Su questa pagina:
Prezzo Poco X3
Disimballaggio
Prima configurazione
Finitura
Specifiche
Prestazioni della CPU / GPU
Benchmark Antutu/3DMark
Prestazioni di rete
Prestazioni Wifi
Prestazioni GPS
Autonomia della batteria
Test della fotocamera
Attrezzatura
Qualità foto
Qualità video
Test di qualità audio
Qualità dello schermo
Biometria
Sistema operativo
Revisione finale / conclusione
Domande e risposte

Miglior nuovo prezzo:
189 EUR
Vedi l'offerta | Amazon.it

41 altri prezzi disponibili in altri negozi.



Poco X3: recensione / opinioni (oggettiva e indipendente)

Poco X3 recensione / opinioni

Categoria: Test e recensioni

Sono stato uno dei primi in Europa a testare il Poco X2 Pro e questo eccellente smartphone è arrivato a schiacciare la concorrenza nella fascia di prezzo tra i 350 e i 400€.

Penso molto prima di scegliere un telefono da testare perché non ho il tempo di testare tutto, quindi devo fare la scelta giusta. Tuttavia, ho scelto di testare il Poco X3 senza sapere nulla del dispositivo. Il lancio del Poco X3 è stato preparato in segreto e pochissime informazioni sono trapelate prima del lancio ufficiale. Quindi ho fatto una scelta alla cieca, ma non sto correndo troppi rischi.

La macchina Poco è in arrivo, vediamo se farà pulizia nel segmento 200-300€ come ha fatto il Poco F2 Pro nel suo segmento.

Di cosa sarà dotata el Poco X3?
Uno Snapdragon 732G (+/- 300.000 punti su Antutu)
Fotocamera 64 milioni di pixel
Carica rapida 33W
Batteria 5160mAh
NFC
Completerò i dettagli quando riceverò il telefono.

Inizio vendite: 8 settembre 2020

Pre-vendita disponibile qui:
Poco X3

Aggiornato il 07/09:
Il prezzo del Poco X3 è noto e parte da meno di 200€ !

Ho dei coupon che permettono di abbassare un po' il prezzo:
POCOX3DDM5 5$ di sconto (quantità limitata)
POCOX3DDM10 10$ di sconto (quantità limitata)

È necessario aggiungere il codice coupon al carrello.

Per ottenere il telefono e il codice:
Poco X3 / Aliexpress




Struttura della mia recensione

Provo i telefoni secondo una struttura prestabilita (vedi sotto) per fornirvi quante più informazioni possibili. Purtroppo, questo richiede molto tempo. Alcuni test come i test sulle prestazioni della rete richiedono diversi giorni e per i test fotografici a volte devo aspettare che il tempo sia adatto per scattare foto in buone condizioni. Sono quindi obbligato a pubblicare i test passo dopo passo, quindi vi invito a tornare se il test non è completo al momento della vostra visita.

In che modo i miei test sono diversi dagli altri sul web?

- Di solito compro i dispositivi con i miei soldi, quindi il prezzo è importante quanto te!
- Tengo i dispositivi per almeno qualche settimana (a volte anche di più) per vedere quanto valgono in condizioni reali.
- Rispondo (quando possibile) alle vostre domande per aiutarvi a decidere prima dell'acquisto
- nessuno mi paga per fare queste recensioni, quindi sono completamente neutrale e indipendente.
- Le mie pagine non sono piene di annunci.


Poco M3 : recensione / opinioni
Oukitel C21 recensione / opinioni
Samsung Galaxy S20 recensione / opinioni
Nokia 5.3 recensione / opinioni
Redmi 9A recensione / opinioni
Redmi 9c recensione / opinioni
Poco X3 recensione / opinioni
Xiaomi Mi 10 Lite 5G recensione / opinioni
Samsung Galaxy A21s recensione / opinioni
Xiaomi Mi Note 10 Lite recensione / opinioni

Prezzo Poco X3

L'elenco che segue mostra i prezzi del Poco X3 da più di 50 siti in tutto il mondo. Se non sei soddisfatto di un prezzo, puoi iscriverti ad un avviso di prezzo per essere avvisato quando il prezzo scende.
Xiaomi Poco X3 Smartphone...
2020-12-04 20:38
189 EUR
XIAOMI POCO X3 6Go 64Go Gris ombre Smartphone NFC...
2020-12-04 04:30
199 EUR
Xiaomi Pocophone X3 6Go 64Go Bleu Smartphone 4G...
2020-12-04 04:30
194 EUR
XIAOMI POCO X3 64Go Bleu...
2020-12-04 04:30
199 EUR
Xiaomi Pocophone X3 6Go 64Go Gris Smartphone 4G...
2020-12-04 04:30
194 EUR
Xiami Poco X3 NFC Qualcomm® Snapdragon™ 732G 6.67" DotDisplay 5160mAh (typ)* Version UK (Blue, 6+...
2020-12-05 10:25
179 GBP



helpI link di cui sopra sono link di affiliazione di aziende come Amazon, Gearbest, Aliexpress,... Se apprezzate il mio lavoro, vi sarei grato se poteste acquistare questi prodotti attraverso questi link. Non ti costa assolutamente nulla, ma ricevo una piccola commissione che mi permette di acquistare il materiale che testiamo. Grazie mille!

Cronologia

31/08/2020: in attesa della consegna del Poco X3

04/09/2020 Ho ricevuto il Poco X3, posso iniziare i miei test

Perché questo telefono?

Mi è piaciuto molto il Poco F2 Pro, è stato il primo Poco che ho provato. È questo che mi ha spinto a provare il Poco X3 senza pensarci troppo.

Il Poco X3 arriverà con uno SnapDragon 732G, forse non vi dirà molto ma vi darà un'indicazione delle prestazioni e del posizionamento del telefono. Con un tale processore, il Poco X3 si avvicinerà alle prestazioni di uno Xiaomi Mi 10 Lite che si vende a circa 300 euro. Se il Poco X3 offre il raffreddamento a liquido, sarà una gioia per i giocatori che non vogliono pagare una fortuna per un telefono.

Il Poco X3 offre una velocità di aggiornamento dello schermo di 120hz, unica in questa fascia di prezzo. La maggior parte dei telefoni ha una frequenza di aggiornamento di 60hz. Una frequenza più alta garantisce una maggiore fluidità dello schermo, la frequenza porta un comfort visivo che di solito è disponibile solo su telefoni con un prezzo superiore a 400€.

Il Poco X3 si vende a meno di 300€, quindi sarà molto più accessibile del Poco F2 Pro, quindi è molto probabile che questo telefono si venda molto bene.

Disimballaggio



Il Poco X3 utilizza la stessa confezione del Poco F2 Pro. La scatola è nera con lettere gialle, anche l'interno è giallo per segnare chiaramente l'identità del marchio Poco.

Nella scatola troverete il telefono, un caricabatterie, un cavo usb, un coperchio trasparente, l'ago per il cassetto della sim e i soliti documenti. Anche qui è come per il Poco F2 Pro.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 2


Lunghezza : 164.8
Larghezza : 76
Spessore : 8.8
Peso : 209
Uscita Jack : sì
Tipo USB : Type C
Porta a infrarossi : sì

Prima configurazione

Il Poco X3 è commercializzato con il MIUI 12, la procedura di avvio è abbastanza veloce e Xiaomi è riuscita a trovare un equilibrio tra ciò che è necessario e ciò che non lo è. Oltre alla consueta configurazione di wifi e sim card, è possibile scegliere il motore di ricerca preferito e configurare il blocco dello schermo.

