Su questa pagina:
XGIMI Mogo Pro, cos'è?
Prezzo XGIMI Mogo Pro
Video di presentazione
Disimballaggio
Forma del dispositivo
Controllo a distanza
Sala di proiezione
Video di avvio
Prima impressione
Qualità dell'immagine
Qualità del suono
Vita della batteria
Consumo
Vita della batteria
Sistema operativo
Rumore di funzionamento
Connettività
Distanza di proiezione e zoom
Aggiornamento 2.1.55 - 12/21/12/2019
Conclusione
Domande e risposte

Miglior nuovo prezzo:
80.991 EUR
Vedi l'offerta | EdwayBuy

78 altri prezzi disponibili in altri negozi.



XGIMI Mogo Pro: test, recensioni e prezzi

XGIMI Mogo Pro: test, recensioni e prezzi

Categoria: Test e recensioni


Se siete alla ricerca di un proiettore a buon mercato, probabilmente avete visto molti prodotti cinesi realizzati da aziende di cui non avete mai sentito parlare. La maggior parte del tempo, questi proiettori sono di scarsa qualità e non possono in alcun modo essere paragonati ad un proiettore di un marchio tradizionale (Epson, Sony,.....). Con l'arrivo di XGIMI, le cose sono cambiate un po'. Ho comprato il proiettore XGIMI H1 tramite crowdfunding nel 2016, questo dispositivo è stato il primo di un nuovo tipo e ora ho 3 anni di esperienza per confermare che si tratta di un ottimo proiettore. XGIMI non si è fermata qui e nel frattempo ho lanciato altri prodotti di successo e questa volta ho acquistato un proiettore portatile 1080p commercializzato con il nome di XGIMI MOGO PRO.

Nota: c'è una versione più leggera di questo proiettore, sto solo testando la versione PRO.

XGIMI Mogo Pro, cos'è?


XGIMI Mogo Pro è uno dei primi proiettori portatili 1080p (full HD) e anche se avrei potuto comprarne un altro ad un prezzo inferiore, ho preferito fidarmi di XGIMI perché finora sono stati in grado di produrre ottimi proiettori.

Il Mogo Pro sta in mano, misura 14 cm e pesa 900 grammi. La sua luminosità è abbastanza bassa rispetto ai proiettori tradizionali ma era già il caso dell'XGIMI H1 ma non ho mai avuto problemi con questo e la mia sala di proiezione è completamente buia comunque. Il Mogo Pro può proiettare un'immagine di 100 pollici (+ 2,5 m) di dimensione in 1080 consumando solo 55W.

Ecco un video di presentazione del prodotto (da XGIMI):



In che modo i miei test sono diversi dagli altri sul web?

- Di solito compro i dispositivi con i miei soldi, quindi il prezzo è importante quanto te!
- Tengo i dispositivi per almeno qualche settimana (a volte anche di più) per vedere quanto valgono in condizioni reali.
- Rispondo (quando possibile) alle vostre domande per aiutarvi a decidere prima dell'acquisto
- nessuno mi paga per fare queste recensioni, quindi sono completamente neutrale e indipendente.
- Le mie pagine non sono piene di annunci.


XGIMI Mogo Pro: test, recensioni e prezzi
Xiaomi Mi Laser TV 150 Recensione / Opinioni
Nebula Cosmos Max Recensione / Opinioni
Revisione di XGIMI H1 dopo un anno di uso intensivo
Gazer Proiettore Recensione / Opinioni
"]

Alimenterò il test gradualmente, sentitevi liberi di porre le vostre domande nella sezione commenti in fondo alla pagina.

Prezzo XGIMI Mogo Pro


Il Mogo Pro è ora disponibile nei più grandi negozi online come Amazon o Aliexpres. C'è una versione base e una versione pro, la versione testata in questa pagina è la versione pro.

