come sulla gamma T20/T30. Lo schermo dà l'impressione di essere sensibile al tocco, ma non lo è.[b]
[b][b][b][b]La spazzola principale è motorizzata, questo significa che l'aspirazione è assistita dalla rotazione della spazzola, ma significa anche che l'aspirapolvere avanzerà da solo come se si stesse tenendo un cane al guinzaglio. A differenza di un cane, non avrete problemi a controllare l'aspirapolvere perché nonostante la spinta generata dalla spazzola, è facile andare all'indietro (tranne forse sui tappeti). La spazzola è ricoperta da un materiale che permette di spazzolare via lo sporco dal pavimento in modo graduale.[b]
[b][b]Quando hai finito di pulire, devi riportare l'aspirapolvere in posizione verticale e iniziare a pulire la spazzola per evitare che lo sporco si asciughi su di essa. Basta premere il pulsante di pulizia.[b][b][b][b]

Test di pulizia/aspirazione

[b]Il Dreame H11 Max ha una forza di aspirazione di 10000pa, la versione normale ha una forza di aspirazione di 5000pa. I robot aspirapolvere della Dreame arrivano fino a 4000pa (almeno i modelli che ho testato). L'H11 Max ha una notevole potenza di aspirazione rispetto ad altri aspirapolvere della stessa marca. L'H11 Max non aspira semplicemente la polvere, inumidisce il pavimento, scioglie lo sporco e riporta tutto al livello del suo serbatoio di acqua sporca. Quindi dovrebbe essere paragonato a un pulitore manuale, tranne che non devi chinarti e spingere per togliere le macchie più difficili, il Dreame H11 Max lo fa per te. [b][b][b]I robot aspirapolvere/pulitori sono autonomi e non devi fare nulla, tranne svuotare il loro serbatoio. Con l'H11 dovrete spostarvi con l'aspirapolvere ma beneficerete di una potenza di aspirazione molto maggiore e sarete in grado di pulire correttamente gli angoli delle vostre stanze dove un robot aspirapolvere sarà sempre limitato nel catturare tutto lo sporco.[b][b][b][b]È possibile utilizzare questo aspirapolvere per pulire i tappeti, la combinazione di acqua e spazzola rimuove rapidamente lo sporco superficiale, ma trovo che lo sporco nello strato inferiore del tappeto sembra continuare ad aggrapparsi al tappeto.[b][b][b]Ho anche fatto una prova di pulizia con lo sciroppo d'acero lasciandolo asciugare sul pavimento per un po', è il tipo di liquido che si attacca piuttosto duramente alle piastrelle. La Dreame H11 è riuscita a rimuovere lo sciroppo in due passate e il pavimento non era affatto appiccicoso dopo la seconda passata.[b][b][b]

Autonomia

[b]I robot che ho testato finora offrivano facilmente più di due ore di autonomia, questo non è il caso di questo aspirapolvere. La potenza di aspirazione è il doppio di quella del Dreame Z10 Pro, quindi non sorprende che l'autonomia non sia altrettanto buona. Quando si avvia l'aspirapolvere si vedrà la percentuale della batteria scendere molto rapidamente a circa 30 minuti. Se devi pulire una grande area, potresti dover fare la pulizia in più volte (e aspettare che l'aspirapolvere sia di nuovo carico).[b][b]

Rumore di funzionamento

[b]Il Dreame H11 Max è significativamente più rumoroso di un robot aspirapolvere, il che non è né sorprendente né anormale per un aspirapolvere di questo tipo. Ho misurato un livello di rumore intorno agli 80db vicino alla spazzola.[b][b][b][b]

Maniabilità

[b]La forma dell'aspirapolvere lo fa sembrare massiccio e rigido, in realtà l'aspirapolvere è abbastanza agile, perché non solo può incernierarsi su e giù per la spazzola, ma può anche ruotare grazie al manico. Questo permette di manipolare il vuoto in due assi e si può letteralmente cambiare l'orientamento della spazzola senza dover sollevare o spostare il vuoto.[b][b][b][b]

Test/revisione finale

[b]Il Dreame H11 Max è un po' un aspirapolvere esotico rispetto a quelli che ho testato in precedenza. Sembra un aspirapolvere verticale, ma ha due serbatoi d'acqua e può essere trasformato in un aspirapolvere. Il Dreame H11 Max è stato progettato per aiutarvi a pulire la vostra casa combinando l'alimentazione dell'acqua, una spazzola di pulizia motorizzata e un sistema di recupero dell'acqua sporca. [b][b]Sono rimasto positivamente sorpreso dalla capacità di pulizia di questo aspirapolvere in quanto le sue spazzole rotanti raschiano letteralmente le piastrelle per allentare lo sporco e la potenza di aspirazione del Dreame H11 permette il recupero dell'acqua sporca. Questo tipo di aspirapolvere è più laborioso di un robot aspirapolvere perché bisogna guidarlo, ma è più efficiente di un robot e può pulire facilmente gli angoli dove un robot non sarà mai in grado di prendere tutto lo sporco. Il Dreame H11 Max d'altra parte non va sotto i mobili, è troppo grande per questo.[b][b][b]Punti di forza[b][b]- pulizia efficiente (la migliore che ho testato finora)[b]- riduce notevolmente lo sforzo per la pulizia[b]- facile da usare / mantenere[b]- facile da maneggiare nonostante le dimensioni del prodotto[b]- grande display con indicazioni chiare[b][b][b]Punti deboli[b][b]- troppo grande per stare sotto i mobili, utilizzabile solo sul pavimento[b]- autonomia e lungo tempo di ricarica[b]- significativamente più pesante di un aspirapolvere tradizionale[b][b]

laurent willen Laurent Willen
Invece di guardare sciocchezze in TV o su YouTube, la sera passo il mio tempo a testare prodotti e a condividere la mia passione per la tecnologia, i viaggi e la fotografia.

Gestisco questo sito a mio nome e in modo completamente indipendente, nessuno mi paga per farlo.

Ho più di 20 anni di esperienza nel mondo digitale, ho gestito e sviluppato molti siti web ad alto traffico in aziende in Belgio come Mobistar, Microsoft, Immoweb, BrusselsAirlines, Proximus, Orange,...

Commenti

Partecipa alla discussione / Poni le tue domande

Il tuo commento verrà pubblicato dopo la convalida. Rispondo a oltre 1500 commenti all'anno nel mio tempo libero, quindi non posso sempre rispondere molto rapidamente. Il tuo indirizzo email non sarà visibile pubblicamente e non verrà utilizzato per scopi commerciali.









Ricevi una notifica via email quando viene pubblicata una risposta