La mia lingua madre è il francese, quindi altre lingue di questo sito possono contenere errori.

Prestazioni al top di gamma ad un prezzo basso?

Sono passato ad Android all’inizio del 2018 comprando un Xiaomi Redmi Note 5 che si e’ rivelato un grande dispositivo. Poi ho ripetuto l’esperienza più tardi con un Onore 8x che non è riuscito a battere Xiaomi. Ora è tempo per un altro Xiaomi di superare il mio test completo, ho ordinato il Xiaomi Mi 8 Lite all’inizio di novembre e per quanto riguarda gli altri test, distribuirò il mio test su diverse settimane per coprire tutti gli aspetti di questo nuovo smartphone.

Sito ufficiale: Xiaomi.com

Sentitevi liberi di porre le vostre domande nella sezione commenti a beneficio di tutti.

Prezzo Xiaomi Mi 8 Lite UK/US

Ho scelto Lightinthebox per acquistare il mio Xiaomi perché il telefono è stato offerto a 193? e ha offerto un’assicurazione per coprire eventuali tasse doganali. Avevo già comprato un telefono da loro, avevo anche preso l’assicurazione e sono stato ben ispirato perché all’arrivo le autorità doganali mi hanno chiesto 45? per un telefono 94? e il ricorso dopo l’accettazione del pacchetto è più costoso del dispositivo! Ho contattato nuovamente Lightinthebox e mi hanno rapidamente rimborsato.


200 EUR - ** Xiaomi Mi 8 Lite / 6 GB RAM + 128 GB ROM / Schw (eBay DE - DE)
203 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Dual Sim 4G 64GB (4GB Ram)(Libre) (eBay ES - ES)
204.95 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite - 4/64GB - Android 8.1 - Snapdrag (eBay ES - ES)
204.95 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite - 4/64GB - Android 8.1 - Snapdrag (eBay DE - DE)
205 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4GB/64GB Dual Sim ohne SIM-Lock - (eBay DE - DE)
205 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4Go/64Go Dual Sim Débloqué - No (eBay FR - FR)
207 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Dual Sim 4G 64GB (4GB Ram)(Libre) (eBay ES - ES)
219 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 64 GB Grey (Amazon.co.uk - UK)
222.2 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 15,9 cm (6.26") 4 GB 64 GB SIM Do (Amazon.es - ES)
224.35 EUR - Xiaomi Xiaomi mi 8 lite dual sim 64gb 4gb ram bleu (Darty - FR)
224.6 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4/64 GB blu Globale spedizione da (eBay FR - FR)
229.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4G Phablet Global Version Dual Re (GearBest - CN)
229.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4G Phablet Global Version (GearBest - CN)
231 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 6,26 Zoll Dual SIM Smartphone Glo (Amazon.de - DE)
232 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Smartphone débloqué 4G (Ecran: (Amazon France - FR)
233.99 EUR - Xiaomi Mi8 Lite Global Version 6.26 inch " 4G Smar (Light In The Box (en) - CN)
235 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4 Go RAM 64 Go Smartphone Dual SI (Amazon France - FR)
235 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Smartphone débloqué 4G (Ecran: (Amazon France - FR)
240 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 15,9 cm (6.26") 4 GB 64 GB SIM Do (Amazon.es - ES)
242 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 6Go/128Go Dual Sim Débloqué - N (eBay FR - FR)
244.9 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite mobiele telefoon (Alternate - BE)
245 EUR - Xiaomi Mi 8 lite 64 GB Dual Sim Zwart (Bol.com - NL)
245.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 64GB (FACTORY UNLOCKED) 6.26" 4GB (eBay US - USA)
248 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4/64GB Dream Blue Dual SIM Smartp (Amazon.de - DE)
249.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Unlocked SmartPhone 4GB 64GB Snap (eBay US - USA)
253.42 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Dual SIM 64GB 4GB RAM Blue (Amazon.co.uk - UK)
259 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite mobiele telefoon (Alternate - BE)
259.95 EUR - [Sponsored]Xiaomi Mi 8 Lite with 6GB RAM and 128GB (Amazon.co.uk - UK)
264.97 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite (64GB, 4GB RAM) 6.26" Full Screen (Amazon.com - USA)
268 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Dual Sim 64GB 128GB Smartphone Mo (eBay US - USA)
269 EUR - Smartphone Xiaomi Mi 8 Lite Double SIM 64 Go Noir (Fnac - FR)
269 EUR - Smartphone Xiaomi Mi 8 Lite Double SIM 64 Go Bleu (Fnac - FR)
269.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 15,9 cm (6.26") 6 GB 128 GB SIM D (Amazon.es - ES)
271 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite Dual SIM 128GB Midnight Black EU (Amazon.de - DE)
273.59 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 64GB 6.26"FHD Dual Cam Black Andr (Art & Craft - BE)
279.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4G Phablet 128GB ROM Global Versi (GearBest - CN)
280 EUR - Smartphone Xiaomi Mi8 Lite Double Sim 128 Go Bleu (Fnac - FR)
294 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 15,9 cm (6.26'') 6 GB 128 GB Dual (Bol.com - NL)
294 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite mobiele telefoon (Alternate - BE)
299.97 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite (128GB, 6GB RAM) 6.26" Full Scree (Amazon.com - USA)
299.99 EUR - Xiaomi Mi8 Lite Global Version 6.26 inch " 4G Smar (Light In The Box (en) - CN)
299.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 4G Phablet 6.26 inch Octa Core 6G (Newegg - USA)
309.99 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 128GB/6GB (Aurora Blue) - Factory (Amazon.com - USA)
348 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 128GB + 6GB RAM 6.26" FHD+ Dual C (Newegg - USA)
366.89 EUR - Xiaomi Mi 8 Lite 15,9 cm (6.26'') 6 GB 128 GB Dual (Bol.com - NL)

Il mio test, le vostre domande

In che modo i miei test sono diversi dagli altri sul web?
– Compro i dispositivi con i miei soldi (il che significa: penso molto prima di comprare!)
– Tengo i dispositivi un paio di mesi per vedere quanto valgono in condizioni reali.
– Rispondo alle domande per aiutarvi a decidere prima di acquistare
– Non vivo sul mio blog, quindi i miei test sono neutri.