C'è una piccola sottigliezza alla fine del processo quando Xiaomi vi proporrà di accedere al suo cloud. Di solito Xiaomi offre semplicemente la possibilità di registrarsi, ma qui Xiaomi offre un pulsante di Google che ti fa pensare che userai un servizio di Google. Non è così, ora è possibile utilizzare il proprio account Google per creare un account con Xiaomi. È un'idea intelligente di Xiaomi, sono sicuro che molti utenti si registreranno senza rendersene conto.

La procedura di recupero del profilo funziona molto bene perché evita di dover riconfigurare completamente il dispositivo. Dato che sto testando diversi telefoni contemporaneamente, mi fa risparmiare molto tempo.

Finitura

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 3

Ho creato questo articolo prima di ricevere il telefono, quindi ho dovuto usare un'immagine ufficiale come illustrazione. Questa immagine non mi ha dato una buona impressione, ho pensato che il telefono avesse un aspetto strano.

Quando ho ricevuto il telefono, ho cambiato idea molto rapidamente. Il Poco X3 ha la stessa forma di base del Poco F2 Pro, la differenza principale è il sensore fotografico sul retro. Invece di essere circolare come sulla F2 Pro, è rettangolare e si staglia con una certa forza sul retro del telefono. Sono sicuro che questa scelta susciterà molte discussioni.

Nel complesso le finiture sono buone per un telefono in questa fascia di prezzo. Il Poco X3 sembra essere posizionato come un telefono da gioco con le sue strisce sul retro. Questo gli conferisce un'identità più forte rispetto al Poco F2 Pro.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 14

Il Poco X3 utilizza un sensore di impronte digitali sul lato del telefono, avevo già avuto l'opportunità di testare i telefoni con questo meccanismo. Ci vuole un po' di ricerca del metodo giusto per sbloccare lo schermo, ma ci si abitua abbastanza velocemente e lo sblocco è veloce. Lo svantaggio di questo tipo di configurazione è che i pulsanti sono molto lisci e piatti, quindi bisogna cercarli con le dita. Anche qui è una questione di abitudine.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 10

Il cassetto della sim si trova a sinistra e può contenere due sim card in modalità dual sim standby, il che significa che entrambe le sim card sono in ascolto e se una delle due viene utilizzata, l'altra viene messa in pausa.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 18

Nella parte inferiore del telefono c'è una configurazione classica con una porta usb di tipo c e una griglia per l'altoparlante (mono) e il connettore jack audio.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 17

Lo schermo occupa l'84% dello spazio disponibile, i bordi sono sottili ma visibili, questo è un punteggio normale in questa fascia di prezzo. Lo schermo è trafitto da un piccolo punto nero per far passare la telecamera frontale, la sua presenza è molto discreta.

poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo 22

Nel complesso penso che il Poco X3 sia abbastanza elegante, ha uno stile che mi ricorda la gamma Redmi Note 9s/9Pro ma con un piccolo tocco che lo contraddistingue.



Specifiche


Le informazioni seguenti provengono dall'applicazione Device Info HW. L'applicazione fornisce informazioni tecniche dettagliate sul telefono testato.Il Poco X3 non è una rivoluzione tecnica, prende quello che esiste sugli altri telefoni ma il suo punto di forza è il prezzo e quello che si ottiene in cambio.

Come ho scritto sopra, il Poco offre un buon livello di prestazioni che dovrebbe soddisfare la stragrande maggioranza degli utenti ma offre uno schermo a 120hz che si trova solo sui telefoni di fascia alta. Lo schermo è anche ottimizzato per l'esperienza di gioco offrendo una reattività ancora migliore.

Altre caratteristiche includono
- NFC
- Altoparlante stereo
- 4 antenne interne per un segnale migliore
- un'enorme batteria da 5160 mAh
- un sensore fotografico Sony IMX 682

E tutto questo per un prezzo di circa 200€ al lancio, è inaudito!



Prestazioni della CPU / GPU

CPU : Qualcomm Snapdragon 732G
GPU : Qualcomm AdreNo 618
Memoria (RAM) : 6 Gb
Memoria : 128Gb

Benchmark Antutu/3DMark

Ho segnato poco meno di 300.000 punti con Antutu. Per questo livello di potenza, il Poco X3 è il più economico al momento del lancio.

Il Poco è al livello del Redmi Note 9s per il processore, è al livello di un Realme 6 per la parte grafica (ma costa 50€ in meno) ed è particolarmente veloce in termini di memoria. Questa prestazione della memoria gli darà una fluidità d'uso (es: passare da un'applicazione all'altra) che potrebbe fare la differenza nell'uso.



Antutu punteggio : 285833
Antutu CPU : 98456
Antutu GPU : 77880
Antutu UX : 63243
Antutu Mem : 46254
3D Mark Open GL : 2697
3D Mark Vulkan : 2504

Top 10 - classifica delle prestazioni basata su Antutu
1. Poco F2 Pro - 569559
2. Samsung Galaxy S20 - 503905
3. Xiaomi Mi 9t Pro - 430403
4. Xiaomi Mi Mix 3 5g - 385000
5. Oppo Reno 5g - 375000
6. Meizu 16s - 374190
7. Xiaomi Mi 9 - 372006
8. Sony Xperia 1 - 372000
9. Lg G8s Thinq - 371000
10. Lg V50 Thinq 5g - 370000

Numero di smartphone in classifica:104
Posizione di questo smartphone nella classifica:26/104

Nota: questa classifica contiene solo i telefoni che ho testato e alcuni altri che ho aggiunto come riferimento.

Gaming
Per testare le prestazioni del gioco, scarico il gioco mobile PUBG e ne valuto la fluidità, il livello grafico e la profondità di visione. Questo gioco è piuttosto impegnativo e permette di evidenziare le prestazioni di un telefono cellulare.

Con un punteggio di quasi 300.000 punti su Antutu, potrete giocare qualsiasi partita in buone condizioni. PUBG Mobile è perfettamente fluido sul Poco X3 e con lo schermo a 120hz potrete godere di un comfort visivo superiore alla maggior parte dei telefoni.

Prestazioni di rete

Il Poco X3 copre tutte le frequenze 3G e 4G utilizzate in Europa e dove il B28 è stato spesso accantonato da Xiaomi, sembra essere presente in tutti i telefoni recenti del marchio.

Sono sorpreso che il Poco X3 non sia compatibile con il 5G perché questo lo avrebbe reso uno dei telefoni 5G più economici sul mercato. Al momento di scrivere, un altro Xiaomi sta occupando questo posto (Xiaomi Mi 10 Lite). Immagino che questo non dovrebbe fermare gli acquirenti perché il 5G non è molto diffuso in Europa.

Frequenze 3G : B1 (2100), B2 (1900), B4 (1700/2100 AWS A-F), B5 (850), B8 (900)
Frequenze 4G : B1 (2100), B2 (1900), B3 (1800), B4 (1700/2100 AWS 1), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B20 (800), B28 (700), B38 (TDD 2600), B40 (TDD 2300)
Bluetooth : Bluetooth 5.0 LE
SAR / testa : 0.720
SAR / corpo : 0.980
Volte : sì
VoWifi : sì
NFC : sì
Numero misure : 821
Segnale medio : -101.19
Velocità di download : 232
Velocità di upload : 55
Scegli il tuo paese per verificare se il tuo telefono è compatibile:


Le frequenze visualizzate di seguito ti permetteranno di vedere se questo telefono è compatibile con il tuo operatore o se potrai utilizzarlo nel paese in cui andrai in vacanza.


