Su questa pagina:
Prezzo Umidigi A9 Pro
Disimballaggio
Prima configurazione
Finitura
Specifiche
Prestazioni della CPU / GPU
Benchmark Antutu/3DMark
Prestazioni di rete
Prestazioni Wifi
Prestazioni GPS
Autonomia della batteria
Test della fotocamera
Attrezzatura
Qualità foto
Qualità video
Test di qualità audio
Qualità dello schermo
Biometria
Sistema operativo
Revisione finale / conclusione
Domande e risposte

Miglior nuovo prezzo:
104.341 EUR
Vedi l'offerta | eBay US

34 altri prezzi disponibili in altri negozi.

Umidigi A9 Pro recensione / opinioni

Umidigi A9 Pro recensione / opinioni

Categoria: Test e recensioni

Umidigi è un marchio ancora sconosciuto al grande pubblico in Europa, eppure è molto attivo e offre molti modelli di telefoni con la maggior parte degli elementi di tempo per distinguersi come una batteria più grande, più memoria, una buona copertura di frequenza, ... Penso che Umidigi sia sempre stato un marchio generoso in questo senso. La qualità purtroppo non c'è sempre stata, ma ho fatto bene a perseverare perché l'ultimo Umidigi che ho testato ha ottenuto un buon punteggio.[b][b]Questo nuovo Umidigi A9 Pro è un diretto concorrente del Redmi Note 9 con un prezzo più aggressivo (poco più di 100€ al lancio) e alcuni elementi di differenziazione come un livello di finitura molto più alto e una telecamera Sony. Questa Umidigi potrebbe quindi riuscire dove la Redmi ha fallito e diventare un'alternativa credibile a Xiaomi, che da tempo non ha più una concorrenza credibile in questo segmento di prezzo.[b][b][b][b]linkSito del produttore: https://www.umidigi.com[b]linkSito dove ho acquistato il Umidigi A9 Pro: https://s.click.aliexpress.com/e/_9H6t3f[b]

Struttura della mia recensione

Provo i telefoni secondo una struttura prestabilita (vedi sotto) per fornirvi quante più informazioni possibili. Purtroppo, questo richiede molto tempo. Alcuni test come i test sulle prestazioni della rete richiedono diversi giorni e per i test fotografici a volte devo aspettare che il tempo sia adatto per scattare foto in buone condizioni. Sono quindi obbligato a pubblicare i test passo dopo passo, quindi vi invito a tornare se il test non è completo al momento della vostra visita.[b]
In che modo i miei test sono diversi dagli altri sul web?

- Di solito compro i dispositivi con i miei soldi, quindi il prezzo è importante quanto te!
- Tengo i dispositivi per almeno qualche settimana (a volte anche di più) per vedere quanto valgono in condizioni reali.
- Rispondo (quando possibile) alle vostre domande per aiutarvi a decidere prima dell'acquisto
- nessuno mi paga per fare queste recensioni, quindi sono completamente neutrale e indipendente.
- Le mie pagine non sono piene di annunci.


Xiaomi Redmi Note 10: test / recensione
Redmi 9A recensione / opinioni
Nokia 5.3 recensione / opinioni
Xiaomi Mi 11 Lite recensione / opinioni
Xiaomi Redmi Note 9T: recensione / opinioni
Xiaomi Redmi Note 8 recensione e prezzo
Umidigi A9 Pro recensione / opinioni
Xiaomi Mi 10T Pro : recensione / opinioni
Poco M3 : recensione / opinioni
Umidigi Bison : recensione / opinioni

Prezzo Umidigi A9 Pro

L'elenco che segue mostra i prezzi del Umidigi A9 Pro da più di 50 siti in tutto il mondo. Se non sei soddisfatto di un prezzo, puoi iscriverti ad un avviso di prezzo per essere avvisato quando il prezzo scende.[b]
UMIDIGI A9 Pro Smartphone 4GB+64GB/ 6GB+128GB Global Unlocked 6.3'' ATT T-mobile...
2021-03-03 21:05
126 USD
UMIDIGI A9 Pro 4GB+64GB Smartphone Factory Unlocked 6.3'' Android 10...
2021-03-03 21:05
140 USD
UMIDIGI A9 Pro Smartphone 4GB+64GB/6GB+128GB Global Unlocked 6.3'' Cell Phone...
2021-03-03 21:05
140 USD
UMIDIGI A9 Pro Smartphone 4GB+64GB 6.3'' Unlocked Thermometer Android Cell Phone...
2021-03-03 21:05
140 USD
Smartphone 4G Débloqué UMIDIGI A9 Pro 6.3'' Écran 4Go+64Go Android 10 Téléphone Portable Camér...
2021-03-03 10:17
120 EUR
UMIDIGI A9 Pro Smartphone Débloqué 4Go+64Go 6,3'' Téléphone Portable Octa Core...
2021-03-03 21:10
120 EUR
[b]
helpI link di cui sopra sono link di affiliazione di aziende come Amazon, Gearbest, Aliexpress,... Se apprezzate il mio lavoro, vi sarei grato se poteste acquistare questi prodotti attraverso questi link. Non ti costa assolutamente nulla, ma ricevo una piccola commissione che mi permette di acquistare il materiale che testiamo. Grazie mille!

Cronologia

11/11/2020 Ho comprato la Umidigi A9 Pro per 96€ su Aliexpress[b]29/12/2020 dopo più di un mese di attesa, ho finalmente ricevuto la Umidigi A9 Pro, il test può finalmente iniziare.[b][b]

Perché questo telefono?

Questa Umidigi A9 Pro è la quinta Umidigi che ho testato e l'ho scelta perché sulla carta rappresenta un'alternativa credibile alla Nota 9 di Redmi. Probabilmente potrei testare telefoni più famosi o più costosi, ma sto ancora cercando di trovare delle perle per un pubblico che non vuole investire una fortuna per comprare un telefono.[b][b]Sono riuscito ad ottenere la Umidigi A9 Pro per meno di 100€ quando è stata lanciata, si tratta di un posizionamento di prezzo molto aggressivo eppure non vedo alcun sacrificio in termini di hardware o di caratteristiche. Così Umidigi sembra aver trovato gli ingredienti giusti per realizzare un telefono interessante ad un prezzo accessibile. Questo territorio era finora riservato a Xiaomi.[b][b]Mi piace anche l'approccio comunitario di Umidigi, dove l'interazione con il produttore è possibile, pochi produttori hanno accettato questo tipo di sfida.[b][b]