Se non hai ancora visto gli altri miei esami, eccoli qui:
Xiaomi Redmi Note 5
Onore 8x

Timeline

09/11/18: acquisto dello Xiaomi Mi8 Lite on Lightinthebox con assicurazione di protezione doganale
16/11/18: ritardo nella notifica di consegna (dovuto al venerdì nero)
22/11/18: il telefono è in transito
28/11/18: il telefono è arrivato a casa mia e non ho dovuto pagare nessun dazio doganale.
28/11/18: prime impressioni e foto del telefono cellulare
01/12/18: test fotografici in studio, test di benchmark, esperienze di prima mano
03/12/18: test di prestazione 4G
05/12/18: test delle prestazioni wifi 2.4Ghz e 5Ghz
13/12/18: test fotografico notturno
24/12/18: test di nuvolosità fotografica
26/12/18: fototest / video giorno

Primo contatto

Il primo passo è il disimballaggio, quindi mi metto al lavoro e preparo lo studio portatile come faccio io per ogni test. Prendo la mia DSLR e, ancora una volta, la dannata batteria è scarica e non volevo aspettare altre 2 ore per scattare le foto, così ho deciso di prendere la mia DSLR. Xiaomi Redmi Note 5 per scattare le foto. La qualità di questo telefono economico mi stupirà sempre, chiaramente non è buona come una reflex, ma le immagini sono più che corrette e la facilità d’uso rispetto ad una reflex è imbattibile.

La scatola Xiaomi Mi8 Lite contiene ciò che si trova solitamente in una scatola Xiaomi: il telefono, un coperchio posteriore, un cavo di ricarica, un adattatore di alimentazione, un ago per aprire il cassetto della SIM e un piccolo adattatore USB perché questo telefono ha una porta USB-C. Quello che manca è una pellicola protettiva ma ho l’impressione che Xiaomi non offre questo tipo di accessori con i suoi telefoni, l’Honor 8x aveva una pellicola protettiva installata in fabbrica. Al primo contatto quello che mi ha sorpreso è stato che il telefono è freddo al tatto, il perimetro è metallico e ha una forma arrotondata. Il livello di finitura è chiaramente dello stesso tipo di quello dell’Honor 8x, i due dispositivi sono uguali ed entrambi superano le prestazioni di cui alla Note 5. Xiaomi Mi8 Lite non brilla per la sua originalità (è lo stesso con l’Honor 8x) ma è un bellissimo telefono con una finitura impeccabile.

La facciata posteriore in vetro è molto riflettente e penso che sia stata trattata per riflettere la luce in modo leggermente diverso. Ho posizionato il telefono sotto le luci dello studio ed è chiaro che la luce viene deviata ai lati dove un Honor 8x era solo specchiante. Sarà quindi necessario vedere come si comporta il telefono in condizioni reali perché un’alta riflettività può rendere difficile la lettura quando la luce è forte.

La prima volta che accendo il telefono mi sembra di vedere la stessa cosa come con la Redmi Note 5, il nero non è del tutto nero, la retroilluminazione è troppo importante. Proverò questo punto più tardi per vedere se è solo una cattiva configurazione all’avvio come il Redmi o se lo schermo non è così buono.

Prima configurazione

Se avete già utilizzato un telefono Android e più specificamente un Xiaomi, la procedura di configurazione di Xiaomi Mi8 Lite non vi sorprenderà. È quasi identica a quella di Redmi Note 5. Tuttavia, sono rimasto sorpreso nel vedere che il telefono è stato configurato con MIUI 9 mentre la Redmi Note 5 funziona in MIUI 10. Dopo aver configurato le impostazioni di base del dispositivo, mi ha subito invitato a scaricare MIUI 10 e questa è una buona cosa perché chiaramente preferisco questa versione.

Finitura

xiaomi-mi8-lite-finition-3

Le finiture del Mi8 Lite sono dello stesso livello del Honor 8x, entrambi i telefoni hanno una finitura impeccabile, la differenza tra i due è dovuta principalmente ad una scelta soggettiva. La Honor 8x è molto rettangolare e angolare, Xiaomi ha optato per una forma curva. Entrambi i telefoni riflettono molta luce, lo Xiaomi ha aggiunto un effetto di distorsione alla schiena.

Lo Xiaomi Mi8 Lite è il più sottile dei 3 telefoni a confronto, la differenza è minima ma sufficiente per essere visibile. E ‘la stessa cosa in termini di dimensioni, il Mi8 Xiaomi è il telefono più piccolo nonostante le dimensioni del suo schermo (6,26 pollici). Questa dimensione gli conferisce un aspetto più allungato e più stretto rispetto agli altri due.

In fondo al telefono ci sono 2 uscite per un diffusore ma in realtà c’è un solo diffusore come l’Honor ma il suono è molto migliore. Tuttavia, non c’è più una porta Jack, quindi coloro che sono abituati a cuffie cablate dovranno adattarsi.

Come l’Honor 8x, Xiaomi ha optato per una tacca con sensore e altoparlante. Quindi il dispositivo non rivoluziona gli standard odierni, segue semplicemente la tendenza, ma lo fa bene. Per lo schermo è lo stesso, è IPS ma con una densità di pixel leggermente superiore a quella degli altri due dispositivi.