Xiaomi Redmi 9A Smartphone 2Go RAM 32Go ROM Prise EU Version globale...
2020-09-21 07:01
90 USD
[XGIMI] Halo DLP 3D Projector/ MoGo Pro DLP 3D Projector/ MoGo DLP 3D Projector...
2020-09-22 20:01
360 USD
XGIMI XJ03W MOGO DLP 3D Projecteur 960 X 540P 4K 210Ansi Lumens - Android 9.0 - 2Go + 16Go - batteri...
2020-09-23 01:15
390 EUR
XGIMI MOGO Videoprojector 3D 1080P 4K DLP TV Portable Projector LED Beamer Android 9.0...
2020-09-23 01:15
400 EUR
XGIMI MoGo Pro 1080P Projecteur 300 ANSI Lumens Android TV Chromecast USB HDMI...
2020-09-22 20:07
450 EUR
XGIMI MoGo Pro Proyector 1080P 300 ANSI Lumens Android TV Chromecast USB HDMI...
2020-09-22 20:20
450 EUR




Video di presentazione


Xgimi ha rilasciato un video che mostra cosa si può fare con il proiettore:


Disimballaggio


xgimi mogo pro test review avis revision recensione 1
Ho finalmente ricevuto il mio XGIMI Mogo Pro dopo alcuni mesi di attesa, ero curioso di vedere cosa XGIMI avrebbe proposto questa volta. Avevano proposto un prodotto molto diverso con il H1 3 anni fa, il Mogo Pro segue la stessa tendenza. È commercializzato come proiettore pico ma chiaramente non ha l'aspetto di altri proiettori pico. La scatola ha un aspetto meno pregiato dell'H1, la scatola è bianca senza fronzoli e l'interno non è ricoperto di schiuma protettiva come nel caso dell'H1. Non mi interessa questo tipo di cose, ma il contrasto con l'H1 è piuttosto significativo.

La scatola contiene il proiettore, un telecomando (senza batterie), un grande manuale d'uso e un adattatore AC. Ho ricevuto una seconda scatola contenente un adattatore per i diversi mercati (USA, UK, Europa).



Forma del dispositivo


xgimi mogo pro test review avis revision recensione 6
La forma del Mogo Pro è piuttosto particolare ma per integrare un sistema audio sufficientemente potente, il formato abituale dei proiettori pico probabilmente non sarebbe stato adeguato. La finitura è buona.


Above

Sulla parte superiore del proiettore ci sono due pulsanti a sfioramento per il volume, un altro per la riproduzione o la pausa. Questa scelta indica che XGIMI si aspetta che gli utenti stiano dietro al proiettore.


Avanti
.
Nella parte anteriore c'è la lente di proiezione in alto e il diffusore Harman Kardon su tutta la superficie, che occupa tre dei quattro lati del proiettore.


sul retro
.
Sul retro si trova il connettore di alimentazione, una porta HDMI, una porta USB e un'uscita jack.


Di seguito
.
Sotto c'è una vite di fissaggio per consentire l'installazione del proiettore su un treppiede standard.



Controllo a distanza


xgimi mogo pro test review avis revision recensione 11
Il telecomando H1 era in parte in metallo spazzolato, era dotato di una batteria USB ricaricabile che durava per mesi. Per il Mogo Pro, XGIMI ha fatto una scelta piuttosto diversa. Il telecomando richiede due batterie AAA per funzionare ed è realizzato in plastica. Avrei chiaramente preferito un telecomando con una batteria come la precedente, è più pratico ma bisogna vedere in uso che tipo di autonomia possono offrire due batterie rispetto ad una batteria. Fortunatamente, il telecomando è un dispositivo bluetooth, quindi non è necessario puntarlo verso il proiettore per utilizzarlo.

Sala di proiezione


La mia sala di proiezione è rettangolare, 4,6m x 2,8m (altezza 2,2m). La parete di proiezione è una parete normale su cui ho applicato una vernice bianca senza alcun trattamento particolare. Le pareti laterali sono più scure (grigio scuro e rosso) per accentuare il contrasto con la parete bianca ed evitare troppi riflessi di luce. Il mio proiettore XGIMI H1 è installato nell'angolo posteriore destro appena sotto il soffitto. Non posso installare un proiettore al centro della stanza, quindi devo installarlo completamente dietro o completamente davanti (lunghezza focale corta). Non ho un'installazione sonora, uso solo il suono del proiettore.