Disimballaggio

[b][b]La scatola della Umidigi A9 Pro è quasi anonima, è tutta bianca con il logo Umidigi. Contiene il telefono, oltre al caricabatterie, un cavo usb, un manuale, un coperchio trasparente morbido, un ago per il cassetto della sim e un manuale.[b][b]Il contenuto della scatola non è insolito, ma per questo prezzo non mi aspettavo comunque nient'altro.[b][b][b][b]
Lunghezza : 158.7
Larghezza : 74.9
Spessore : 8.6
Peso : 213
Uscita Jack : sì
Tipo USB : Type C

Prima configurazione

L'Umidigi A9 Pro funziona su una versione semplificata di Android, la procedura di configurazione non contiene nulla di più di quanto necessario per avviare il telefono. Umidigi non cercherà quindi di costringervi a registrarvi su una nuvola o su qualsiasi altro servizio.[b][b]

Finitura

[b][b]I telefoni venduti a circa 100 euro sono di solito realizzati con materiali plastici che non sempre sono di buona qualità. Sono rimasto sorpreso dalla Umidigi A9 Pro perché il suo livello di finitura è di gran lunga superiore a qualsiasi cosa in questa fascia di prezzo. Il telefono usa vetro e metallo e questo lo fa sembrare davvero bello.[b][b]Il telefono è stato progettato in una configurazione molto classica con i pulsanti di volume e on/off a destra, il cassetto sim a sinistra, un connettore jack sotto con porta USB tipo C e una griglia per un vivavoce.[b][b]Il retro è in vetro e ha una superficie liscia che viene interrotta solo dal sensore fotografico, ben visibile dal retro del telefono. Questo tipo di finitura mi ricorda la Umidigi S3 Pro che aveva un ottimo livello di finitura ma questo telefono costava più di 250€. [b][b]Il telefono viene fornito con una copertura morbida trasparente che migliora il telefono abbastanza bene e aiuta a ridurre la differenza di livello tra il retro e il sensore fotografico.[b][b]Il livello di finitura è molto migliore del Redmi Note 9 ed è abbastanza paragonabile ad un telefono di fascia media. [b][b]I pulsanti del volume si trovano un po' più in basso rispetto alla maggior parte dei telefoni, quindi spesso ho commesso l'errore di alzare il volume invece di abbassarlo. I pulsanti del volume sono separati da uno spazio, quindi è difficile distinguerli.[b][b][b][b]

Specifiche

[b]Le informazioni seguenti provengono dall'applicazione Device Info HW. L'applicazione fornisce informazioni tecniche dettagliate sul telefono testato.Ho acquistato la versione 4Gb / 64 Gb, le specifiche dettagliate della Umidigi A9 Pro sono disponibili nelle seguenti schermate:[b][b][b][b]

Prestazioni della CPU / GPU

CPU : MediaTek Helio P60
GPU : ARM Mali-G72 MP3 700MHz
Memoria (RAM) : 4 - 6Gb
Memoria : 64 Gb - 128 Gb

Benchmark Antutu/3DMark

L'Umidigi A9 Pro è un telefono entry-level, quindi non aspettatevi grandi prestazioni. Ho segnato 145.000 punti con Antutu. Questo punteggio pone l'Umidigi A9 Pro sotto la nota 9 di Redmi. Questo non è di per sé un problema in quanto la differenza non è enorme e la Umidigi viene venduta ad un prezzo inferiore, quindi il rapporto prezzo/prestazioni è abbastanza buono.[b][b]L'Umidigi A9 Pro mostra alcuni rallentamenti quando si passa da una schermata all'altra o si avviano applicazioni, ma anche in questo caso è perfettamente prevedibile e abbastanza normale in questa fascia di prezzo. [b][b][b][b]
Antutu punteggio : 145416
Antutu CPU : 53009
Antutu GPU : 25248
Antutu UX : 30711
Antutu Mem : 36448
3D Mark Open GL : 1030
[b]Top 10 - classifica delle prestazioni basata su Antutu
1. Oppo Find X2 Pro - 605184
2. Oneplus 8t - 595000
3. Xiaomi Mi 10t Pro - 581650
4. Oneplus 8 Pro - 579417
5. Xiaomi Mi 10 - 579114
6. Poco F2 Pro - 569559
7. Samsung Galaxy S20 Fe - 565000
8. Samsung Galaxy S20 - 503905
9. Huawei P40 - 466765
10. Huawei P40 Pro - 466765

Numero di smartphone in classifica:116
Posizione di questo smartphone nella classifica:67/116

Nota: questa classifica contiene solo i telefoni che ho testato e alcuni altri che ho aggiunto come riferimento.
[b]Gaming[b]Per testare le prestazioni del gioco, scarico il gioco mobile PUBG e ne valuto la fluidità, il livello grafico e la profondità di visione. Questo gioco è piuttosto impegnativo e permette di evidenziare le prestazioni di un telefono cellulare.[b][b]L'Umidigi A9 Pro non è un telefono orientato al gioco, ma offre prestazioni sufficienti a fornire un'esperienza di gioco accettabile per la maggior parte dei giochi. I giochi 3D dovranno essere impostati ad un livello grafico più basso, ma l'esperienza non è male. PUBG Mobile funziona bene sulla Umidigi A9 Pro ma ho riscontrato alcuni rallentamenti nei movimenti veloci e il caricamento delle texture è abbastanza visibile ma per questo prezzo trovo che questa Umidigi vada molto bene.[b][b]

Prestazioni di rete

Umidigi produce spesso telefoni compatibili con un gran numero di frequenze 4G e anche in questo caso è il caso dell'A9 Pro. L'Umidigi A9 Pro è compatibile con 21 frequenze 4G.[b][b]
Frequenze 3G : B1 (2100), B2 (1900), B3 (1800), B4 (1700/2100 AWS 1), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B12 (700), B13 (700), B17 (700), B18 (800), B19 (800), B20 (800), B26 (850), B28 (700), B34 (TDD 2100), B38 (TDD 2600), B39 (TDD 1900), B40 (TDD 2300), B41 (TDD 2500), B66 (1700/2100)
Bluetooth : Bluetooth 4.2
Numero misure : 981
Segnale medio (riferimento) : -90.40
Segnale medio (telefono) : -94.01
Deviazione media riferimento/telefono : -3.61
Segnale min/max (riferimento) : -88 / -95
Segnale min/max (telefono) : -93 / -95
Scegli il tuo paese per verificare se il tuo telefono è compatibile:


Le frequenze visualizzate di seguito ti permetteranno di vedere se questo telefono è compatibile con il tuo operatore o se potrai utilizzarlo nel paese in cui andrai in vacanza.