Segnale 4G
La capacità di captare correttamente la rete è una caratteristica essenziale di un telefono, ma viene misurata solo molto raramente. Per misurare la capacità di un telefono di captare la rete, eseguo un gran numero di misurazioni sulle stesse celle per essere in grado di confrontare telefoni in condizioni simili. Il segnale viene misurato in dBm, un valore di -90dBm indica un segnale peggiore di -70dBm. Queste misure sono effettuate in condizioni reali e non in laboratorio, non sono scientifiche ma danno una buona indicazione delle prestazioni.

Livello di sensibilità del segnale di rete
Telefono testato:Segnale medio (dBm)Numero di misurazioni:
Xiaomi Mi 9t Pro-881600
Xiaomi Redmi Note 5-91.305600
Xiaomi Mi 9 Lite-93788
Samsung Galaxy A70-94.5111975
Nokia 5.3-94.98531
Realme 6-95.142301
Xiaomi Redmi Note 8 Pro-95.9221599
Xiaomi Mi A3-95.951000
Huawei Y6 2019-95.951199
Doogee S58 Pro-96.22856
Redmi 9a-96.481000
Meizu Note 9-96.68937
Motorola G8 Power-96.881032
Xiaomi Redmi Note 7-97.011430
Redmi 9c-97.041000
Umidigi S3 Pro-97.131200
Xiaomi Redmi Note 8-97.34879
Samsung Galaxy A21s-97.781000
Umidigi F1-97.82298
Ulefone Armor 7e-98.71000
Xiaomi Mi Note 10 Lite-991000
Honor 9x-99.14899
Xiaomi Redmi Note 9s-99.41860
Poco F2 Pro-99.81247
Xiaomi Redmi Note 9-100.791785
Xiaomi Mi 10 Lite 5g-100.881198
Poco X3-101.19821
Umidigi F2-101.47712

Pubblicherò i risultati dei miei test 4G in seguito perché ho completamente rivisto la procedura di test e devo ancora sviluppare un modulo per visualizzare i dati del test.

Intanto quello che posso dire è che il Poco offre una performance nella media di quello che sono abituato a provare, non è né cattivo né buono. Se vivete in una zona a bassa copertura, i Poco (e la maggior parte degli Xiaomi) potrebbero non essere la scelta migliore.


Velocità di scaricamento/caricamento

Per testare la velocità di download, ho identificato alcune celle 4G che offrono buone prestazioni dove provo tutti i miei dispositivi più volte per vedere quale velocità di download e upload possono raggiungere.
Top 10 - classifica velocità in download
1. Samsung Galaxy S20 D:351Mbps U: 20Mbps
2. Poco X3 D:232Mbps U: 55Mbps
3. Xiaomi Mi 10 Lite 5g D:223Mbps U: 52Mbps
4. Poco F2 Pro D:207Mbps U: 53Mbps
5. Xiaomi Mi Note 10 Lite D:153Mbps U: 68Mbps
6. Xiaomi Mi A3 D:150Mbps U: 60Mbps
7. Xiaomi Redmi Note 9s D:150Mbps U: 60Mbps
8. Xiaomi Mi 8 Lite D:149Mbps U: 60Mbps
9. Samsung Galaxy A21s D:147Mbps U: 51Mbps
10. Huawei Y6 2019 D:145Mbps U: 61Mbps

Numero di smartphone in classifica:30
Posizione di questo smartphone nella classifica:2/30

Nota: la velocità massima teorica di un telefono è spesso limitata dalla configurazione della rete mobile e dalla congestione della rete al momento della misurazione. Quindi forse potresti ottenere una velocità maggiore su un'altra rete

Il Poco X3 non è compatibile con il 5G ma è in grado di combinare le frequenze 4G (4G+ o LTE+) per ottenere un'ottima velocità di download.

Ho ottenuto una velocità di download di 232 Mbps e una velocità di upload di 55 Mbps. Il Poco X3 può teoricamente andare molto più in alto ma la velocità è fortemente determinata dalla congestione della rete, non ho avuto fortuna al momento dei miei test.

Quindi il Poco X3 è molto veloce in 4G, è uno dei telefoni più veloci che ho testato quest'anno.




Prestazioni Wifi

Per testare la capacità di un telefono di ricevere correttamente la rete, prendo le misure vicino al mio router e poi a distanza (e sempre nello stesso posto). Questo mi dà una media in dBm dove un valore di -90 dBm indica prestazioni inferiori rispetto ad un valore di -30 dBm.
Frequenze Wifi : 802.11a, 802.11b, 802.11g, 802.11n, 802.11n 5GHz, 802.11ac
Velocità di download : 251
Segnale / chiusura : -17
Segnale / distanza : -61
Segnale Wifi
Ho misurato un segnale di -17 dBm vicino al router, è un buon punteggio che colloca il Poco X3 sopra la media. Il Poco F2 Pro ha ottenuto un punteggio migliore con - 11 dBm. Ad una distanza dal router, ho misurato un segnale di - 61 dBm, questo è il miglior punteggio che ho ottenuto finora.

Il Poco X3 offre quindi una buona sensibilità al segnale wifi e dovrebbe essere in grado di captare il wifi dove altri telefoni hanno difficoltà.


Top 10 - classifica sensibilità wifi
1. Poco F2 Pro -11dBm
2. Samsung Galaxy A21s -13dBm
3. Poco X3 -17dBm
4. Xiaomi Redmi Note 9s -18dBm
5. Xiaomi Redmi Note 8 Pro -19dBm
6. Xiaomi Mi Note 10 Lite -19dBm
7. Xiaomi Mi 10 Lite 5g -19dBm
8. Xiaomi Redmi Note 8 -19dBm
9. Xiaomi Redmi Note 9 -19dBm
10. Redmi 9a -19dBm

Numero di smartphone in classifica:31
Posizione di questo smartphone nella classifica:3/31


Velocità di scaricamento/caricamento
Per testare la velocità in Wifi, mi collego al mio router in 2.4Ghz e 5Ghz (se disponibile) e uso l'applicazione Ookla per misurare la velocità.Ho ottenuto una velocità di download di 251 Mbps e il telefono può probabilmente fare di nuovo meglio di così. Con un tale punteggio il Poco X3 è in cima alle classifiche e vi permetterà di trasmettere in streaming in HD e di scaricare file di grandi dimensioni abbastanza velocemente.


Top 10 - classifica della velocità di download wifi
1. Samsung Galaxy S20 351Mbps
2. Poco F2 Pro 341Mbps
3. Xiaomi Redmi Note 8 Pro 319Mbps
4. Xiaomi Mi 10 Lite 5g 300Mbps
5. Xiaomi Mi 8 Lite 260Mbps
6. Poco X3 251Mbps
7. Xiaomi Redmi Note 7 250Mbps
8. Umidigi F1 220Mbps
9. Xiaomi Redmi Note 8 211Mbps
10. Xiaomi Redmi Note 9 207Mbps

Numero di smartphone in classifica:31
Posizione di questo smartphone nella classifica:6/31

Nota: ho una linea a 400 Mbps e un modem in grado di fornire una velocità maggiore, ma non posso mai essere sicuro di quanta larghezza di banda sia disponibile durante un test.

Prestazioni GPS


Per testare la qualità del segnale GPS utilizzo l'applicazione Offline Maps e faccio lo stesso viaggio in treno in modalità pedonale. Perché? Perché? Perché? In modalità pedonale, il GPS non corregge artificialmente il segnale per attaccare alla strada, non ha contrassegni, quindi è possibile vedere la posizione reale. Poi uso un'applicazione per misurare la precisione del segnale.

Con il Poco X3 ho ottenuto una precisione a 3m, è un punteggio nella media. Di solito ottengo questo punteggio con tutti i processori di tipo Snapdragon dove i processori Mediatek ottengono un risultato migliore.