Supporto e prestazioni di rete

Segnale di prova Wifi
Per misurare la potenza del segnale wifi ho utilizzato un’applicazione specializzata che mi permette di misurare la qualità del segnale su un grafico. Ho preso le misure vicino al router e le misure lontano dalla casa (sempre nello stesso posto), poi ho confrontato i valori con gli altri telefoni. Non a caso, gli Xiaomis stanno facendo meglio dell’Honor, era già visibile nel mio test precedente, ma non c’è quasi nessuna differenza tra gli Xiaomis. Quando il segnale è debole, è nella stessa portata per entrambi i telefoni ed è lo stesso quando il segnale è forte.

Velocità Wifi
Ho appena comprato un router Netgear R6400, così ora ho la possibilità di testare la frequenza 5Ghz e questo fa una differenza enorme. Xiaomi Mi8 Lite e Redmi Note 5 utilizzano entrambe questa frequenza, questo non è il caso dell’Honor 8X. Il mio internet provider offre una velocità di download di 400Mbps e il mio router mi permette di inviare 300Mbps su wifi con la frequenza di 5Ghz. Entrambi gli Xiaomis offrono prestazioni molto buone, la Redmi Note 5 ha superato la Mi8 Lite! In download, la Redmi Note 5 raggiunge una velocità di 280Mbps (!) mentre il Mi8 raggiunge un picco di circa 260Mbps. Quando si caricano entrambi i dispositivi hanno lo stesso risultato perché la limitazione è al livello della mia connessione che è limitata a circa 22Mbps durante il caricamento. Se faccio lo stesso test a 2.4Ghz, i valori sono più o meno gli stessi per entrambi gli Xiaomis (50-60Mbps in download e 22 in upload). L’Onore è più indietro con 40Mbps.

Segnale di prova 4G
Ho usato la stessa applicazione per testare il segnale 4G e qui d’altra parte non osservo differenze significative tra i dispositivi, direi soggettivamente che il Mi8 Lite è leggermente migliore ma è solo un’impressione che non posso verificare con i numeri.

Test vitesse 4G
Per testare la velocità in 4G ho usato l’applicazione Speedtest e poi ho confrontato i risultati con gli altri telefoni che ho testato finora e fin dal primo test, il risultato è stato molto chiaro, lo Xiaomi Mi8 Lite è il telefono 4G più veloce che abbia mai testato. In download ho ottenuto 149Mbps e in upload 52.3Mbps con picchi a 60Mbps, probabilmente non ero solo nell’utilizzo della larghezza di banda.

Ecco il confronto con altri telefoni:
Xiaomi Redmi Note 5: 122Mbps download / 60 Mbps upload
Onore 8x: 102 Mbps download / 44.5Mbps
Xiaomi Mi8 Lite: 149Mbps download / 50Mbps

Il Mi8 ha fatto un po ‘meno bene della Note 5 in upload, ma come ho scritto sopra, ho visto andare fino a 60Mbps per alcuni secondi. Penso che la rete sia limitata a 60Mbps perché la velocità raggiunge artificialmente i picchi a quella velocità. D’altra parte, in modalità download, il Mi8 supera le prestazioni della Note 5 (+22%) e Honor (+46%). Senti la differenza nell’uso quotidiano? Sì, avevo prima usato il Mi8 come modem con il mio portatile e ho scoperto che la connessione era più fluida, il test con Speedtest poi ha confermato la mia prima impressione.

supporto 3G / 4G

Frequenze supportate
Il telefono supporta le seguenti bande di frequenza:
2G: B2,B3,B5,B8
3G: B1,B2,B2,B4,B5,B8
4G/4G+: B1,B2,B2,B3,B4,B5,B7,B8,B20,B28,B38,B38;B40

Quali frequenze sono utilizzate in Europa?

3G : B1 (2100), B2 (1900), B5 (850), B8 (900)
4G : B1 (2100), B20 (800), B3 (1800), B38 (TDD 2600), B4 (1700/2100 AWS 1), B40 (TDD 2300), B5 (850), B7 (2600), B8 (900)
Questo telefono copre tutte le frequenze 3G/4G più comunemente usate in Europa.

Naturalmente dovreste sempre controllare le frequenze specifiche del vostro provider perché alcuni operatori europei usano frequenze diverse, è raro ma succede. Si prega di Notere che le frequenze indicate di seguito erano valide al momento della stesura di questo articolo, non saranno aggiornate, quindi non posso garantire che siano corrette.

Ho aggiunto alcuni altri paesi europei in modo da poter controllare i paesi in cui si va in vacanza, se il fornitore locale non supporta le stesse frequenze, non si può più avere una rete.

ESSERE

4G Prossimamente: 2100Mhz, 1800Mhz, 2600Mhz, 800Mhz
3G Proximus: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

4G Arancione: 2600Mhz, 1800Mhz, 800Mhz
3G Arancione: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

Base 4G: 2600Mhz, 1800Mhz, 800Mhz, 800Mhz
Base 3G: 2100Mhz

FR

4G Arancione: 2600Mhz, 1800Mhz, 800Mhz
3G Arancione: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

4G SFR: 2600Mhz, 2100Mhz, 1800Mhz, 800Mhz
3G SFR: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

4G Bouygues: 2600Mhz, 2100Mhz, 1800Mhz, 800Mhz, 700Mhz
3G Bouygues: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