Segnale 4G (Prima di dicembre 2020)[b]La capacità di captare correttamente la rete è una caratteristica essenziale di un telefono, ma viene misurata solo molto raramente. Per misurare la capacità di un telefono di captare la rete, eseguo un gran numero di misurazioni sulle stesse celle per essere in grado di confrontare telefoni in condizioni simili. Il segnale viene misurato in dBm, un valore di -90dBm indica un segnale peggiore di -70dBm. Queste misure sono effettuate in condizioni reali e non in laboratorio, non sono scientifiche ma danno una buona indicazione delle prestazioni.[b][b]Livello di sensibilità del segnale di rete
Telefono testato:Segnale medio (dBm)Numero di misurazioni:
Xiaomi Mi 9t Pro-881600
Xiaomi Redmi Note 5-91.305600
Xiaomi Mi 9 Lite-93788
Samsung Galaxy A70-94.5111975
Nokia 5.3-94.98531
Realme 6-95.142301
Xiaomi Redmi Note 8 Pro-95.9221599
Xiaomi Mi A3-95.951000
Huawei Y6 2019-95.951199
Doogee S58 Pro-96.22856
Redmi 9a-96.481000
Meizu Note 9-96.68937
Motorola G8 Power-96.881032
Xiaomi Redmi Note 7-97.011430
Redmi 9c-97.041000
Umidigi S3 Pro-97.131200
Xiaomi Redmi Note 8-97.34879
Samsung Galaxy A21s-97.781000
Umidigi F1-97.82298
Ulefone Armor 7e-98.71000
Xiaomi Mi Note 10 Lite-991000
Honor 9x-99.14899
Xiaomi Redmi Note 9s-99.41860
Poco F2 Pro-99.81247
Xiaomi Redmi Note 9-100.791785
Xiaomi Mi 10 Lite 5g-100.881198
Poco X3-101.19821
Umidigi F2-101.47712
[b][b]Segnale 4G (da dicembre 2020)[b]Ho deciso di cambiare la metodologia di misurazione della rete perché ho notato che la configurazione della rete mobile cambia nel tempo. Questo rende più difficile il confronto tra i telefoni, perché le condizioni non sono più esattamente le stesse.[b][b]Per superare questo problema, ho impostato un dispositivo che cattura 24 ore su 24 circa dieci parametri dalla rete mobile (es: cell id, rssi, rsrq, snr, frequenza, ...). Posiziono poi il telefono accanto al dispositivo per 24-48 ore effettuando le stesse misurazioni in modo da poterle confrontare. [b][b]Panoramica dei telefoni testati con questa metodologia[b][b]
Telefono testato:MisuresSegnale medio (ref)Segnale medio (phone)Min/Max (ref)Min/Max (phone)
Samsung Galaxy S10+457-93.06-97.39-89 / -98-97 / -99
Xiaomi Mi 9t Pro669-93.69-95.84-90 / -95-92 / -98
Poco F2 Pro1438-91.02-94.99-89 / -94-94 / -96
Xiaomi Mi 10 Lite 5g1645-90.77-95.02- 88 / -98-95 / -100
Poco X3821-94.89-103.19-91 / -97.7-101 / -104
Umidigi Bison2343-92.71-96.46-90 / -99-94 / -102
Oukitel C211101-92.04-94.99-90 / -97-92 / -95
Poco M31116-92.09-91.74-88 / -98-90 / -99
Xiaomi Mi 10t Pro1071-90.61-94.03-88 / -94-94 / -96
Umidigi A9 Pro981-90.40-94.01-88 / -95-93 / -95
Redmi Note 9t1201-92.149-91.71-90 / -97-91 / -97
[b][b]Ho testato altri modelli Umidigi prima di questo e finora solo il Bisonte Umidigi ha ottenuto un buon punteggio nel test di sensibilità della rete, mentre tutti gli altri modelli erano in fondo alla classifica. L'Umidigi A9 Pro è fortunatamente vicina alla performance del Bisonte Umidigi.[b][b]Su 981 misure ho ottenuto un segnale medio di -94 dBm mentre con il mio dispositivo di prova ho ottenuto un segnale medio di -90,4 dBm. La differenza non è molto importante, è nella media. Quello che è interessante, però, è che la Umidigi riesce a gestire meglio le fluttuazioni del segnale perché ho misurato una differenza di soli 2 dBm tra il minimo e il massimo mentre il mio apparecchio di prova ha generato una differenza di 7 dBm.[b][b]Nel grafico seguente, il segnale della Umidigi produce una rotondità quasi perfetta che mostra la stabilità del telefono dove il dispositivo di prova è soggetto a molte fluttuazioni.[b][b]
[b][b][b][b]Velocità di scaricamento/caricamento[b][b]Per testare la velocità di download, ho identificato alcune celle 4G che offrono buone prestazioni dove provo tutti i miei dispositivi più volte per vedere quale velocità di download e upload possono raggiungere.[b]Top 10 - classifica velocità in download
1. Samsung Galaxy S20 D:351Mbps U: 20Mbps
2. Poco X3 D:232Mbps U: 55Mbps
3. Xiaomi Mi 10 Lite 5g D:223Mbps U: 52Mbps
4. Poco F2 Pro D:207Mbps U: 53Mbps
5. Xiaomi Mi Note 10 Lite D:153Mbps U: 68Mbps
6. Xiaomi Mi A3 D:150Mbps U: 60Mbps
7. Xiaomi Redmi Note 9s D:150Mbps U: 60Mbps
8. Xiaomi Mi 8 Lite D:149Mbps U: 60Mbps
9. Samsung Galaxy A21s D:147Mbps U: 51Mbps
10. Huawei Y6 2019 D:145Mbps U: 61Mbps

Numero di smartphone in classifica:30
Posizione di questo smartphone nella classifica:0/30

Nota: la velocità massima teorica di un telefono è spesso limitata dalla configurazione della rete mobile e dalla congestione della rete al momento della misurazione. Quindi forse potresti ottenere una velocità maggiore su un'altra rete
[b][b]