La maggior parte delle applicazioni gps sono in grado di correggere le deviazioni di precisione di 3m, quindi non si dovrebbe notare alcuna deviazione dalla strada (tranne che in modalità pedonale).


Top 10 - Classifica di precisione GPS
1. Oukitel C21 1m
2. Redmi 9a 1m
3. Xiaomi Redmi Note 9 1m
4. Redmi 9c 2m
5. Samsung Galaxy A21s 4m

Numero di smartphone in classifica:6
Posizione di questo smartphone nella classifica:0/6

Nota: una precisione di 3 metri o inferiore può essere facilmente corretta da una buona applicazione GPS. Anche le prestazioni del telefono hanno un ruolo nella velocità di aggiornamento del display, quindi una buona precisione potrebbe essere compromessa da un display troppo lento.

Autonomia della batteria

Capacità : 5160
Carica veloce : sì
W max : 33
Autonomia (100% luminosità) : 653.00
Autonomia (50% luminosità) : 1654.00
Tempo di carica : 181.00
Velocità di scarica (100%) : 0.15
Punteggio di scarica (100%) : 7.90
Velocità di scarica (50%) : 0.06
Punteggio di scarica (50%) : 3.12
Tempo di carica : 0.55
Velocità di carica : 28.51
Da marzo 2020 ho sostituito il mio test soggettivo della batteria con un test tecnico per misurare meglio il comportamento reale della batteria. Ora testiamo l'autonomia e il tempo di ricarica in condizioni assolutamente identiche. Eseguo diverse misurazioni, quindi questo test da solo richiede diversi giorni durante i quali non posso usare il telefono per nient'altro.

Vita della batteria - metodologia
Per testare la durata della batteria, misuro il consumo della batteria ogni minuto in condizioni strettamente identiche per poter confrontare i telefoni e anche per permettervi di valutare il vostro telefono nelle stesse condizioni. Escludo qualsiasi influenza di applicazioni che potrebbero interferire con la misurazione. L'autonomia non è lineare, la batteria a volte si scarica molto più velocemente alla fine. Si tratta di un fenomeno frustrante, ma con le mie misurazioni saprete se è necessario trovare rapidamente un caricabatterie.

Vita della batteria
La batteria del Poco X3 ha una capacità di 5160 mAh e si è scaricata da 100% a %min% in 1% in 653.00 con 100% di luminosità, si è scaricata da %max% a 100% in 1% in 1654.00 minuti con 50% di luminosità. Ottengo in questo modo una velocità di scarico media di 0.15% al minuto con 00% di luminosità e 0.06% al minuto con 50% di luminosità, il consumo è quindi 7.90 mA al minuto con il 100% di luminosità e 3.12 con il 50% di luminosità. Per poter confrontare l'efficienza del telefono e la sua influenza sulla batteria, è necessario confrontare il punteggio 7.90 (o 50%) con quello degli altri smartphone, il dato dovrebbe essere il più basso possibile.

Tempo di carico - metodologia
Per testare il tempo di ricarica, utilizzo sempre lo stesso caricabatterie con lo stesso cavo. Misuro il tempo di ricarica minuto per minuto per vedere l'evoluzione della carica e la velocità di ricarica. La velocità di carica di una batteria non è lineare, spesso è più veloce all'inizio e più lenta alla fine. Il caricabatterie è compatibile con la ricarica veloce.

Tempo di carico
La batteria del Poco X3 ha una capacità di 5160 mAh ed è stata caricata da 1% a 100% in 181.00 minuti. Questo mi dà una velocità di carica media di 0.55% al minuto e quindi un aumento di 28.51 mA al minuto. Per confrontare le prestazioni del Poco X3 rispetto ad altri telefoni, si dovrebbe usare il punteggio 28.51 al minuto, questo punteggio dovrebbe essere il più alto possibile.

Nota importante: la velocità di carica non è sempre lineare, il grafico sottostante vi dà un'indicazione del comportamento della batteria.

La seguente tabella elenca i telefoni testati con il test tecnico della batteria, sono classificati in ordine di efficienza. Una maggiore capacità della batteria dovrebbe logicamente risultare in una maggiore durata della batteria, ma non sempre è così e non dà alcuna indicazione dell'efficienza di un telefono.

SmartphoneCapacità (mAh)Durata (minuti)Punteggio di efficienzaDurata (minuti) / 50%Punteggio di efficienza / 50%Tempo di carico.Punteggio di carica
Samsung Galaxy S204000565.007.081217.003.29136.0029.41
Nokia 5.34000549.007.291096.003.65199.0020.10
Honor 9x4000770.005.191333.003.00151.0026.49
Oukitel C214000497.008.051324.003.02167.0023.95
Xiaomi Mi 10 Lite 5g4160749.005.551541.002.70163.0025.52
Realme 64300704.006.111104.003.89162.0026.54
Poco F2 Pro47001150.004.091536.003.06180.0026.11
Redmi 9c5000656.007.621915.002.61170.0029.41
Redmi 9a5000694.007.201902.002.63195.0025.64
Samsung Galaxy A21s5000729.006.861283.003.90166.0030.12
Motorola G8 Power5000912.005.482792.001.79311.0016.08
Xiaomi Redmi Note 95020650.007.721808.002.78162.0030.99
Xiaomi Redmi Note 9s5020663.007.571876.002.68224.0022.41
Umidigi F25150927.005.561854.002.78299.0017.22
Poco X35160653.007.901654.003.12181.0028.51
Doogee S58 Pro5180845.006.131908.002.71177.0029.27
Xiaomi Mi Note 10 Lite5260827.006.361609.003.27208.0025.29
Ulefone Armor 7e5500768.007.161140.004.82179.0030.73

helpCome leggere queste cifre?
La capacità della batteria è un elemento importante nel determinare l'autonomia di un telefono, ma non è l'unico fattore. Un telefono con una batteria di grandi dimensioni può avere una durata inferiore se consuma più energia. Se dovessi prendere un esempio dalla vita quotidiana, userei l'universo dell'auto. Se un'auto ha un grande serbatoio di carburante, dovrebbe essere in grado di percorrere una distanza maggiore, a meno che il suo consumo medio di carburante non sia superiore. Il punteggio di efficienza della batteria funziona allo stesso modo, dovrebbe essere il più basso possibile e rappresentare il consumo energetico del telefono. Queste differenze di efficienza sono spesso legate alla luminosità dello schermo, i grandi schermi luminosi tenderanno a consumare più energia e anche se hanno una batteria di grandi dimensioni, la loro portata sarà più breve.

In sintesi La luminosità e le dimensioni del display sono fattori determinanti per la durata della batteria. Il Poco X3 ha un display grande e luminoso. Ho un fattore di 2,53 tra uno schermo acceso al 50% e uno schermo acceso al 100%, il che significa che raddoppiando la luminosità dello schermo si moltiplica il consumo di energia per 2,53. Ho osservato la stessa cosa su altri telefoni, il Poco è nella media.



Il grafico mostra che l'autonomia con lo schermo al 100% diminuisce molto più velocemente che al 50% ma questo non significa che l'autonomia sia cattiva, mostra solo che il Poco X3 non è il più efficiente nel consumo di energia.

Con 10 ore di autonomia al 100% e 25 ore al 50%, si dovrebbe essere in grado di durare dai 2 ai 3 giorni in uso normale.

Test della fotocamera

Per testare la qualità delle foto prodotte da un telefono, faccio un test tecnico (risoluzione, nitidezza, aberrazione cromatica,...) in studio (condizioni identiche) per valutare obiettivamente la parte tecnica. A partire dalla seconda metà del 2020, ho costruito il mio laboratorio per effettuare misurazioni tecniche completamente obiettive. Poi scatto le foto in condizioni reali per vedere come si comporta la macchina fotografica. Valuto poi queste foto secondo i miei criteri, ma pubblico le foto in modo che possiate valutare il risultato secondo i vostri criteri.