Video di avvio


Ho fatto un video dell'avvio del dispositivo, ci vogliono circa 40 secondi per arrivare alla schermata iniziale. Vedrete che il caricamento è progressivo, i poster appaiono pochi secondi dopo. Il proiettore è un po' lento a reagire all'avvio, ma dopo pochi secondi l'interfaccia è fluida.



Con questo video ho anche esaminato i parametri di proiezione. È possibile utilizzare la correzione automatica, ma è anche possibile correggere manualmente gli angoli per adattare l'immagine alla propria situazione. Il proiettore può anche proiettare all'indietro se necessario. La correzione automatica funziona abbastanza bene, ma se si decide di proiettare un'immagine dal lato della stanza, potrebbe essere necessario effettuare una correzione manuale.

Prima impressione


La prima impressione che posso riassumere in una parola molto breve: wow! Sto testando un proiettore pico cinese in parallelo per avere un'idea di ciò che esiste sul mercato e il Mogo Pro è molto al di sopra di quello che ho potuto provare finora. La luminosità è impressionante per un proiettore di queste dimensioni, l'immagine è anche molto nitida. La messa a fuoco e la forma dell'immagine è automatica e si adatta abbastanza velocemente, in modo da poter spostare il proiettore come si desidera senza doverlo regolare ogni volta. L'immagine proiettata ha ovviamente una forma rettangolare, ma vediamo i riflessi che appaiono all'esterno dell'immagine, probabilmente provengono da una riflessione interna. Ora mi ci vorranno alcuni giorni per utilizzare il proiettore e alimentare questo articolo con la mia esperienza.

Qualità dell'immagine


Come ho scritto sopra, la mia prima impressione è stata positiva e questo è stato confermato dagli altri test che ho potuto fare. Ad una distanza di un metro, la luminosità è davvero buona e l'immagine è molto nitida. I colori sono molto brillanti e ben saturi, cercherò di testare la colorimetria con una sonda in seguito ma penso che i colori siano un po' troppo saturi ma è molto bello da vedere.

Ecco un primo esempio di timelapse 4K da YouTube. Il video non sempre riflette la qualità reale perché è difficile filmare un proiettore e riprodurre accuratamente l'immagine. Anche il suono non è fedele alla realtà, c'è sempre una perdita nel processo di registrazione.


Ecco un secondo esempio con questa volta un trailer di Star Wars. L'immagine cambia molto tonalità, si passa dalla luce al buio molto rapidamente, il proiettore fa molto bene, il passaggio è fluido e l'immagine è nitida. Anche in questo caso, la cattura video non offre una reale panoramica della qualità video e audio.



Qualità del suono


L'XGIMI H1 è dotato anche di altoparlanti Harman-Kardon e il suono che produce è davvero buono anche se un'installazione dedicata darà risultati migliori in linea di principio. XGIMI è riuscito a fare meglio con il Mogo Pro? Sì e no. Il Mogo Pro è un proiettore portatile, quindi non aspettatevi di avere un'esperienza da salotto come con l'H1 o altri proiettori dello stesso tipo. La qualità sonora fornita da Mogo Pro è buona nonostante le dimensioni, ma il suono è meno potente dell'H1 e dà l'impressione di essere un po' smorzato.

Ecco un esempio:


L'audio non viene ripristinato correttamente perché ho registrato il video con uno smartphone. Probabilmente non troverete altri proiettori di queste dimensioni con questo livello di qualità, ma se siete alla ricerca di una vera esperienza cinematografica, dovrete utilizzare una soluzione esterna.