Prestazioni Wifi

Per testare la capacità di un telefono di ricevere correttamente la rete, prendo le misure vicino al mio router e poi a distanza (e sempre nello stesso posto). Questo mi dà una media in dBm dove un valore di -90 dBm indica prestazioni inferiori rispetto ad un valore di -30 dBm.[b]
Frequenze Wifi : 802.11a , 802.11b , 802.11g , 802.11n , 802.11n 5GHz , 802.11ac
Velocità di download : 174
Segnale / chiusura : -24
Segnale / distanza : -67
Segnale Wifi[b]Ho misurato un segnale di -24 dbm vicino al router e un segnale di -64 dBm a distanza. Anche se il risultato non è male, la Umidigi non è nei migliori telefoni per la sensibilità wifi.[b][b][b]Top 10 - classifica sensibilità wifi
1. Poco F2 Pro -11dBm
2. Samsung Galaxy A21s -13dBm
3. Redmi Note 9t -15dBm
4. Poco X3 -17dBm
5. Xiaomi Mi 10t Pro -18dBm
6. Xiaomi Redmi Note 9s -18dBm
7. Xiaomi Redmi Note 8 Pro -19dBm
8. Xiaomi Mi Note 10 Lite -19dBm
9. Xiaomi Mi 10 Lite 5g -19dBm
10. Xiaomi Redmi Note 8 -19dBm

Numero di smartphone in classifica:36
Posizione di questo smartphone nella classifica:17/36

[b]Velocità di scaricamento/caricamento[b]Per testare la velocità in Wifi, mi collego al mio router in 2.4Ghz e 5Ghz (se disponibile) e uso l'applicazione Ookla per misurare la velocità.[b]Top 10 - classifica della velocità di download wifi
1. Samsung Galaxy S20 351Mbps
2. Poco F2 Pro 341Mbps
3. Redmi Note 9t 332Mbps
4. Xiaomi Redmi Note 8 Pro 319Mbps
5. Umidigi Bison 306Mbps
6. Xiaomi Mi 10 Lite 5g 300Mbps
7. Xiaomi Mi 8 Lite 260Mbps
8. Poco X3 251Mbps
9. Xiaomi Redmi Note 7 250Mbps
10. Umidigi F1 220Mbps

Numero di smartphone in classifica:35
Posizione di questo smartphone nella classifica:20/35

Nota: ho una linea a 400 Mbps e un modem in grado di fornire una velocità maggiore, ma non posso mai essere sicuro di quanta larghezza di banda sia disponibile durante un test.
[b]

Prestazioni GPS

[b]Per testare la qualità del segnale GPS utilizzo l'applicazione Offline Maps e faccio lo stesso viaggio in treno in modalità pedonale. Perché? Perché? Perché? In modalità pedonale, il GPS non corregge artificialmente il segnale per attaccare alla strada, non ha contrassegni, quindi è possibile vedere la posizione reale. Poi uso un'applicazione per misurare la precisione del segnale. [b][b]Ho ottenuto una precisione di 3m (all'aperto) con il segnale GPS, questa precisione può andare fino a 5m sotto gli alberi. Questo è un punteggio nella media e per l'uso su strada, l'applicazione GPS dovrebbe essere in grado di correggere le deviazioni. D'altra parte, per le escursioni, la precisione non sarà probabilmente sufficiente se siete nella foresta.[b][b][b]Top 10 - Classifica di precisione GPS
1. Oukitel C21 1m
2. Redmi 9a 1m
3. Xiaomi Redmi Note 9 1m
4. Redmi 9c 2m
5. Umidigi Bison 2m
6. Redmi Note 9t 2m
7. Xiaomi Mi 10 Lite 5g 3m
8. Xiaomi Mi 10t Pro 3m
9. Umidigi A9 Pro 3m
10. Samsung Galaxy A21s 4m

Numero di smartphone in classifica:12
Posizione di questo smartphone nella classifica:9/12

Nota: una precisione di 3 metri o inferiore può essere facilmente corretta da una buona applicazione GPS. Anche le prestazioni del telefono hanno un ruolo nella velocità di aggiornamento del display, quindi una buona precisione potrebbe essere compromessa da un display troppo lento.
[b]

Autonomia della batteria

Capacità : 4150
W max : 10
Autonomia (100% luminosità) : 552.00
Autonomia (50% luminosità) : 1562.00
Tempo di carica : 112.00
Velocità di scarica (100%) : 0.18
Punteggio di scarica (100%) : 7.52
Velocità di scarica (50%) : 0.06
Punteggio di scarica (50%) : 2.66
Tempo di carica : 0.89
Velocità di carica : 37.05
Da marzo 2020 ho sostituito il mio test soggettivo della batteria con un test tecnico per misurare meglio il comportamento reale della batteria. Ora testiamo l'autonomia e il tempo di ricarica in condizioni assolutamente identiche. Eseguo diverse misurazioni, quindi questo test da solo richiede diversi giorni durante i quali non posso usare il telefono per nient'altro.

Vita della batteria - metodologia
Per testare la durata della batteria, misuro il consumo della batteria ogni minuto in condizioni strettamente identiche per poter confrontare i telefoni e anche per permettervi di valutare il vostro telefono nelle stesse condizioni. Escludo qualsiasi influenza di applicazioni che potrebbero interferire con la misurazione. L'autonomia non è lineare, la batteria a volte si scarica molto più velocemente alla fine. Si tratta di un fenomeno frustrante, ma con le mie misurazioni saprete se è necessario trovare rapidamente un caricabatterie.

Vita della batteria
La batteria del Umidigi A9 Pro ha una capacità di 4150 mAh e si è scaricata da 100% a %min% in 1% in 552.00 con 100% di luminosità, si è scaricata da %max% a 100% in 1% in 1562.00 minuti con 50% di luminosità. Ottengo in questo modo una velocità di scarico media di 0.18% al minuto con 00% di luminosità e 0.06% al minuto con 50% di luminosità, il consumo è quindi 7.52 mA al minuto con il 100% di luminosità e 2.66 con il 50% di luminosità. Per poter confrontare l'efficienza del telefono e la sua influenza sulla batteria, è necessario confrontare il punteggio 7.52 (o 50%) con quello degli altri smartphone, il dato dovrebbe essere il più basso possibile.

Tempo di carico - metodologia
Per testare il tempo di ricarica, utilizzo sempre lo stesso caricabatterie con lo stesso cavo. Misuro il tempo di ricarica minuto per minuto per vedere l'evoluzione della carica e la velocità di ricarica. La velocità di carica di una batteria non è lineare, spesso è più veloce all'inizio e più lenta alla fine. Il caricabatterie è compatibile con la ricarica veloce.

Tempo di carico
La batteria del Umidigi A9 Pro ha una capacità di 4150 mAh ed è stata caricata da 1% a 100% in 112.00 minuti. Questo mi dà una velocità di carica media di 0.89% al minuto e quindi un aumento di 37.05 mA al minuto. Per confrontare le prestazioni del Umidigi A9 Pro rispetto ad altri telefoni, si dovrebbe usare il punteggio 37.05 al minuto, questo punteggio dovrebbe essere il più alto possibile.