Attrezzatura

Selfie / risoluzione : 20
Risoluzione : 64
Sensore : Sony IMX682
Video risoluzione : 2160p
mm grandangolo : 5.43 mm
mm grandangolo : 1.86 mm
Il Poco X3 è dotato di un sensore principale Sony IMX 692, questo sensore non è ancora diffuso e ancora una volta il Poco è il più economico dei telefoni che utilizzano questo sensore.

Il Poco F2 Pro utilizza un Sony IMX 686 che viene utilizzato anche nel Huawei P30 Pro, questo sensore è uno dei migliori sul mercato.
Qual è la differenza tra il Sony IMX 682 e il Sony IMX 686? La differenza principale è la capacità di catturare video 4k. Con l'IMX 686 è possibile catturare video 4K a 60 fotogrammi al secondo mentre l'IMX 682 può catturare 30 fotogrammi al secondo.

Questo significa che per la parte fotografica, il Poco X3 produrrà immagini con una qualità equivalente a quella che troviamo su telefoni molto più costosi (da 2 a 3 volte più costosi!).

Applicazione predefinita


L'applicazione predefinita per scattare foto è la stessa su tutte le fotocamere Xiaomi con MIUI 12. A volte ci sono alcune differenze da un modello all'altro, ma le funzionalità sono generalmente le stesse.

Xiaomi ha fatto un po' di pulizia nel menu di input, ma la maggior parte delle funzioni sono disponibili nel menu "more". Sono state aggiunte nuove caratteristiche, come la pittura leggera che permette di scattare foto creative durante la notte.

Anche le impostazioni per ogni modalità foto sono state riviste, tutto è ora disponibile in modalità overlay.

Questa nuova versione è a mio avviso migliore della precedente, i menu sono più chiari, ma mi dispiace che Xiaomi continui a visualizzare icone semitrasparenti che si sovrappongono all'area fotografica perché queste icone sono illeggibili quando la luce è forte.


Qualità foto

Test fotografico / Studio
Sensore principale
poco x3 test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo studio 1

Esposizione: leggermente sottoesposta
Nitidezza: buona
Colori: leggermente troppo scuri
Profondità di campo: buona
Distorsione: nessuna
Aberrazione cromatica: nessuna
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

Per questo primo test in studio ho osservato un risultato abbastanza simile a quello ottenuto con un Poco F2 Pro, la differenza tra il Sony IMX 682 e il Sony IMX 686 non è percepibile. La foto è nitida, i colori sono leggermente troppo scuri ma questo è spesso il caso delle foto in studio. Il blu tende addirittura a scivolare verso il viola, questo si vedrà nella prova colore un po' più avanti.

Sensore ultra grandangolare
poco x3 test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo studio 2
Esposizione: corretta
Nitidezza: molto localizzata
Colori: corretti
Profondità di campo: poco profondo
Distorsione: molto forte
Aberrazione cromatica: nessuna
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

I sensori grandangolari di solito catturano meno luce del sensore principale, ma qui lo fanno molto bene. L'area di nitidezza è molto stretta, ma una foto in studio non si presta a questo tipo di sensore, la nitidezza è migliore per i paesaggi. La distorsione è molto presente per gli oggetti vicini all'obiettivo, è anche abbastanza normale, ma è necessario conoscerla prima di usare questo tipo di sensore.

Test colorimetrico del sensore principale
poco x3 test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo studio 4

Questa è la prima volta che applico una prova colore su un telefono, quindi non ho ancora abbastanza esperienza per fare confronti, quindi mi limiterò a valutare il Poco X3 rispetto a una situazione ideale.

Il grafico qui sopra mostra la differenza di colore per 24 colori. Si può notare in particolare che il blu si discosta fortemente dal suo colore di riferimento, anche il verde si discosta fortemente dal riferimento. Questa deviazione dovrebbe essere percepibile per le foto del cielo e della vegetazione, ma non avendo un sufficiente senno di poi non posso ancora giudicare se questo problema sarà importante o meno.

Test colorimetrico del sensore ultra grandangolare
poco x3 test review avis recensione prueba opinion beoordeling photo studio 5

Il blu e il verde si discostano più degli altri colori, questo è anche il caso del sensore principale, ma la deviazione dallo standard è minore rispetto al sensore principale. Il cielo e la vegetazione dovrebbero avere un colore più naturale con il grandangolo. Devo ancora fare alcuni test all'aperto per confermare questo punto.


Test fotografico / esterno e soleggiato


Ho scattato questa foto nel tardo pomeriggio con il sensore principale, il CEW e l'HDR erano disabilitati. Prima di entrare nell'analisi, pubblicherò la stessa foto scattata con un altro telefono nello stesso momento per confrontare il risultato.

Samsung Galaxy S20


Poco F2 Pro


Il Poco X3 costa 2 volte meno del Poco F2 Pro e 3 volte meno del Samsung. La foto che riesce a produrre non è però 2x o 3x peggiore. La foto del Poco X3 è riccamente satura ma è soprattutto il Samsung che ne forza i colori. Il Poco F2 Pro ha una resa più neutra mentre utilizza un sensore molto simile.

Il Poco X3 è il primo telefono che ha subito la mia prova tecnica per la foto. Questo test aveva sollevato una deviazione colorimetrica dal blu al viola e una deviazione dal verde. Sono felice di vedere che il mio test funziona perché se si confrontano il cielo e l'acqua nella foto del Poco X3, si vede che il blu diventa leggermente viola dove il Samsung rinforza il blu.

La nitidezza in primo piano è paragonabile a quella degli altri telefoni, ma la vegetazione di fondo perde nitidezza e i colori si fondono insieme. Il trattamento sembra troppo pronunciato.

La seguente immagine è stata scattata nello stesso punto con il sensore ultra grandangolare del Poco X3.



La prima cosa che noto è che la colorimetria è più corretta e il trattamento è meno aggressivo, è piuttosto raro per un modulo fotografico di questo tipo. D'altra parte, trovo anche i soliti difetti di questo tipo di sensore. La nitidezza in periferia è meno buona, l'immagine è distorta e c'è aberrazione cromatica. Non c'è nulla di drammatico, ma l'oei avvertito lo vedrà piuttosto rapidamente. Trovo ancora che il sensore angolare ultra-largo del Poco X3 vada piuttosto bene.

Ecco altri due esempi con prima il sensore principale e poi il sensore ultra grandangolare:

Sensore principale


Sensore ultra grandangolare


Ho anche testato il Poco X3 con Gcam 7.2 per vedere se questi difetti di colore erano legati alle scelte fatte da Xiaomi.

Con l'applicazione fotografica di Xiaomi:


Con Gcam 7.2

La foto con Gcam è meno esposta ma i colori sono più neutri, la nitidezza è anche migliore.

Prima di finire questo test fotografico sotto il sole, volevo fare una piccola deviazione per la modalità raw (RAW). Il Poco X3 è in grado di scattare foto in modalità raw (.dng) che permette di fare fotoritocco con Photoshop. Il sensore fotografico cattura un massimo di informazioni per migliorare l'immagine secondo le vostre preferenze e il risultato è davvero buono.



Il Poco X3 è in grado di scattare buone foto con qualche difetto che sarà perdonato grazie al suo prezzo molto competitivo.