Colorimetria

Non sono abituato a testare i proiettori con una sonda, il processo è più complicato che con un telefono, ma sono comunque riuscito ad ottenere un risultato. Mi aspettavo un cattivo risultato perché i proiettori di questa fascia di prezzo raramente offrono colori accurati. Il Mogo Pro va molto bene per alcuni colori e un po' meno per altri.

xgimi mogo pro colorimetry

Nel diagramma, il triangolo nero rappresenta una colorimetria perfetta e il triangolo bianco rappresenta il risultato delle misure di XGIMI Mogo Pro. Vediamo che nessuno dei colori primari tocca il riferimento ma è piuttosto raro per un telefono, quindi non ci si dovrebbe aspettare una colorimetria perfetta per un proiettore. I valori possono anche essere influenzati dalla parete di proiezione. Se guardo i valori della sonda, vedo che il verde ha la più piccola differenza con una dE di 2.4, è un punteggio molto buono. Il rosso ha un dE di 6, non è altrettanto buono ma è comunque accettabile ma il blu ha un dE di 10.9. E' il blu e tutti i colori derivati dal blu che sono un po' fuori contatto con la realtà. Il blu tende a scivolare verso il viola. Ad occhio nudo, onestamente non ho avuto questa sensazione e trovo l'immagine molto piacevole.


Luminosità

Non sono abituato a testare i proiettori con una sonda, il processo è più complicato che con un telefono, ma sono comunque riuscito ad ottenere un risultato. Mi aspettavo un cattivo risultato perché i proiettori di questa fascia di prezzo raramente offrono colori accurati. Il Mogo Pro va molto bene per alcuni colori e un po' meno per altri.

xgimi mogo pro colorimetry

Nel diagramma, il triangolo nero rappresenta una colorimetria perfetta e il triangolo bianco rappresenta il risultato delle misure di XGIMI Mogo Pro. Vediamo che nessuno dei colori primari tocca il riferimento ma è piuttosto raro per un telefono, quindi non ci si dovrebbe aspettare una colorimetria perfetta per un proiettore. I valori possono anche essere influenzati dalla parete di proiezione. Se guardo i valori della sonda, vedo che il verde ha la più piccola differenza con una dE di 2.4, è un punteggio molto buono. Il rosso ha un dE di 6, non è altrettanto buono ma è comunque accettabile ma il blu ha un dE di 10.9. E' il blu e tutti i colori derivati dal blu che sono un po' fuori contatto con la realtà. Il blu tende a scivolare verso il viola. Ad occhio nudo, onestamente non ho avuto questa sensazione e trovo l'immagine molto piacevole.


Regolazione della luminosità

XGIMI Mogo Pro offre la possibilità di regolare la luminosità tra 4 modalità: standard, eco, high e custom. Le modalità Eco e High conferiscono all'immagine una tonalità verde, quindi sono inutilizzabili. La modalità personalizzata consente di regolare la luminosità in passi, in modo da poter scegliere il livello di luminosità e regolare i colori. Nel complesso, è la modalità standard che offre la migliore qualità d'immagine.




Test alla luce del giorno
.
Ho ricevuto molte richieste per mostrare come si comporta il proiettore in condizioni di luce intensa. Purtroppo siamo a dicembre e la luce non è così importante come in estate, ma le immagini qui sotto dovrebbero darvi una buona idea di ciò che il proiettore è in grado di fare.

Questo è lo schermo per cercare dispositivi Bluetooth al buio (c'era solo un po' di luce laterale).
xgimi mogo pro test review avis light 1

La stessa immagine con la luce del giorno (ho una finestra direttamente nell'asse della parete di proiezione)
xgimi mogo pro test review avis light 2

Anche se l'immagine è ancora visibile, la perdita di luminosità è piuttosto significativa. Ecco alcuni altri esempi:


Se non state guardando un film troppo scuro, si potrebbe considerare l'uso della luce diurna, ma questo non è chiaramente lo scopo di questo proiettore. Dovrete quindi determinare voi stessi se questo livello di luminosità è sufficiente per il vostro uso perché si tratta di una scelta molto soggettiva.


Effetto della distanza sulla luminosità

Ho ricevuto molte domande sull'effetto della distanza sulla luminosità, così mi sono comprato un misuratore di luminosità per misurare esattamente l'influenza della luminosità.

Che aspetto ha?
Ad una distanza di 1 metro, misuro una luminosità di 44 lux. Se scollego la spina per far funzionare il proiettore a batteria, la luminosità scende a 22 lux. Questo significa che si perde metà della luminosità quando il proiettore funziona a batteria. Suppongo che vi stiate chiedendo se un valore di 44 lux è un buon valore oppure no. Non ho abbastanza esperienza nel campo dei proiettori ma ho misurato la luminosità del mio proiettore laser nelle stesse condizioni e raggiungo i 1000 lux. Il confronto non è ovviamente molto equilibrato ma mostra la differenza tra un proiettore ultra luminoso e il Mogo.