Nota importante: la velocità di carica non è sempre lineare, il grafico sottostante vi dà un'indicazione del comportamento della batteria.

La seguente tabella elenca i telefoni testati con il test tecnico della batteria, sono classificati in ordine di efficienza. Una maggiore capacità della batteria dovrebbe logicamente risultare in una maggiore durata della batteria, ma non sempre è così e non dà alcuna indicazione dell'efficienza di un telefono.

SmartphoneCapacità (mAh)Durata (minuti)Punteggio di efficienzaDurata (minuti) / 50%Punteggio di efficienza / 50%Tempo di carico.Punteggio di carica
Oukitel C214000497.008.051324.003.02167.0023.95
Honor 9x4000770.005.191333.003.00151.0026.49
Nokia 5.34000549.007.291096.003.65199.0020.10
Samsung Galaxy S204000565.007.081217.003.29136.0029.41
Umidigi A9 Pro4150552.007.521562.002.66112.0037.05
Xiaomi Mi 10 Lite 5g4160749.005.551541.002.70163.0025.52
Realme 64300704.006.111104.003.89162.0026.54
Poco F2 Pro47001150.004.091536.003.06180.0026.11
Redmi 9c5000656.007.621915.002.61170.0029.41
Umidigi Bison5000550.009.091471.003.40238.0021.01
Redmi Note 9t5000766.006.532054.002.43148.0033.78
Redmi 9a5000694.007.201902.002.63195.0025.64
Motorola G8 Power5000912.005.482792.001.79311.0016.08
Samsung Galaxy A21s5000729.006.861283.003.90166.0030.12
Xiaomi Redmi Note 95020650.007.721808.002.78162.0030.99
Xiaomi Redmi Note 9s5020663.007.571876.002.68224.0022.41
Umidigi F25150927.005.561854.002.78299.0017.22
Poco X35160653.007.901654.003.12181.0028.51
Doogee S58 Pro5180845.006.131908.002.71177.0029.27
Xiaomi Mi Note 10 Lite5260827.006.361609.003.27208.0025.29
Ulefone Armor 7e5500768.007.161140.004.82179.0030.73
Poco M36000842.007.131898.003.16217.0027.65

helpCome leggere queste cifre?
La capacità della batteria è un elemento importante nel determinare l'autonomia di un telefono, ma non è l'unico fattore. Un telefono con una batteria di grandi dimensioni può avere una durata inferiore se consuma più energia. Se dovessi prendere un esempio dalla vita quotidiana, userei l'universo dell'auto. Se un'auto ha un grande serbatoio di carburante, dovrebbe essere in grado di percorrere una distanza maggiore, a meno che il suo consumo medio di carburante non sia superiore. Il punteggio di efficienza della batteria funziona allo stesso modo, dovrebbe essere il più basso possibile e rappresentare il consumo energetico del telefono. Queste differenze di efficienza sono spesso legate alla luminosità dello schermo, i grandi schermi luminosi tenderanno a consumare più energia e anche se hanno una batteria di grandi dimensioni, la loro portata sarà più breve.

In sintesi Umidigi spesso vende telefoni con una capacità della batteria superiore alla media, questo non è il caso del modello Umidigi A9 Pro in quanto la capacità è limitata a 4150 mAh. Non posso considerare questo come un punto debole perché molti telefoni sono commercializzati con una batteria di capacità equivalente, è solo che Umidigi usava batterie di capacità superiore.[b][b]Ho caricato la batteria dall'1 al 100% in 112 minuti, è il telefono più veloce che ho potuto testare finora. La curva di carica è piuttosto curiosa perché la carica è molto veloce all'inizio, fluttua un po' e poi si appiattisce a lungo verso la fine.[b][b]
[b][b]Ho ottenuto una durata della batteria di 552 minuti con la luminosità dello schermo al 100%, è un punteggio nella media, ho ottenuto circa lo stesso punteggio con la Xiaomi Mi 10 Lite. Abbassando la luminosità al 50%, ho ottenuto un'autonomia di 1562 minuti, è anche un punteggio nella media che è abbastanza comparabile con gli altri telefoni di capacità equivalente. Diminuendo la luminosità di 2 si moltiplica l'autonomia per più o meno 3. L'Umidigi A9 Pro ha una luminosità massima superiore alla media e questo può spiegare una tale differenza, la luminosità dello schermo non è quindi lineare, è progressiva.[b][b]
[b][b]

Test della fotocamera

Per testare la qualità delle foto prodotte da un telefono, faccio un test tecnico (risoluzione, nitidezza, aberrazione cromatica,...) in studio (condizioni identiche) per valutare obiettivamente la parte tecnica. A partire dalla seconda metà del 2020, ho costruito il mio laboratorio per effettuare misurazioni tecniche completamente obiettive. Poi scatto le foto in condizioni reali per vedere come si comporta la macchina fotografica. Valuto poi queste foto secondo i miei criteri, ma pubblico le foto in modo che possiate valutare il risultato secondo i vostri criteri.[b]

Attrezzatura

Selfie / risoluzione : 24
Risoluzione : 48
Sensore : Sony Exmor
mm grandangolo : 7.03 mm
La Umidigi A9 Pro è dotata di un sensore Sony Exmor, ma non ho informazioni sul modello. Umidigi utilizza spesso sensori Sony, dove molte marche utilizzano sensori Samsung o Omnivision. Questi sensori Sony sono però più costosi, mentre i prezzi dei telefoni Umidigi sono piuttosto competitivi.[b][b]Purtroppo Umidigi non è stata ancora in grado di sfruttare le potenzialità di questi sensori Sony perché sulla maggior parte dei modelli precedenti che ho testato, l'elaborazione delle foto non era molto buona. Questo è stato anche uno dei maggiori punti deboli di Umidigi (insieme alla sensibilità della rete), se Umidigi potesse risolvere questo problema, potrebbe affrontare Xiaomi su un piano di parità.[b][b]Sono quindi curioso di vedere se questa Umidigi A9 Pro colmerà questa lacuna.[b][b]Applicazione predefinita[b]L'applicazione fotografica di Umidigi A9 Pro è semplice ed intuitiva, consentendo un rapido accesso alle principali funzioni della fotocamera.[b][b]Il menu principale è composto da:[b]- Bellezza[b]- Video[b]- Immagine[b]- Ritratto[b]- Extra (che dà accesso a Night, Panoramic, Pro)[b][b]E' possibile attivare il AI e l'HDR ma non contemporaneamente.[b][b][b]