Test fotografico / esterno e nuvoloso
Sensore principale (5,43 mm)
poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo quality cloud 1

Esposizione: corretta
Nitidezza: buona
Colori: buoni
Profondità di campo: buona
Distorsione: nessuna
Aberrazione cromatica: nessuna
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

Il tempo era nuvoloso quando ho scattato questa serie di foto, un piccolo raggio di sole era riuscito a penetrare per dare un colore più caldo al paesaggio, questo non sarà più il caso per le foto che seguiranno. Il Poco X3 riesce a catturare correttamente le differenze di luminosità, ripristina correttamente il calore della luce del sole alla fine del pomeriggio, la nitidezza è buona. Trovo solo che il cielo sia stato trattato un po' troppo duramente, la modalità AI a volte produce risultati improbabili in termini di colore.

Sensore ultra grandangolare (1,86 mm)
poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo quality cloud 1w
Esposizione: leggermente sottoesposta
Nitidezza: buona ma non uniforme
Colori: buoni
Profondità di campo: buona
Distorsione: luce
Aberrazione cromatica: minima
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

La differenza nella qualità delle foto è spesso molto diversa tra il modulo principale e il modulo ultra grandangolare. Trovo che il sensore ultra grandangolare del Poco X3 vada molto bene. L'esposizione è meno buona, la nitidezza non è uniforme ma nel complesso la foto è di buona qualità e trovo che l'elaborazione del cielo sia meno aggressiva rispetto al sensore principale.

Sensore principale
poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo quality cloud 2

Esposizione: leggermente sottoesposta
Nitidezza: buona
Colori: troppo scuri
Profondità di campo: buona
Distorsione: nessuna
Aberrazione cromatica: nessuna
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

Pochi minuti dopo la prima foto, il cielo si è oscurato e ha reso più difficile scattare buone foto. Il livello di esposizione della foto è sceso di una tacca a leggermente sottoesposto, ma l'immagine complessiva rimane corretta. Il Poco ovviamente fa la scelta di catturare il maggior numero di dettagli possibile in base alle zone più luminose (cielo) e questo fa sì che la vegetazione sia più scura senza che sia completamente buia.

Sensore ultra grandangolare
poco x3 test avis review recensione opinion analisis photo quality cloud 2w

Esposizione: leggermente sottoesposta
Nitidezza: buona al centro ma media alla periferia.
Colori: troppo scuri
Profondità di campo: buona
Distorsione: leggera alla periferia
Aberrazione cromatica: luce
Vignettatura: nessuna
Rumore digitale: nessuno

Sono ancora una volta sorpreso dal sensore ultra grandangolare che produce risultati superiori alla media. La maggior parte dei sensori ultra grandangolari produce foto troppo scure in queste condizioni. La distorsione non è troppo grande e la nitidezza non si degrada troppo alla periferia.

Le altre foto seguono una tendenza simile. Queste non sono le condizioni ideali per scattare belle foto con un telefono cellulare, ma il Poco se la cava relativamente bene.




Test fotografico / luce bassa - notte
Sensore principale / modo normale


Con un tempo di esposizione di 1/5 secondi e ISO 1660, non mi aspettavo di fare un'immagine molto nitida, eppure il risultato non è male. Il sensore principale è in grado di illuminare la maggior parte delle aree della foto limitando il rumore digitale. I bordi non sono sempre molto nitidi soprattutto quando si guardano le fonti di luce e il fogliame, ma a 1/5 di secondo è davvero necessario avere una mano molto ferma o usare un supporto per evitare questo tipo di problema.

La modalità notturna permette in linea di principio di correggere questo tipo di problema sovrapponendo più immagini scattate una dopo l'altra.

Sensore principale - modalità notturna


Il livello di dettaglio in questa foto è più alto rispetto alla precedente, il fogliame è più dettagliato, le luci non si trasformano più in un alone di luce ma noto che la ricomposizione delle immagini non sempre riesce. Alcune aree sono nitide, altre meno. I colori sono correttamente ripristinati e l'illuminazione è globalmente abbastanza buona.

Sensore ultra grandangolare


Il sensore ultra grandangolare non può essere utilizzato di notte, non può catturare abbastanza luce, la foto non è sfruttabile.

Il Poco X3 non è un campione della fotografia notturna ma permette di fare foto di qualità accettabile per questa fascia di prezzo. Vi consiglio di utilizzare il più possibile la modalità notturna con una staffa per beneficiare di una ricomposizione più efficiente. Questo è un consiglio che funziona su tutti i telefoni, ma per i Poco X3 a volte è davvero necessario.

Le foto seguenti sono state tutte scattate con il sensore principale e il sensore ultra grandangolare utilizzando l'applicazione fotografica Xiaomi di default.



Ho scattato le seguenti foto con l'applicazione Gcam nella versione 7.1. Gcam utilizza un sofisticato algoritmo per migliorare la qualità delle foto notturne.

Sensore principale / Gcam 7.1



Gcam è in grado di produrre foto più dettagliate e luminose. Il risultato non è perfetto ma Gcam riesce a fare un po' meglio dell'applicazione fotografica predefinita. Avevo utilizzato le impostazioni di base dell'applicazione per produrre queste foto. Modificando un po' le impostazioni, ho ottenuto ad esempio questo:



In questa foto, il velo verdastro è scomparso, i colori sono più realistici, la nitidezza è meglio distribuita. È indubbiamente possibile fare ancora meglio giocando con le numerose impostazioni proposte dall'applicazione e con uno strumento come Photoshop, ma ovviamente questo richiede un po' più di lavoro.




Qualità video

Stabilizzazione


Il Poco X3 ha un sistema di stabilizzazione video che aiuta a smorzare alcune vibrazioni. È abbastanza raro trovare un telefono che offra una stabilizzazione in questa fascia di prezzo, ma la stabilizzazione non è così efficace come su un Poco F2 Pro o su un Samsung Galaxy S20, ma data la differenza di prezzo, non credo che ci si possa lamentare.

Il ricalcolo dei pixel è visibile in movimento ma il Poco riesce a correggere l'immagine molto rapidamente.

Video in condizioni normali

Il tempo non era molto bello quando ho girato questo video, ma comunque il video mostra abbastanza bene di cosa è capace il Poco. Il video è stato girato in 4k e 30 fotogrammi al secondo.

Nonostante il tempo coperto, il Poco riesce a catturare bene la luce e a ricreare l'atmosfera. Ricalcola le differenze di luminosità abbastanza velocemente, ma queste sono ancora visibili. La nitidezza del fogliame è davvero buona e nel complesso il video è di buona qualità.

Video in penombra


Il Poco X3 non è un campione per i video notturni, il video catturato manca di luminosità e nitidezza. Il Poco X3 non è in grado di concentrarsi sulla giusta profondità e si vede che è costantemente alla ricerca del posto giusto per posizionarsi.

Test di qualità audio

Per testare la qualità dell'uscita audio del telefono, collego l'uscita audio del dispositivo ad uno strumento di misura, quindi riproduco i suoni su tutte le frequenze e misuro le differenze tra il suono originale e il suono prodotto dal telefono. In questo modo misuro la capacità del telefono di riprodurre correttamente tutti i.
Frequency Respons : +0.03 / -0.03
Noise Level : -91.1
Dynamic Range : 91.1
THD : 0.00210
Intermodulation : 0.00845
Stereo crosstalk : -87.1
Inizio sempre i miei test audio con un test dell'orecchio soggettivo. Non pretendo di essere un esperto, ma dal test degli smartphone posso sentire le differenze tra i telefoni buoni e quelli cattivi in modo abbastanza chiaro.

Il Poco X3 è da classificare tra i telefoni buoni, molto probabilmente condivide lo stesso equipaggiamento audio del Poco F2 Pro ma è dotato di due altoparlanti. Il Poco X3 è quindi in grado di riprodurre il suono stereo (senza cuffie), cosa piuttosto rara in questa fascia di prezzo.