Ad una distanza di 2 metri, misuro una luminosità di 24 lux e quando lascio accendere la batteria del proiettore, la luce scende a 12 lux.

Ad una distanza di 3 metri, misuro una luminosità di 11 lux e quando lascio accendere la batteria del proiettore, la luce scende a 6 lux.

Il proiettore perde circa la metà della sua luminosità ogni metro, ma perde anche la metà della sua luminosità lasciandolo funzionare a batteria.


Effetto arcobaleno

Non sono sensibile all'effetto arcobaleno ma pensavo che fosse ben visibile su XGIMI H1, non ho avuto questa impressione su Mogo Pro.

Vita della batteria


XGIMI Mogo Pro ha una batteria che vi permetterà di posizionare il proiettore dove volete. Le mie prime impressioni sull'autonomia non sono state molto buone perché non ero durato più di un'ora. Ho quindi ricaricato la batteria più volte per scaricarla completamente e misurare la durata della batteria in condizioni normali. Ho iniziato un filmato su YouTube usando Wifi e ho lasciato che il filmato girasse fino a quando la batteria era scarica. Ho ripetuto questo processo 3 volte per vedere se il risultato sarebbe stato lo stesso. Alla fine, ho ottenuto un'autonomia media di 2 ore e 10 minuti. E 'molto e non è molto, dipenderà tutto da ciò che si vuole guardare con questo proiettore. Avrete sempre bisogno di avere un alimentatore nelle vicinanze.

Consumo


La XGIMI H1 mi aveva già impressionato con il suo basso consumo energetico, la Mogo Pro fa ancora meglio. Ho misurato circa 50 watt alla presa di corrente.

Vita della batteria


XGIMI Mogo Pro ha una batteria che vi permetterà di posizionare il proiettore dove volete. La mia prima impressione di autonomia non è stata molto buona perché non è durata più di un'ora. Ho poi ricaricato più volte la batteria per scaricarla completamente e misurare la durata della batteria in condizioni normali. Ho iniziato un filmato su YouTube usando Wifi e ho lasciato che il filmato girasse fino a quando la batteria era scarica. Ho ripetuto questo processo 3 volte per vedere se il risultato sarebbe stato lo stesso. Alla fine, ho ottenuto un'autonomia media di 2 ore e 10 minuti. E 'molto e non è molto allo stesso tempo, tutto dipenderà da ciò che si vuole guardare con questo proiettore. Avrete sempre bisogno di avere un alimentatore nelle vicinanze.

Aggiornamento 12/12/19: dopo aver lasciato il proiettore in un cabinet per una settimana, ho notato che la batteria si era completamente scaricata. Se questo accade di nuovo, sarà sempre necessario prendere delle precauzioni quando si viaggia per avere la possibilità di ricaricarla se non viene utilizzata per diversi giorni.

Sistema operativo


Il Mogo Pro funziona su Android TV, questa è una versione di Android adattata per l'uso su un grande schermo (TV o proiettore). L'interfaccia è stata quindi ridisegnata per questo tipo di utilizzo. Android TV è molto facile da usare con un telecomando, la schermata iniziale dà accesso alle applicazioni installate (tramite un collegamento) così come ai contenuti delle applicazioni installate. Questo permette di lanciare un'applicazione come con qualsiasi dispositivo Android, ma è anche possibile accedere direttamente ai contenuti video da una delle vostre applicazioni.

Ho già avuto l'opportunità di utilizzare Android TV su altri dispositivi come l'Amazon Fire TV stick o il Nvidia Shield TV box, l'esperienza è la stessa su ogni dispositivo e penso che questo darà una vita più lunga al proiettore. Molti proiettori cinesi sono dotati di una versione esotica di Android non adattata ad un'esperienza televisiva, l'interfaccia non è sempre adattata, le applicazioni non sempre funzionano e alla fine il sistema non è più aggiornato. Se scegliete un proiettore Android, assicuratevi che utilizzi una versione ufficiale di Android TV.