Qualità foto

Test fotografico / Studio[b]
[b][b]Per questo primo test in studio ho scattato foto in modalità normale, notturna, Pro (immagine sopra), AI e HDR.[b][b]In modalità normale la foto è leggermente sottoesposta, ma la pulizia è buona, c'è una leggera grana visibile nelle zone blu. [b][b]In modalità pro è possibile compensare la perdita di luce per ottenere un bianco vicino alla realtà, la nitidezza è buona e la profondità di campo è migliore rispetto alla modalità normale. La modalità pro è in grado di fornire una buona qualità dell'immagine per una fotocamera di questo prezzo.[b][b]Con la modalità AI, l'elaborazione delle foto non sembra molto diversa dalla modalità normale e con la modalità HDR c'è una perdita di nitidezza e non c'è realmente una differenza nel tempo di esposizione. La modalità HDR è piuttosto lenta.[b][b]Da un punto di vista tecnico, il sensore fotografico della Umidigi A9 Pro è in grado di produrre buone foto se ci si prende la briga di utilizzare la modalità pro. Le altre modalità offrono una buona qualità per questo prezzo con una leggera sottoesposizione.[b][b][b][b][b]Test fotografico / esterno e soleggiato[b]
[b][b]Non ho potuto testare l'Umidigi A9 Pro con un bel sole perché in inverno, anche quando il tempo è soleggiato, la luce non è molto forte. Le foto per questo test sono state scattate a metà pomeriggio.[b][b]Per quanto riguarda la prova tecnica in studio, ho scattato foto dello stesso soggetto con impostazioni diverse. Ciò che salta fuori è la colorazione delle immagini troppo rossastra. Questo è un problema ricorrente ad Umidigi perché con gli stessi sensori degli altri telefoni non ho questo tipo di problemi. È possibile ridurre un po' questo problema con la modalità pro utilizzando un diverso bilanciamento del bianco.[b][b]Non ho trovato una formula magica per far funzionare le foto ogni volta che ci provo, quindi bisogna sempre guardarsi un po' intorno. A volte la modalità normale produce foto corrette, a volte è necessario utilizzare la modalità AI o HDR. La modalità HDR dovrebbe permettere di restituire un po' di luminosità alle zone scure ma non bisogna muoversi perché l'HDR sull'Umidigi è molto lento e se ci si muove, la nitidezza dopo la ricomposizione delle foto sarà meno buona. La modalità AI tende ad esagerare i colori che a volte possono dare un risultato innaturale ma a ciascuno la sua preferenza.[b][b]Questa nuova Umidigi presenta alcuni degli stessi problemi dei modelli precedenti ma per meno di 100€, questi difetti sono più accettabili che su altri modelli venduti per più di 200€ come la Umidigi S3 Pro. [b][b][b][b][b][b]Test fotografico / esterno e nuvoloso[b]Non ancora disponibile / testato[b][b][b]Test fotografico / luce bassa - notte[b]
[b]I telefoni entry-level generalmente non sono molto adatti per la fotografia notturna. L'Umidigi A9 Pro ha una modalità notturna che ti consente di combinare più foto in una. Questa modalità notturna è piuttosto lenta perché ci vogliono diversi secondi per scattare tre foto e durante questo periodo non puoi muoverti. Trovo che il risultato non sia male per un telefono in questa fascia di prezzo. L'immagine non è eccezionale ma è nettamente migliore delle altre foto che ho scattato senza la modalità notturna. La modalità notturna corregge il rumore digitale, i contorni sono più nitidi e la colorimetria complessiva è più bilanciata. [b][b]Chiaramente non c'era da aspettarsi prestazioni straordinarie per questa fascia di prezzo, ma sono rimasto comunque positivamente sorpreso dalla modalità notturna dell'Umidigi A9 Pro. Riesce a produrre foto di qualità equivalente a tanti telefoni tra i 100 ei 200 €, direi addirittura che a volte alcuni telefoni sopra i 200 € non riescono a fare di meglio. [b][b] json.php:78:13[b][b]​[b][b]

Qualità video

Stabilizzazione[b][b][b]L'Umidigi A9 Pro non ha la stabilizzazione video, il che non è sorprendente in questa fascia di prezzo poiché la stabilizzazione richiede una CPU più potente. Il telefono quindi non smorza i sobbalzi.[b][b]Video in condizioni normali[b][b]La qualità del video prodotto dall'Umidigi A9 Pro ha la stessa qualità e lo stesso difetto del sensore fotografico, il che è normale poiché si tratta dello stesso sensore. La temperatura di colore ha lo stesso problema della foto. Anche i salti di esposizione sono visibili, ma nel complesso e per questa fascia di prezzo, l'Umidigi A9 Pro produce una qualità video abbastanza accettabile a condizione che non venga mosso, poiché la mancanza di stabilizzazione può degradare seriamente la qualità del video.[b][b]Video in penombra[b] [b]Come con la foto, l'Umidigi A9 Pro è in grado di realizzare video notturni di qualità media. Se non mi muovo, il telefono riesce a rinforzare leggermente i contorni ma al minimo movimento il tempo di calcolo è troppo lungo per mantenere un'immagine nitida. Il rumore digitale è presente e gli oggetti distanti si perdono completamente nell'oscurità. Il video notturno è un esercizio ancora più complicato della fotografia, solo i telefoni più potenti sono in grado di compensare correttamente i movimenti e ricalcolare l'immagine abbastanza rapidamente.[b]