4G libero: 2600Mhz, 1800Mhz, 700Mhz
3G libero: 2100Mhz, 900Mhz, 900Mhz

ES
Movistar 4G: 2600, 1800, 800
Movistar 3G: 2100, 900

Arancione 4G: 2600, 1800, 800
Arancione 3G: 2100, 900

Vodafone 4G: 2600, 1800, 800
Vodafone 3G: 2100, 900

Yoigo

Yoigo 4G: 1800
Yoigo 3G: 2100

DE

E-Plus 4G: 2600, 800
E-Plus 3G: 2100

O2

O2 4G: 2600, 1800, 800
O2 3G: 2100

T-Mobile

T-Mobile 4G: 2600, 1800, 800
T-Mobile 3G: 2100

Vodafone

Vodafone 4G: 2600, 1800, 800
Vodafone 3G: 2100

IT

Tre 4G: 2600, 1800, 1500, 1500, 800
Tre 3G: 2100, 900

Telecom Italia 4G: 2600, 1800, 1500, 1500, 800
Telecom Italia 3G: 2100, 900

Vodafone 4G: 2600, 1800, 1500, 800
Vodafone 3G: 2100, 900

Vento 4G: 2600, 800
Vento 3G: 2100, 900

Suisse

Sale mobile 4G: 2600, 1800, 1800, 800
Sale Mobile 3G: 2100, 900

Alba 4G: 2600, 1800, 1800, 800
Alba 3G: 2100, 900

Swisscom 4G: 2600, 1800, 800
Swisscom 3G: 2100, 900

NL

KPN 4G: 2600, 1800, 800
KPN 3G: 2100

Tele2 4G: 2600, 800

T-Mobile 4G: 2600, 2100, 1800, 900
T-Mobile 3G: 2100, 900

Vodafone 4G: 2600, 1800, 800
Vodafone 3G: 2100, 900

UK

Tre 4G: 1800, 800
Tre 3G: 2100

EE 4G: 2600, 1800, 800
EE 3G: 2100

O2 4G: 1800, 800
O2 3G: 2100, 900

Vergine Mobile 4G: 2600, 1800 B9, 800
Vergine Mobile 3G: 2100

Vodafone 4G: 2600, 2100, 1!00, 800
Vodafone 3G: 2100, 900

Durata della batteria

Xiaomi Mi 8 Lite ha una batteria da 3350mAh che lo colloca al di sotto di Xiaomi Redmi Note 5 e Honor 8x. Non sorprende quindi che l’autonomia della batteria sia inferiore a quella di questi due altri dispositivi. Tuttavia, non è affatto male perché posso tenere 2 giorni utilizzando circa 2h30 di dati continui ogni giorno a cui dobbiamo aggiungere e-mail, sms e qualche chiamata. Nei fine settimana, consumo meno e la batteria dura quasi 3 giorni.

Qualità audio

Test audio su chiamata
Non ho uno strumento per misurare la qualità audio di turno, quindi posso contare solo sul mio orecchio. Il suono mi sembra abbastanza corretto, non ho Noteto alcuna differenza rispetto agli altri apparecchi che uso.

Test audio dell’altoparlante esterno
Xiaomi Mi 8 Lite è dotato di due uscite audio, ma solo una viene utilizzata. Il suono è potente e piuttosto buono, si sentono i bassi e gli alti, il suono è un po’ meglio del Redmi Note 5 e molto meglio dell’Honor 8x che a questo livello è davvero un passo più basso degli altri.

Test audio degli altoparlanti Bluetooth
Il segnale Bluetooth è di buona qualità, permette di riprodurre musica su una sorgente esterna senza interruzioni e la qualità è davvero buona. Ho collegato la Mi8 Lite alla mia auto e poi ho usato Deezer per trasmettere musica in streaming alla mia auto. Per complicare le cose, l’ho fatto a 120 km/h su un’autostrada per circa 30 km. Non ho avuto alcuna interruzione del segnale (né 4G né Bluetooth). La qualità complessiva era ancora migliore di quella che ottengo dalla radio tradizionale.

Prestazioni

Come per gli altri telefoni, ho testato lo Xiaomi Mi8 Lite con 3Dmark e Antutu. In teoria, il Mi8 Xiaomi dovrebbe offrire prestazioni simili al Honor 8x, questi due telefoni sono posizionati nella stessa categoria di prestazioni (e prezzo). Qual è la realtà?

Antutu
Punteggio globale: 143580
CPU: 66817
GPU: 30276
UX: 38734
MEM: 7753

Come promemoria, Honor 8x ha ottenuto i seguenti punteggi:
Punteggio globale: 139439 (-3%)
CPU: 66989 (+0%)
GPU: 22385 (-35%)
UX: 37826 (-2%)
MEM: 122230 (+37%)

A livello di CPU, i due dispositivi sono quasi identici, il KIRIN 710 usato dall’Huawei è dello stesso livello del Qualcomm Snapdragon 660 usato nello Xiaomi. A livello di GPU, tuttavia, Xiaomi con la sua GPU Adreno 512 supera di gran lunga il Mali-G51 MP4 ARM della Honor’s Mali-G51 MP4. Questo probabilmente avrà l’effetto di essere più efficiente nei giochi, ma metterò alla prova questo aspetto più avanti in questo articolo.

È ancora una volta a livello di memoria che la Xiaomi viene superata dall’Honor, questo era già il caso della Redmi Note 5, la performance della memoria è molto al di sotto di quella dell’Honor. La memoria è utilizzata principalmente per la memorizzazione temporanea, per cui l’accesso alla memorizzazione temporanea è molto più veloce su Honor.

3Dmark
Fionda Extreme OpenGL 3.1: 1362
Fionda Extreme Vulkan estrema: 1070

Come promemoria, Honor 8x ha ottenuto i seguenti punteggi:
Fionda Extreme OpenGL 3.1: 953 punti (-42%)
Fionda Extreme Vulkan: 1127 punti (+6%)

Per quanto riguarda Antutu vediamo una grande differenza a favore di Xiaomi e questa volta con una differenza significativa su OpenGL. Senza essere un esperto, penso che OpenGL sia molto più usato di Vulkan. Xiaomi dovrebbe quindi essere una scelta migliore per il gioco.