Scarica le applicazioni/giochi

Con Mogo Pro è possibile accedere al Play Store di Google per Android TV e, a differenza di molti altri prodotti cinesi, questa è una versione ufficiale che probabilmente seguirà l'evoluzione del negozio. L'Android TV Play Store è più limitato rispetto al Play Store per telefoni Android perché le applicazioni progettate per un touch screen potrebbero non funzionare su un proiettore. La scelta rimane piuttosto ampia e dovreste essere in grado di trovare le vostre applicazioni preferite. Mi dispiace che l'applicazione Amazon Prime Video non sia presente, presumo che Xgimi non abbia ricevuto l'autorizzazione a distribuire il contenuto della piattaforma Amazon.

Ecco una breve dimostrazione video del Play Store su Android TV con un esempio di download del gioco:



Streaming Netflix / Amazon

L'applicazione Amazon Prime Video non è presente nel negozio al momento del lancio, credo che Xgimi non abbia ancora ottenuto la certificazione. L'applicazione Netflix è invece ben presente

Rumore di funzionamento


L'XGIMI Mogo Pro non fa assolutamente nessun rumore, l'ho fatto funzionare continuamente per 2 ore e, a meno che io non sia nella porta accanto, non sento alcun rumore di ventilazione. Tuttavia, devo sottolineare che emette molto calore dalla parte posteriore, ho misurato una temperatura tra i 35 e i 40°C vicino al proiettore.



Connettività


Mogo Pro ha una porta HDMI, una porta USB e un'uscita Jack. Il numero di possibilità è quindi limitato, ma per un'esperienza portatile, questo è più che sufficiente. Le chiavette USB vengono rilevate automaticamente ed è possibile accedere al contenuto attraverso un'applicazione dedicata come Kodi che vi permetterà di riprodurre filmati su una chiavetta USB.


Wifi

xgimi mogo pro wifi
Mogo Pro è compatibile con le frequenze 2.4Ghz e 5Ghz. Ho ottenuto una velocità di download di oltre 160 Mbps, che è più che sufficiente per lo streaming 4k o per giocare in streaming con Steam.

xgimi mogo pro casting
La tecnologia Wifi facilita anche la rotazione dello schermo del tuo smartphone direttamente sul proiettore. Ho semplicemente usato l'applicazione Google Home per proiettare lo schermo del mio Xiaomi, in questo modo puoi proiettare lo schermo del tuo smartphone su un'area più ampia.


Bluetooth

Il Mogo Pro utilizza il Bluetooth LE nella versione 4, questo ti permetterà di passare il suono ad un'installazione dedicata o di collegare un controller Bluetooth per giocare direttamente sul proiettore.

Ho provato a collegare la mia barra audio Xiaomi e non ce l'ho fatta, impossibile trovare la barra audio quando cerco dispositivi Bluetooth quando trovo questa barra audio senza problemi con altri dispositivi. Ho controllato con Xgimi e a quanto pare questo è un problema che verrà risolto in un futuro aggiornamento ma non ho ricevuto una data.

Distanza di proiezione e zoom


La posizione di posizionamento di XGIMI Mogo pro determinerà la dimensione dell'immagine perché il proiettore non ha uno zoom ottico. Posizionando il proiettore ad una distanza di 1 metro dalla parete, ottengo un'immagine di 84cm alla base con una diagonale di 96cm. Con una distanza di un metro, si ottiene un'immagine leggermente più piccola di un televisore convenzionale. A questa distanza, la luminosità è impeccabile.

Poi ho spostato il mio proiettore indietro in modo che riempisse completamente la mia parete. A una distanza di 3,25 metri, ottengo un'immagine di poco meno di 3 metri di larghezza, quindi la distanza di proiezione è più corta rispetto al mio proiettore convenzionale che deve essere posizionato a quasi 4 metri per ottenere la stessa larghezza dell'immagine. A questa distanza, la luminosità è molto più bassa e questo è normale, stiamo parlando di un proiettore pico.