Test di qualità audio

Per testare la qualità dell'uscita audio del telefono, collego l'uscita audio del dispositivo ad uno strumento di misura, quindi riproduco i suoni su tutte le frequenze e misuro le differenze tra il suono originale e il suono prodotto dal telefono. In questo modo misuro la capacità del telefono di riprodurre correttamente tutti i. [b]
Frequency Respons : +0.02 / -0.18
Noise Level : -93.5
Dynamic Range : 93.5
THD : 0.00159
Intermodulation : 0.012
Stereo crosstalk : -85.5
Frequency Response[b]Questo test ha lo scopo di verificare la capacità del dispositivo di riprodurre correttamente tutte le frequenze. La linea bianca al centro del grafico è la situazione ideale e gli altri colori provengono da test su diversi telefoni. Una deviazione dalla linea di riferimento indica una deviazione dalla situazione ideale. Per vedere un buon suono a tutte le frequenze, è quindi necessario avvicinarsi il più possibile alla linea di riferimento.
[b]L'Umidigi A9 Pro è in grado di riprodurre correttamente la maggior parte delle frequenze, ha una leggera debolezza nelle alte frequenze dove si discosta più rapidamente dalla norma. Offre una performance sonora abbastanza simile al Poco M3, tranne che per le alte frequenze dove il Poco M3 rimane più vicino allo standard per un periodo di tempo più lungo.[b][b]Dynamic Range[b]Questo test è stato progettato per testare la capacità del telefono di riprodurre suoni a diversi livelli di volume. Anche in questo caso, i telefoni devono essere il più vicino possibile al riferimento.
[b]L'Umidigi A9 Pro offre un suono potente e si trova in mezzo alle barre, il Poco M3 qui offre un suono leggermente più potente ma con un livello di distorsione molto più alto.[b][b]Noise Level[b]Questo test ha lo scopo di identificare se il dispositivo in prova è in grado di riprodurre suoni senza troppi rumori. Un punteggio alto indica un basso tasso di parassiti, un punteggio più basso indica una maggiore presenza di parassiti.
[b][b]Non ho notato alcun problema di interferenza, l'Umidigi A9 Pro offre prestazioni equivalenti al Poco M3.[b][b]Registrazione del concerto[b]Lo scopo di questo test è quello di misurare la qualità di registrazione del telefono quando c'è molto rumore ambientale. Poiché non ho la possibilità di andare a un concerto ogni volta che provo un telefono, simulo il rumore di un concerto in un ambiente chiuso.

Qualità dello schermo

Per testare lo schermo utilizzo una sonda colorimetrica che misura la precisione dei colori su uno schermo e altri parametri per vedere se uno schermo è in grado di riprodurre accuratamente un'immagine. Testerò anche il livello di luminosità per determinare se lo schermo sarà in grado di visualizzare un'immagine in piena luce solare.[b]
Dimensioni schermo : 6.3
Risoluzione : 1080 x 2340
Ratio : 19.5:9
Tipo : LCD IPS
% di occupazione : 82
dE bianco : 10.1
dE rosso : 5.2
dE verde : 3.0
dE blu : 3.4
dE jaune : 5.2
dE ciano : 9.0
dE magenta : 4.2
Temperatura del bianco : 8644
Contrasto : 1331:1
Luminosità : 570
Colorimetria[b]
[b][b]In questa fascia di prezzo, non ci si deve aspettare di trovare schermi di ottima qualità con una colorimetria esatta. L'Umidigi A9 Pro ha un display in grado di fornire un'immagine molto nitida ma i colori non sono impostati correttamente, il display mostra una grande deviazione dal verde mentre gli altri colori sono nella media per questa fascia di prezzo. Solo Xiaomi è effettivamente in grado di commercializzare display con una buona colorimetria in questa fascia di prezzo.[b][b][b]Top 10 - classifica dei migliori schermi per colorimetria
1. Xiaomi Mi 10 Lite 5g dE = 0.73
2. Xiaomi Mi 10t Pro dE = 0.83
3. Xiaomi Redmi Note 8 dE = 1.2
4. Samsung Galaxy S20 dE = 1.4
5. Poco M3 dE = 1.4
6. Xiaomi Mi 9 Lite dE = 1.46
7. Xiaomi Redmi Note 9s dE = 1.47
8. Honor 9x dE = 1.5
9. Poco F2 Pro dE = 1.73
10. Xiaomi Mi Note 10 Lite dE = 1.91

Numero di smartphone in classifica:36
Posizione di questo smartphone nella classifica:30/36

Nota: la differenza colorimetrica si misura in dE. Dopo tre, l'occhio umano percepirà una differenza colorimetrica, quindi la dE dovrebbe essere la più bassa. I test sono stati tutti eseguiti con sonda colorimetrica.
[b]Luminosità / Contrasto[b]Ho misurato una luminosità di 570 cd/m² con la mia sonda, è un punteggio eccellente, è probabilmente lo schermo più luminoso che ho potuto testare in questa fascia di prezzo. Così sarete in grado di utilizzare questo telefono sotto il sole senza alcun problema.[b]Assorbimento/riflessione della luce[b]Lo schermo dello smartphone riflette la luce e a volte li trasforma in un vero e proprio specchio. Questo effetto specchio rende più difficile la lettura. [b][b]L'indice di assorbimento sottostante indica la percentuale di luce assorbita dallo schermo. La leggibilità di uno schermo è migliore quando l'indice di assorbimento è elevato.[b][b]
Telefono testato:% di assorbimento della luce
Samsung Galaxy S10+58
Xiaomi Mi 9T Pro52
Honor 9x65
Redmi Note 9s55
Motorola G8 Power60
Realme 654
Umidigi F248
Poco F2 Pro52
Redmi Note 956
Xiaomi Mi Note 10 Lite53
Samsung Galaxy S2047
Samsung Galaxy A21s53
I telefoni testati hanno un tasso di assorbimento medio di54 %

Biometria

L'Umidigi A9 Pro offre una configurazione classica per il sensore di impronte digitali, si trova sul retro del telefono e risponde abbastanza rapidamente per un telefono di questo tipo.[b][b]

Sistema operativo

[b][b][b]Se non hai mai usato un telefono di Umidigi prima, non avrai problemi ad adattarti perché Umidigi usa una versione standard di Android. Umidigi non installa applicazioni aggiuntive o cerca di iscriversi a un servizio di cui non hai bisogno.[b][b]L'esperienza offerta dall'Umidigi A9 Pro è quindi identica a quella offerta su altre marche che utilizzano la versione standard di Android. [b][b]Tuttavia, l'Umidigi ha una caratteristica speciale: ha un tasto personalizzabile sul lato sinistro del telefono. La scelta predefinita lancia il termometro, e sì, questo telefono è dotato di un termometro per prendere la temperatura. È soprattutto un gadget perché le temperature non sono molto affidabili, ma pochi telefoni offrono la possibilità di personalizzare i tasti.[b][b]Gli altri tasti invece non sono ben posizionati, lo spazio tra i tasti del volume è troppo grande e spesso li ho confusi con il pulsante per accendere il telefono.[b][b]

Bug incontrati

Non ancora disponibile / testato[b][b]

Accessori Umidigi A9 Pro

Per vivere al meglio la tua esperienza con il tuo smartphone, offro collegamenti a tutti i tipi di accessori che potresti trovare utili

Cover / custodia protettiva umidigi a9 pro
Pellicola protettiva per schermo umidigi a9 pro
Scheda di memoria umidigi a9 pro
Cavo / caricatore USB umidigi a9 pro
Cuffie umidigi a9 pro
Portabiciclette umidigi a9 pro

Confronta Umidigi A9 Pro con altri dispositivi

Ho assegnato un punteggio da 1 a 10 per ogni test che determina i punti di forza e di debolezza di un prodotto. Sto usando 0 per criteri che non sono (ancora) stati testati. Un punteggio da 1 a 3 indica una prestazione scarsa (e sì, lo fa), un punteggio da 4 a 6 indica una prestazione media, un punteggio da 7 a 8 indica una buona prestazione e un punteggio di 9 e 10 indica una prestazione eccezionale .
Il punteggio è calcolato in base alle mie misurazioni e quando non ci sono misurazioni, è un'opinione soggettiva basata sulla mia esperienza.