I HAD NOT PAID ANY ATTENTION TO THE BATTERY DURING THE TEST UNTIL I COMPARED THE BATTERY TEMPERATURE DURING THE TESTS. I SEE THAT THE TEMPERATURE OF THE XIAOMI’S BATTERY WAS 24°C WHILE THAT OF THE HONOR WAS 39°C. SO THE HONOR IS GETTING HOTTER.

Prestazioni di gioco

Test PUBG Mobile
Fino ad ora, non avevo integrato il gioco nei miei test. Per questo primo test ho scaricato PUBG Mobile e ho realizzato un video durante il gioco. PUBG è piuttosto avido e dovrebbe dare una buona idea delle prestazioni del telefono.

Il caricamento è piuttosto lento, ma una volta nel gioco, il tutto è molto fluido, si può vedere di persona nel video qui sotto. Tuttavia, va Noteto che stavo usando un’applicazione di cattura video contemporaneamente al gioco, quindi le prestazioni del gioco non erano ottimali. Il gioco è iniziato con una grafica media.

L’esperienza di gioco è stata molto buona, il telefono ha gestito la sfida abbastanza bene e non ha mostrato alcun segno di debolezza. Neanche la batteria si è riscaldata.

Prova con SteamLink
Ho iniziato a testarlo con il mio vecchio router (un pezzo di hardware vecchio di 20 anni) ma l’esperienza è stata così brutta che ho dovuto aspettare fino a quando il mio nuovo router è stato consegnato.

Secondo tentativo con un potente router questa volta e funziona molto meglio, non più ritardo nella visualizzazione, il gioco Conan Exiles in 2k è completamente fluido. Il PC esegue il gioco che viene poi trasmesso in streaming tramite wifi al telefono, mi ci è voluto un po’ per capire come si gioca perché il gioco non è progettato per essere giocato su cellulare ma dopo un paio di minuti ci si abituati.

Qualità della foto

Xiaomi Mi8 Lite è dotato di un sensore Sony nella parte anteriore (24 milioni di pixel) e di un Samsung (12 milioni di pixel) nella parte posteriore. Non ero rimasto molto impressionato dal sensore Honor, ma ero stato piacevolmente sorpreso dalla Redmi Note 5. Xiaomi Mi8 Lite dovrebbe anche produrre file raw (RAW), il che potrebbe essere un vantaggio importante per il ritocco. E questo nuovo Mi8 Lite?

L’applicazione fotografica di base si è leggermente evoluta rispetto all’applicazione utilizzata da Redmi Note 5. Il Mi 8 lite ha AI assistito foto come sull’onore, questa modalità dovrebbe migliorare le foto, vedremo che cosa è nelle righe seguenti. Anche la modalità manuale è stata migliorata, dove la Redmi offre solo 2 opzioni, questa volta è possibile controllare il bilanciamento del bianco, l’otturatore, la distanza di messa a fuoco e la sensibilità ISO. Non è ancora abbastanza ma è già molto meglio del Redmi, l’Honor offre più o meno la stessa cosa.

Test all’interno (studio)
Per quanto riguarda gli altri miei test, inizio con un test nelle condizioni controllate del mio piccolo studio. Confronto principalmente la Redmi Note 5 con la Xiaomi Mi8 Lite perché l’Honor non è buono come la Redmi Note 5. Ho assegnato due tipi di scatti, uno con un focus sul casco di Darth Vador nella parte anteriore, un altro con un focus sul casco Stormtrooper nella parte posteriore. Per ogni scatto, ho scattato una foto con la luminosità in modalità automatica e la luminosità manuale.

Scatto 1: messa a fuoco su Darth Vador – luminosità automatica (Mi8 Lite)

La mancanza di luminosità che ho Noteto su Redmi e Honor è molto meno pronunciata su Mi8 Lite. Possiamo vedere molto chiaramente l’area di messa a fuoco e l’area di sfocatura anche se quest’ultima non è di natura ottica, è il software della fotocamera che la aggiunge artificialmente ma fa un buon lavoro. La grana della foto è impeccabile, i colori sono corretti.

Scatto 1: focus sur Darth Vador – luminosità manuale (Mi8 Lite)

La mancanza di luminosità che ho Noteto su Redmi e Honor è molto meno pronunciata su Mi8 Lite. Possiamo vedere molto chiaramente l’area di messa a fuoco e l’area di sfocatura anche se quest’ultima non è di natura ottica, è il software della fotocamera che la aggiunge artificialmente ma fa un buon lavoro. La grana della foto è impeccabile, i colori sono corretti.

Scatto 1: messa a fuoco su Darth Vador – luminosità automatica (Redmi Note 5)

xiaomi-redmi-note-5-plan-1-focus-dv

L’immagine è nel complesso più scura, non è catastrofica, ma si vede in confronto con il Mi8 Lite.

Scatto 1: messa a fuoco su Darth Vador – luminosità manuale (Redmi Note 5)

Otteniamo qui una luminosità abbastanza paragonabile a quella del Mi8 Lite, è anche difficile distinguere i due dispositivi. Senza assistenza manuale il Mi8 è leggermente migliore del Redmi Note 5 ma con l’assistenza manuale, i due dispositivi sono completamente equivalenti.

Come dico sempre, un test in studio non riflette la qualità di una fotocamera con luce naturale, quindi i seguenti test saranno più importanti.