Quanto è buono il suono degli altoparlanti? Davvero eccellente! Il suono dei bassi manca un po' di potenza ma è normale, è lo stesso per tutti gli smartphone. I suoni degli alti sono molto ben riprodotti.

L'ascolto in cuffia e la prova tecnica che seguirà confermerà quello che pensavo, il Poco X3 segue perfettamente le curve del Poco F2 Pro. Così ho aggiunto uno dei migliori telefoni per l'audio (il Samsung Galaxy S10+) per confrontare i 3 telefoni.

Frequency Response
Questo test ha lo scopo di verificare la capacità del dispositivo di riprodurre correttamente tutte le frequenze. La linea bianca al centro del grafico è la situazione ideale e gli altri colori provengono da test su diversi telefoni. Una deviazione dalla linea di riferimento indica una deviazione dalla situazione ideale. Per vedere un buon suono a tutte le frequenze, è quindi necessario avvicinarsi il più possibile alla linea di riferimento. poco x3 frequency respons

Il Poco X3 è in grado di riprodurre tutte le frequenze con un buon grado di fedeltà, è un po' indietro rispetto al Samsung Galaxy S10+ nelle basse frequenze ma riproduce le altre frequenze in modo più coerente. Il Samsung si permette alcune deviazioni.

La curva del Poco X3 segue fedelmente quella del Poco F2 Pro, che conferma che l'hardware audio è lo stesso.

Dynamic Range
Questo test è stato progettato per testare la capacità del telefono di riprodurre suoni a diversi livelli di volume. Anche in questo caso, i telefoni devono essere il più vicino possibile al riferimento.poco x3 dynamic range

Il Poco X3 è in grado di sostenere un buon volume su tutte le frequenze, la sua curva segue quella del Poco F2 Pro con qualche passaggio qua e là sotto e sopra. Il Poco è in grado di fornire un suono potente ma non è il più forte in questo gioco. Il Samsung è in grado di fornire un suono più potente su tutte le frequenze.

Noise Level
Questo test ha lo scopo di identificare se il dispositivo in prova è in grado di riprodurre suoni senza troppi rumori. Un punteggio alto indica un basso tasso di parassiti, un punteggio più basso indica una maggiore presenza di parassiti.poco x3 noise level

L'uscita audio del Poco X3 sembra essere di qualità migliore di quella del Poco F2 Pro, ma la differenza non è molto importante. Qui la differenza con il Samsung è minima.

Il Poco F2 Pro è stato un ottimo telefono per l'audio e lo stesso vale per il Poco X3. Non sono ancora al livello di Samsung, ma probabilmente ci vorranno delle ottime orecchie per percepire la differenza.

Registrazione del concerto
Lo scopo di questo test è quello di misurare la qualità di registrazione del telefono quando c'è molto rumore ambientale. Poiché non ho la possibilità di andare a un concerto ogni volta che provo un telefono, simulo il rumore di un concerto in un ambiente chiuso.Non ancora disponibile / testato

Qualità dello schermo

Per testare lo schermo utilizzo una sonda colorimetrica che misura la precisione dei colori su uno schermo e altri parametri per vedere se uno schermo è in grado di riprodurre accuratamente un'immagine. Testerò anche il livello di luminosità per determinare se lo schermo sarà in grado di visualizzare un'immagine in piena luce solare.
Dimensioni schermo : 6.67
Risoluzione : 1080 x 2400
Ratio : 20:9
Protezione : Corning Gorilla Glass 5
Tipo : IPS LCD
% di occupazione : 84
dE bianco : 2.4
dE rosso : 1.4
dE verde : 0.2
dE blu : 1.2
dE jaune : 8.5
dE ciano : 8.3
dE magenta : 8.9
Temperatura del bianco : 6785
Contrasto : 1658:1
Luminosità : 466
Colorimetria
poco x3 screen ecran calibration

Come l'ultima versione di Xiaomi, le impostazioni di base dello schermo non sono corrette. Xiaomi ha scelto di saturare i colori di default, i colori sono più vividi ma dal punto di vista colorimetrico, questi colori non sono corretti. Per migliorare la colorimetria, il display deve essere commutato in modalità standard.

Con la sonda colorimetrica, ho misurato una deviazione colorimetrica (dE) di 4.4. Questo punteggio è inferiore a quello che sono stato in grado di ottenere su altri Xiaomi della stessa fascia di prezzo. Guardando più da vicino i risultati del test, posso vedere che il punteggio su rosso, verde e blu è piuttosto buono, sono i colori secondari che si discostano maggiormente dalla norma. Questo è probabilmente il motivo per cui la deviazione di colore è meno evidente.

I bianchi hanno una temperatura di 6785K, quindi non sono troppo lontani dalla norma a 6500K. I bianchi saranno leggermente più caldi della norma.

Il Poco X3 sfida l'ordine stabilito su molti criteri, ma non sulla colorimetria dove offre prestazioni medie, ma questo non dovrebbe influenzare l'uso del telefono.



Top 10 - classifica dei migliori schermi per colorimetria
1. Xiaomi Mi 10 Lite 5g dE = 0.73
2. Xiaomi Redmi Note 8 dE = 1.2
3. Samsung Galaxy S20 dE = 1.4
4. Xiaomi Mi 9 Lite dE = 1.46
5. Xiaomi Redmi Note 9s dE = 1.47
6. Honor 9x dE = 1.5
7. Poco F2 Pro dE = 1.73
8. Xiaomi Mi Note 10 Lite dE = 1.91
9. Samsung Galaxy S10+ dE = 2.01
10. Xiaomi Mi 9t Pro dE = 2.11

Numero di smartphone in classifica:31
Posizione di questo smartphone nella classifica:20/31

Nota: la differenza colorimetrica si misura in dE. Dopo tre, l'occhio umano percepirà una differenza colorimetrica, quindi la dE dovrebbe essere la più bassa. I test sono stati tutti eseguiti con sonda colorimetrica.

Luminosità / Contrasto
Il Poco X3 ha una luminosità massima di 466 cd/m² che si può ottenere attivando la modalità "luce/sole" nelle impostazioni. Questa modalità è apparsa recentemente su Xiaomi ed è disponibile su tutti i modelli con MIUI 12 che ho potuto testare finora.

Con 466 cd/m² è possibile utilizzare il telefono alla luce diretta del sole senza alcun problema. Avevo attaccato la Poco X3 al manubrio della mia moto con la massima luminosità, indossavo gli occhiali da sole e riuscivo a leggere perfettamente lo schermo.

Il Poco X3 utilizza uno schermo LCD, il che significa che i contrasti saranno limitati e quindi i neri non saranno mai veramente neri. Ho misurato un contrasto di 1658:1, che è un contrasto molto buono per uno schermo LCD.
Assorbimento/riflessione della luce
Lo schermo dello smartphone riflette la luce e a volte li trasforma in un vero e proprio specchio. Questo effetto specchio rende più difficile la lettura.

L'indice di assorbimento sottostante indica la percentuale di luce assorbita dallo schermo. La leggibilità di uno schermo è migliore quando l'indice di assorbimento è elevato.

Telefono testato:% di assorbimento della luce
Samsung Galaxy S10+58
Xiaomi Mi 9T Pro52
Honor 9x65
Redmi Note 9s55
Motorola G8 Power60
Realme 654
Umidigi F248
Poco F2 Pro52
Redmi Note 956
Xiaomi Mi Note 10 Lite53
Samsung Galaxy S2047
Samsung Galaxy A21s53
I telefoni testati hanno un tasso di assorbimento medio di54 %

Biometria

Il Poco X3 è dotato di un sensore di impronte digitali sul lato del telefono. Questo tipo di sensore richiede un po' di tempo per abituarsi, perché il pulsante di accensione si trova nello stesso punto.