I punteggi non sono statici, cambiano nel tempo perché cambiano le prestazioni dei nuovi prodotti e di questo bisogna tener conto.

Umidigi A9 Pro
Finitura di qualità7.006.00
Prestazioni della batteria7.008.00
Prestazioni della CPU6.006.5
Prestazioni GPU6.006.5
Qualità dello schermo7.007.00
Qualità fotografica6.005.00
Qualità video6.005.00
Prestazioni Wi-Fi6.007.00
Velocità di download mobile6.005.00
Sensibilità alla rete mobile7.006.00
Copertura di frequenza8.007.00
Qualità audio76.00
Prestazioni GPS6.006.00
Sistema operativo7.008.00
Punteggio totale9289
Classifica globale
1. Samsung Galaxy S20 112 / 140
2. Poco F2 Pro 111 / 140
3. Samsung Galaxy S10+ 107 / 140
4. Xiaomi Mi 9t Pro 106 / 140
5. Poco X3 102 / 140
6. Xiaomi Mi 10 Lite 5g 101 / 140
7. Xiaomi Mi Note 10 Lite 101 / 140
8. Redmi Note 9t 100.5 / 140
9. Xiaomi Redmi Note 8 Pro 100 / 140
10. Xiaomi Mi 9 Lite 98 / 140
11. Xiaomi Redmi Note 9s 98 / 140
12. Xiaomi Redmi Note 8 97 / 140
13. Poco M3 95.5 / 140
14. Xiaomi Redmi Note 7 94 / 140
15. Realme 6 93 / 140
16. Umidigi A9 Pro 92 / 140
17. Umidigi Bison 92 / 140
18. Oukitel C21 89.5 / 140
19. Nokia 5.3 89 / 140
20. Xiaomi Mi A3 89 / 140
21. Xiaomi Redmi Note 9 89 / 140
22. Motorola G8 Power 89 / 140
23. Honor 9x 88 / 140
24. Xiaomi Mi 8 Lite 86 / 140
25. Meizu Note 9 86 / 140
26. Xiaomi Redmi Note 5 85 / 140
27. Umidigi S3 Pro 83 / 140
28. Umidigi F2 82 / 140
29. Samsung Galaxy A21s 82 / 140
30. Redmi 9a 81 / 140
31. Redmi 9c 80 / 140
32. Ulefone Armor 7e 80 / 140
33. Doogee S58 Pro 78.5 / 140
34. Honor 8x 78 / 140
35. Umidigi F1 77 / 140
36. Huawei Y6 2019 74 / 140
37. Xiaomi Mi 10t Pro 57 / 70
38. Elephone U5 0 / 0

Revisione finale / conclusione

[b]Avevo acquistato l'Umidigi A9 Pro perché il suo rapporto prezzo / prestazioni sembrava molto allettante, ma volevo anche sapere se rappresentasse un'alternativa credibile ai modelli Xiaomi entry-level. Umidigi ha fatto buoni progressi dal primo modello che ho provato, i grossi difetti che ho visto con l'Umidigi F1 sono spariti e il livello di finitura supera quasi tutto ciò che si può trovare in questa fascia di prezzo. Umidigi è riuscita a escogitare un modello per meno di 100 € che resista a Xiaomi, questa è la prima volta che Umidigi ha prodotto un'alternativa credibile. La prima cosa che mi ha sorpreso positivamente è stato il livello di arrivo. L'Umidigi A9 Pro ha un contorno metallico e un retro in plastica e vetro perfettamente liscio. [b][b]È un telefono molto carino per meno di 100 €! L'altro grande difetto di Umidigi era la sensibilità alla rete 4G dove avevo ottenuto pessimi risultati con tutti i modelli precedenti, non è più il caso dell'A9 Pro, le mie misurazioni di rete lo classificano nel modo giusto. La foto era anche un punto debole ad Umidigi con un ricorrente problema di colorimetria, anche qui la situazione è migliorata anche se trovo che ci sia ancora un po 'di lavoro a livello di colorimetria. La fotocamera principale ha innegabili qualità tecniche, ma l'elaborazione della foto non sempre fornisce il miglior risultato. La modalità manuale può aumentare significativamente la qualità delle foto se ti prendi il tempo per effettuare le giuste impostazioni. [b][b]L'Umidigi A9 Pro ti consente anche di misurare la temperatura corporea da un sensore integrato nel telefono. Questa è la prima volta che lo vedo su un telefono, purtroppo non è molto affidabile perché a volte ho ottenuto misurazioni di 31 ° C. A differenza dei modelli precedenti, non ho riscontrato grossi difetti. [b][b]L'Umidigi A9 Pro è un telefono entry-level, quindi bisogna tenerlo presente perché non può essere posizionato in alternativa ad un telefono a 200 € ma nella sua fascia di prezzo riesce a tenere testa a Xiaomi ottenendo ad esempio un punteggio migliore rispetto al Redmi Note 9.[b]Punti di forza:[b]Rapporto qualità / prestazioni / prezzo [b]Finitura [b]Schermo [b]Compatibilità con frequenza 3G / 4G[b][b]Punti di debolezza:[b]Colorimetria foto [b]Precisione GPS media [b]Velocità di download inferiore alla media[b]​[b][b]Alternative a questo prodotto[b][b]Per meno di 100 € il Redmi 9C è praticamente l'unico telefono equivalente all'Umidigi A9 Pro. Anche se questo Redmi ha qualità innegabili, è molto più lento dell'Umidigi A9 Pro e questo si fa sentire ogni giorno. L'Umidigi A9 Pro dovrebbe essere visto come un'alternativa al Redmi Note 9.[b]

Commenti

Partecipa alla discussione / Poni le tue domande

Il tuo commento verrà pubblicato dopo la convalida. Rispondo a oltre 1500 commenti all'anno nel mio tempo libero, quindi non posso sempre rispondere molto rapidamente. Il tuo indirizzo email non sarà visibile pubblicamente e non verrà utilizzato per scopi commerciali.









Ricevi una notifica via email quando viene pubblicata una risposta