Senza entrare in una dimostrazione scientifica, si potrebbe stimare la larghezza dell'immagine moltiplicando la distanza di proiezione per 0,89. Con una distanza di 325cm, ottengo un'immagine di 290cm.

Ho anche fatto un test che non ha molto senso, ma che illustra cosa è in grado di fare questo piccolo proiettore. Ho proiettato l'immagine sulla parete di una fabbrica e ho ottenuto un'immagine larga quasi 15 metri. L'illuminazione stradale era troppo forte per vedere bene l'immagine, ma sono sicuro che senza la luce, l'immagine sarebbe stata visibile.

xgimi mogo pro image size

Aggiornamento 2.1.55 - 12/21/12/2019


xgimi mogo pro test review avis revision recensione 12

Xgimi ha consegnato il suo primo aggiornamento appena 2 mesi dopo l'uscita commerciale e la buona notizia è che hanno mantenuto le loro promesse. Il Mogo Pro non era precedentemente in grado di inviare il suono via Bluetooth, questo non è più il caso, sono stato in grado di collegare la mia barra audio al Mogo Pro e tutto funziona bene.

Tra gli altri miglioramenti:
- Xgimi ha aggiunto un file manager per poter sfogliare i file su una chiavetta USB.
- Il suono via Bluetooth è ora possibile
- variazione di luminosità
- è ora possibile ingrandire e rimpicciolire l'immagine, questa funzione consente di ridurre l'immagine se si posiziona il proiettore lontano dalla parete.

Conclusione


Ho comprato il mio primo proiettore nel 2016 ed era già un XGIMI. A quel tempo nessuno conosceva questo marchio eppure XGIMI è arrivato con qualcosa di nuovo nel mondo dei proiettori. Quattro anni dopo sto ancora usando questo proiettore. È perché ho avuto una così bella esperienza con l'XGIMI H1 che mi sono lasciato tentare dal Mogo Pro, perché in fondo non sono un tipico cliente per i proiettori portatili. Sono rimasto piacevolmente sorpreso da questo nuovo proiettore XGIMI, è probabilmente uno dei migliori proiettori portatili sul mercato.

Trovo il formato del proiettore un po' curioso per un proiettore portatile, altre marche tendono a fare proiettori piatti, XGIMI ha deciso di fare un proiettore a torre. Lo trovo anche un po' grande da portare in giro con questo tipo di dispositivo in uno zaino. Il livello di finitura non è buono come l'H1 che era fatto di metallo, il MOGO Pro è fatto di plastica ma il tutto è abbastanza ben progettato.

Il punto debole dei proiettori portatili è la luminosità e il MOGO Pro non fa eccezione alla regola. La luminosità non è abbastanza forte da poter essere utilizzata alla luce del giorno, né la distanza di proiezione può essere molto grande perché la luce diminuisce della metà per ogni metro di distanza. Questi sono vincoli da tenere in considerazione prima dell'acquisto.

Se si utilizza il proiettore al buio e ad una distanza di 2 metri, si otterrà un'immagine di ottima qualità con un livello di nitidezza superiore a quello che ottengo con l'H1. Fornisce davvero 1080p quando la maggior parte dei proiettori portatili non sono in grado di fornire una tale risoluzione.

Il Mogo Pro produce un buon suono ma non è paragonabile ad un sistema dedicato, non è comunque lo scopo di una soluzione portatile. La sua ventilazione, tuttavia, è molto discreta.

Punti di forza:
- qualità dell'immagine
- dimensioni e impostazioni dell'immagine
- consumo molto basso
- TV Android

Debolezza:
- luminosità
- durata della batteria un po' troppo breve
- basse prestazioni per giocare


Commenti

Partecipa alla discussione / Poni le tue domande

Il tuo commento verrà pubblicato dopo la convalida. Rispondo a oltre 1500 commenti all'anno nel mio tempo libero, quindi non posso sempre rispondere molto rapidamente. Il tuo indirizzo email non sarà visibile pubblicamente e non verrà utilizzato per scopi commerciali.









Ricevi una notifica via email quando viene pubblicata una risposta