Non sempre viene notato perché il sensore di impronte digitali è visto come qualcosa di base, ma è probabilmente una delle caratteristiche più utilizzate di un telefono. Se questo sensore non funziona bene, può rovinare la vostra esperienza telefonica.

Questo è il terzo telefono con questo tipo di meccanismo che ho avuto modo di testare e il Poco X3 è probabilmente il migliore. Lo sblocco è molto veloce e lo trovo ancora più efficiente che sbloccare il Poco F2 Pro tramite lo schermo.

Sistema operativo

Il Poco X3 funziona sul MIUI 12, quindi l'esperienza è esattamente la stessa di altri telefoni Xiaomi che utilizzano la stessa versione del MIUI 12.

Ho scattato qui sotto un video che ho realizzato per lo Xiaomi MI 10 Lite, il Poco X3 utilizza la stessa interfaccia.




Bug incontrati

Non ho incontrato nessun bug quando ho usato il Poco X3, ma c'è una cosa che mi ha un po' irritato. L'altoparlante nella parte superiore del telefono è posizionato sul bordo del telefono ed emette il suono verso l'alto. Questo può sembrare banale, ma ti costringe a posizionare il telefono abbastanza in basso sull'orecchio per sentire il suono correttamente. Non trovo questo posizionamento molto comodo, ma è un'opinione molto soggettiva.

Accessori Poco X3

Per vivere al meglio la tua esperienza con il tuo smartphone, offro collegamenti a tutti i tipi di accessori che potresti trovare utili

Cover / custodia protettiva poco x3
Pellicola protettiva per schermo poco x3
Scheda di memoria poco x3
Cavo / caricatore USB poco x3
Cuffie poco x3
Portabiciclette poco x3

Confronta Poco X3 con altri dispositivi

Ho assegnato un punteggio da 1 a 10 per ogni test che determina i punti di forza e di debolezza di un prodotto. Sto usando 0 per criteri che non sono (ancora) stati testati. Un punteggio da 1 a 3 indica una prestazione scarsa (e sì, lo fa), un punteggio da 4 a 6 indica una prestazione media, un punteggio da 7 a 8 indica una buona prestazione e un punteggio di 9 e 10 indica una prestazione eccezionale .
Il punteggio è calcolato in base alle mie misurazioni e quando non ci sono misurazioni, è un'opinione soggettiva basata sulla mia esperienza.

I punteggi non sono statici, cambiano nel tempo perché cambiano le prestazioni dei nuovi prodotti e di questo bisogna tener conto.

Poco X3
Finitura di qualità7.006.00
Prestazioni della batteria7.508.00
Prestazioni della CPU7.506.5
Prestazioni GPU7.506.5
Qualità dello schermo7.007.00
Qualità fotografica7.505.00
Qualità video7.005.00
Prestazioni Wi-Fi7.507.00
Velocità di download mobile7.505.00
Sensibilità alla rete mobile6.006.00
Copertura di frequenza7.007.00
Qualità audio8.006.00
Prestazioni GPS7.006.00
Sistema operativo8.008.00
Punteggio totale10289
Classifica globale
1. Samsung Galaxy S20 112 / 140
2. Poco F2 Pro 111 / 140
3. Samsung Galaxy S10+ 107 / 140
4. Xiaomi Mi 9t Pro 106 / 140
5. Poco X3 102 / 140
6. Xiaomi Mi Note 10 Lite 101 / 140
7. Xiaomi Mi 10 Lite 5g 101 / 140
8. Xiaomi Redmi Note 8 Pro 100 / 140
9. Xiaomi Redmi Note 9s 98 / 140
10. Xiaomi Mi 9 Lite 98 / 140
11. Xiaomi Redmi Note 8 97 / 140
12. Xiaomi Redmi Note 7 94 / 140
13. Realme 6 93 / 140
14. Xiaomi Mi A3 89 / 140
15. Motorola G8 Power 89 / 140
16. Xiaomi Redmi Note 9 89 / 140
17. Nokia 5.3 89 / 140
18. Honor 9x 88 / 140
19. Meizu Note 9 86 / 140
20. Xiaomi Mi 8 Lite 86 / 140
21. Xiaomi Redmi Note 5 85 / 140
22. Umidigi S3 Pro 83 / 140
23. Samsung Galaxy A21s 82 / 140
24. Umidigi F2 82 / 140
25. Redmi 9a 81 / 140
26. Ulefone Armor 7e 80 / 140
27. Redmi 9c 80 / 140
28. Doogee S58 Pro 78.5 / 140
29. Honor 8x 78 / 140
30. Umidigi F1 77 / 140
31. Oukitel C21 76.5 / 120
32. Huawei Y6 2019 74 / 140
33. Elephone U5 0 / 0
34. Umidigi Bison 0 / 0
35. Poco M3 0 / 0

Revisione finale / conclusione

Il Poco è posizionato come un telefono da gioco ed è un peccato perché questo telefono può essere adatto ad un vasto pubblico. Ho ricevuto molte domande da persone interessate che non pensavano che questo telefono fosse per loro perché non stavano giocando. Quindi dimenticate il posizionamento di marketing del telefono, questo telefono soddisferà le aspettative di un pubblico molto vasto.

Il Poco è grande, è pesante e la sua fotocamera esce abbastanza forte in fondo... è vero, ma non ho mai avuto problemi con questo. Ho telefoni molto più piccoli e posso passare dall'uno all'altro senza rimpiangere il passaggio dall'uno all'altro. Preferisco persino questo Poco al mio Samsung Galaxy S20 perché le dimensioni dello schermo offrono un'esperienza più coinvolgente.

Il Poco offre un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e questa performance è utile per i giocatori, ma non solo. La performance offre comfort d'uso, non c'è quasi nessuna latenza, non bisogna aspettare troppo a lungo per caricare le applicazioni. Il Poco è veloce anche in 4G e wifi.

Il sensore fotografico Sony del Poco X3 produce buone foto diurne con una piccola deviazione sul blues, ma nel complesso produce foto migliori rispetto al Redmi Note 9s. Per gli scatti notturni, invece, la modalità notturna non è così efficace come su alcuni altri Redmi. La Gcam compensa parzialmente questo problema.

Il suono prodotto dal Poco X3 è probabilmente il migliore in questa fascia di prezzo. Bisogna salire di prezzo (250-300€) per trovare qualcosa di equivalente.

Lo schermo del Poco e più in particolare la sua frequenza di aggiornamento è uno degli argomenti di marketing proposti per questo telefono. È chiaramente un vantaggio e non solo per chi gioca con il proprio telefono. D'altra parte trovo un po' un peccato che il telefono non sia dotato di uno schermo Amoled perché i contrasti non sono altrettanto buoni e la colorimetria del Poco non è la migliore, il Redmi Note 9s fa meglio.


Punti di forza:
- rapporto prezzo/prestazioni
- frequenza dello schermo
- autonomia
- qualità fotografica diurna
- velocità 4G/wifi
- qualità del suono


Punti di debolezza:
- foto notturna
- altoparlante/posizione posteriore


Alternative a questo prodotto

Commenti

Partecipa alla discussione / Poni le tue domande

Il tuo commento verrà pubblicato dopo la convalida. Rispondo a oltre 1500 commenti all'anno nel mio tempo libero, quindi non posso sempre rispondere molto rapidamente. Il tuo indirizzo email non sarà visibile pubblicamente e non verrà utilizzato per scopi commerciali.









Ricevi una notifica via email quando viene pubblicata una risposta