Scatto 2: messa a fuoco su Stormtrooper – luminosità automatica (Mi8 Lite)

xiaomi-mi8-lite-plan-1-focus-st

Scatto 2: messa a fuoco su Stormtrooper – luminosità manuale (Mi8 Lite)

xiaomi-mi8-lite-plan-1-focus-st-2

Scatto 2: messa a fuoco su Stormtrooper – luminosità automatica (Redmi Note 5)

xiaomi-redmi-note-5-plan-1-focus-st

Scatto 2: messa a fuoco su Stormtrooper – luminosità manuale (Redmi Note 5)

xiaomi-redmi-note-5-plan-1-focus-st-2

Le conclusioni sono le stesse ma ho forzato troppa luce sul Mi8 e gran parte del quadro è sovraesposta ma è soprattutto un errore di giudizio.

Test all’aperto (sole)
Mi ci è voluto un po’ di tempo per fare questo test perché a dicembre non si ottiene molta luce e siccome lavoravo quasi tutto il mese, è stato difficile per me trovare il tempo per scattare queste foto. Per iniziare questa prova, ho scelto un paesaggio piuttosto vario con un buon mix di colori caldi e freddi. La foto è stata scattata nel tardo pomeriggio, quando il sole stava già iniziando a sbiadire.

mi8-lite-day-photo-1

La foto è abbastanza vicina alla realtà, i colori sono corretti, la nitidezza è buona, le ombre sono un po’ troppo pronunciate ma nel complesso la foto corrisponde abbastanza bene a quello che mi aspettavo. Ho poi confrontato più o meno la stessa scena con Xiaomi Redmi Note 5.

redmi-note-5-day-photo-1

Il risultato è davvero molto simile, si potrebbero quasi confondere i due dispositivi. In un ambiente adeguatamente illuminato, i due dispositivi hanno un comportamento molto simile, c’è solo una differenza nella temperatura di colore e nelle tonalità blu/giallo dove la Note 5 rinforza il blu e Mi 8 Lite rinforza il giallo. Questa differenza sarà più visibile nelle seguenti foto. Passiamo al secondo esempio con il Mi 8 Lite.

mi8-lite-day-photo-3

E confronto direttamente con la Note 5

redmi-note-5-day-photo-3

Le due foto sembrano di nuovo molto simili, ma stiamo cominciando a vedere le differenze di trattamento tra le due fotocamere. Il blu è più pronunciato sulla Note 5, il giallo è più pronunciato su Mi 8 Lite. In foto di questo tipo, non si vede una grande differenza. Se guardo le immagini più da vicino, la nitidezza è la stessa per entrambe le fotocamere. Tuttavia, devo sottolineare che non appena la luminosità diminuisce, la Note 5 tende ad attenuare i dettagli per renderli più belli, mentre Mi 8 accetta più facilmente l’aumento del rumore.

Con le seguenti immagini, le differenze tra le due fotocamere saranno più evidenti. L’immagine successiva è più scura, il sole non ha perforato il velo nuvoloso. Cominciamo con il Mi 8 Lite.

mi8-lite-day-photo-4

E passiamo direttamente alla stessa foto scattata con la Note 5

Questa volta le differenze sono chiaramente visibili. Vediamo che la tonalità della foto è più bluastra sulla Note 5 e il bianco su Mi 8 va un po’ verso il giallo. La foto della Note 5 mi sembra quindi migliore di quella del Mi 8 Lite. Avevo già Noteto questo problema in altre foto scattate prima di questo test, ma non avevo preso la Note 5 da confrontare. C’è un’evidente differenza di trattamento qui. Questa differenza può essere corretta in due modi, sia scattando l’immagine in modalità manuale e scegliendo una temperatura di colore più fredda, sia utilizzando le impostazioni di elaborazione delle foto nella fotocamera. Ecco un esempio in cui riduco un po’ il giallo a favore del blu.

mi8-lite-day-photo-4b

Ora abbiamo un’immagine più vicina alla Note 5, ma è un peccato dover intervenire su un’immagine quando la Note 5 in modalità automatica non deve passare di lì. Sospetto che la cosiddetta intelligenza artificiale svolga un ruolo perché su Honor 8X, ho anche Noteto che questa funzione tende a rendere le immagini più gialle. E’ quindi meglio scattare foto disattivando questi aiuti perché non fanno miracoli, al contrario.

Test all’aperto (nuvoloso)
Non ho avuto una vacanza in un paese esotico pianificato durante il mio test Mi 8 lite, quindi non ho avuto nessun bel paesaggio per testare la macchina fotografica, ma alla fine non è un problema perché probabilmente corrisponde alla realtà della vita quotidiana per la maggior parte di noi. Per questa serie di foto non c’è niente di molto glamour, solo una campagna fangosa, grandi nuvole, pozzanghere e un sole che non può sfondare. Iniziamo con il Mi 8 Lite.

mi8-lite-day-photo-5redmi-note-5-day-photo-5

I dispositivi offrono prestazioni abbastanza simili, le condizioni non sono ideali con una grande differenza di luminosità tra l’area con il sole dietro le nuvole e l’area d’ombra in primo piano. Il risultato non è troppo negativo per una modalità automatica. Si Note qui la stessa differenza tra i due dispositivi, la Note 5 rinforza il blu mentre Mi 8 Lite rinforza il giallo.

Dato che il Mi 8 offre maggiori possibilità in modalità manuale, ho confrontato ciò che Note 5 esce automaticamente con un altro tipo di impostazione del Mi 8. Ho semplicemente cambiato la temperatura e la luminosità del colore, il Mi 8 permette qui di recuperare i pixel in condizioni difficili dove la Note 5 non offre questo tipo di possibilità.

Test all’aperto (notte)
Ho testato il Mi8 di Xiaomi a dicembre e dato che lavoro durante il giorno, non ho molte possibilità di scattare foto durante il giorno. Questo mi ha permesso di scattare foto all’alba e al tramonto quando la luce ha qualcosa di magico. Questi non sono argomenti facili per un telefono, ma vedrete che il Mi8 sta andando molto bene (come la Redmi Note 5 tra l’altro). Ecco una prima immagine della grande piazza di Ath con alcune decorazioni natalizie.

xiaomi-mi8-lite-review-avis-photo-nuit-3

Ho scattato questa foto in modalità automatica e a mano libera, quindi queste non sono buone condizioni per scattare una foto eppure il risultato è davvero interessante. Per una foto in ISO 1600 il rumore è visibile ma senza essere troppo presente, la nitidezza al centro è abbastanza buona, possiamo anche leggere alcune targhe. Passiamo ad un’altra foto a mano libera in condizioni difficili, è una foto scattata dal mio giardino prima dell’alba con Venere molto visibile nel cielo.

xiaomi-mi8-lite-review-avis-photo-nuit-2

Questa immagine è stata scattata in modalità manuale a mano libera forzando la sensibilità a 800 ISO e la luce era molto scarsa. Anche qui, penso che sia abbastanza buono perché con 800 ISO, il sensore è in grado di catturare la luce dell’alba senza particolare assistenza. Non ho usato un treppiede e l’otturatore era sul 1/15. Il blu è più pronunciato ma avevo scelto un bilanciamento del bianco più freddo per ottenere questo effetto. Possiamo vedere Venere molto bene in mezzo al cielo senza nemmeno un trascinamento a causa della velocità dell’otturatore. Passiamo ad un’altra foto scattata qualche minuto dopo, quando il sole inizia a splendere.

xiaomi-mi8-lite-review-avis-photo-nuit-1

L’immagine è stata scattata nuovamente in modalità manuale e a mano libera. Questa volta ho forzato la scelta di ISO 400 perché c’era più luce della foto precedente, ho preso un bilanciamento del bianco freddo e un otturatore 1/17 di nuovo. Il rumore è quasi inesistente, i colori sono abbastanza fedeli alla realtà, la nitidezza al centro è buona, alcuni rami sono molto nitidi ma la nitidezza diminuisce intorno ai bordi.

Test all’interno (notte)
Ho fatto alcuni test indoor utilizzando come soggetto un albero di Natale perché questo tipo di soggetto presenta molte difficoltà per una macchina fotografica. È scuro, ci sono grandi differenze di luminosità e molti colori diversi. Per prima cosa ho preso una foto di esempio dalla mia Canon, sarà usata come riferimento.

xiaomi-mi8-lite-photo-test-canon-dslr

Questa immagine è la più vicina alla realtà, solo la distanza cambierà per le foto scattate da uno smartphone perché la lunghezza focale è completamente diversa. Ecco un primo tentativo con il Mi8 Lite:

xiaomi-mi8-lite-photo-test-1

A priori, se non guardiamo la modella, potremmo dire a noi stessi che la foto è buona perché l’illuminazione è buona, la foto è precisa, non c’è troppa grana ma cosa è successo con i colori? Non c’è rosa sull’albero eppure questa immagine è colorata di rosa. L’ho trovato molto curioso, così ho provato qualcos’altro usando la modalità ritratto ed ecco come appare.

In modalità ritratto la fotocamera utilizza colori molto più corretti, ma la modalità ritratto aggiunge automaticamente la sfocatura intorno all’area in cui dovrebbe trovarsi un ritratto. Lo stesso sensore e lo stesso software offrono quindi prestazioni totalmente diverse a seconda della modalità fotografica scelta. Ecco un altro test in modalità manuale questa volta.

I colori stanno cambiando e si stanno avvicinando a quello che dovremmo ottenere, ma c’è ancora un po’ di rosa. Questo problema è curioso perché non l’ho visto in altri tipi di ambienti.

Qualità video

Qui ci sono due video presi allo stesso tempo dove posso confrontare a parità di condizioni i due dispositivi testati in questo articolo. Per prima cosa, ecco la Note 5:

e poi il Mi 8 lite:

I due dispositivi forniscono prestazioni identiche ma ho Noteto alcune differenze. I video Mi 8 girati con l’applicazione predefinita sono abbastanza rumorosi quando la luce si spegne, sembra che i germi vivono nel video, i pixel saltano letteralmente in alcune aree. Con l’applicazione predefinita ho Noteto anche movimenti avanti e indietro quando l’applicazione stava lottando per ottenere la giusta messa a fuoco.

Questi problemi non sono così pronunciati con altre applicazioni video come OpenCam o Freedcam. Il Mi 8 permette anche di fare video 4k da applicazioni di terze parti e la qualità è abbastanza buona. Ecco un esempio preso in 4k con FreedCam:

YouTube comprime sempre un po’ i video, quindi c’è una piccola perdita di qualità.

GPS

Ho testato il GPS in auto e in modalità pedonale, l’esperienza è simile a quella che ho già visto con altri dispositivi. La ricezione GPS è buona, ma perde di precisione per la modalità pedonale in città. Il GPS ha bisogno di movimenti (più grandi) per affinare la posizione e in modalità pedonale ci si muove troppo lentamente per ottenere la giusta direzione dall’inizio. Non ho Noteto alcun ritardo nell’aggiornamento della posizione durante la guida in auto e il processore di Xiaomi permette una transizione cartografica più fluida rispetto al GPS che ho in macchina. Su una rotatoria, ad esempio, la mia auto tende ad essere un’uscita troppo tardi, questo è meno vero per la Xiaomi anche se c’è ancora un mini offset.

Android / MIUI 10

Xiaomi Mi 8 Lite è equipaggiato con la versione base 9 del software MIUI di Xiaomi, ma dopo la prima messa in funzione, il telefono vi offrirà la possibilità di passare alla versione 10. MIUI 10 ha senza tanti fan come detrattori, sono più dalla parte dei fan ma ammetto che non ho molta esperienza su Android. Tra l’EMUI all’Honor e il MIUI a Xiaomi, preferisco chiaramente Xiaomi. L’interfaccia è più chiara, meglio progettata e la navigazione basata sui gesti è davvero conveniente. Ho fatto sotto un video delle schermate principali. A sinistra troverete le scorciatoie, in alto le notifiche, a destra le altre pagine con le applicazioni e in basso il task manager.

Aggiornamenti

Il Mi8 Lite viene consegnato di serie con il MIUI 9, ma vi offrirà rapidamente l’aggiornamento al MIUI 10. Da quando ho il telefono (un mese), ho avuto 2 aggiornamenti. Xiaomi ha una dinamica di aggiornamento che non ho trovato all’Honor quando il loro software poteva davvero utilizzare alcuni aggiornamenti.

Accessori

Presto disponibile

Xiaomi Mi 8 Lite vs Xiaomi Redmi Note 5

I due dispositivi Xiaomi non sono in realtà nella stessa gamma, Xiaomi Mi 8 costa un po’ di più e il livello di finitura è più alto. Ecco un confronto su diversi punti:

Prezzo: Note 5
Finisci: Mi 8 Lite
Sensore di impronte digitali: uguale
Prestazioni di rete: Mi 8 Lite
Prestazioni del dispositivo Mi 8 Lite
Prestazioni di gioco: Mi 8 Lite
Durata della batteria: Note 5
Qualità fotografica: Mi 8 Lite in modalità manuale, Note 5 in modalità automatica
Qualità dello schermo: uguaglianza
Qualità video: Mi 8 lite in 4k altrimenti uguale
Audio: Mi 8 Lite
Android: uguaglianza

Per me il vincitore è il Mi 8 Lite ma potrebbe non essere il caso di tutti, dipende da quello che si fa con il telefono. Note 5, ad esempio, è molto migliore in termini di durata della batteria.

Xiaomi Mi 8 Lite vs au Honor 8x

Il confronto tra la Note 5 e il Mi 8 Lite non è molto corretto perché si tratta di due telefoni di una portata diversa. Il confronto con l’Honor 8x è perfetto perché sono due telefoni concorrenti. Se avete letto i miei altri test, forse avete già indovinato il vincitore, ma ecco i punti di confronto per chi non li ha letti.

Prezzo: Mi 8 lite
Finitura: uguaglianza
Sensore di impronte digitali: uguaglianza
Prestazioni di rete: Mi 8 Lite
Prestazioni del dispositivo Mi 8 Lite
Prestazioni di gioco: Mi 8 Lite
Durata della batteria: Onor 8x
Qualità fotografica: Mi 8 Lite
Qualità del display: Mi 8 Lite
Qualità video: Mi 8 Lite
Audio: Mi 8 Lite
Android: Mi 8 Lite
Il design è sempre una questione di gusto, ma ci sono alcuni fatti che dimostrano che il Mi8 Lite è un dispositivo migliore. La fotocamera è migliore, lo schermo ha una migliore resa cromatica e la Mi 8 Lite supera completamente la Honor 8x in velocità di download in rete.

Conclusione

Gioco con lo Xiaomi Mi 8 Lite da due mesi ormai e per me è chiaramente un dispositivo migliore dell’Honor 8x e un dispositivo leggermente migliore del Redmi Note 5. Xiaomi Mi 8 Lite offre migliori prestazioni hardware e di rete, ha un buon schermo e ha una finitura impeccabile. La durata della batteria è probabilmente la più grande debolezza, non è all’altezza degli standard odierni. La qualità delle foto può anche essere un punto debole per coloro che non vogliono preoccuparsi delle condizioni di luce. In buone condizioni, Redmi Note 5 e Mi 8 Lite sono quasi le stesse, ma quando le condizioni di luce non sono ottimali, Mi 8 Lite può superare la Note 5 ma è necessario utilizzare la modalità manuale. Si tratta chiaramente di un problema di software piuttosto che di sensore, spero che Xiaomi risolverà questo problema in uno dei prossimi aggiornamenti.

Il Mi 8 Lite è diventato telefono primario, il Note 5 è ora un backup. In due mesi, il Mi 8 Lite non si è mai schiantato, non ha mai mostrato alcun segno di debolezza e anche se la batteria è più debole, può contenere 2 giorni che è abbastanza confortevole per me. Sto aspettando il mio prossimo obiettivo nella stessa fascia di prezzo per vedere se riesco a trovare un dispositivo migliore per più o meno lo stesso prezzo.

 
 
 
 
Nessun commento Eppure

Lasciare risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Test e recensioni
Sonic Soak test e recensione
Sonic Soak è un nuovo gadget che pulisce quasi tutto con gli ultrasuoni, mantiene la sua promessa? Diamo un'occhiata fuori!
 
Test e recensioni
Test, recensione e prezzo di Honor 8X
Honor è riuscita a trovare il suo pubblico in Europa con dispositivi a prezzi accessibili per i quali troverete molte recensioni positive. E Honor 8X? X farà la differenza?
 
Test e recensioni
Leeco Coolpad Coolpad Cool1 test / recensione
Uno smartphone cinese completo per meno di 100€? E fa anche caffè? No, ma è probabilmente uno dei migliori smartphone in questa fascia di prezzo.
 
Test e recensioni
Xgimi H1 test - review one year after buying
Xgimi H1 è un nuovo videoproiettore cinese proveniente da crowd funding. E' un bene? Cerchiamo di controllare.
 
Test e recensioni
Xiaomi Mi 8 Lite test e recensione
A metà strada verso il top di gamma e intorno ai 200€, il Mi8 vuole ridistribuire le carte ma riuscirà? Leggi il mio test.